Page 2 of 3 FirstFirst 123 LastLast
Results 21 to 40 of 56

Thread: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

  1. #21
    Join Date
    Dec 2006
    Location
    Milano, Italia
    Native language
    UK, English
    Age
    65
    Posts
    14,125

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    Vivendo a Bologna mi ero abituato a sentire "la Sandra" e "la Daniela" e per conformità lo dicevo anch'io, pur sapendo che non era italiano standard. Quando mi sono trasferito a Milano ho saputo che si usa anche per i nomi maschili, ma lo sento molto meno rispetto al femminile e non l'ho mai adottato.
    Per quanto riguarda i cognomi, so che si dice "la Rossi" per una donna - e questo si vede sui giornali e non mi sembra regionale - mentre per un uomo si usa solo se riferito ad una figura famosa/storica: "il Manzoni".
    Dico bene?

  2. #22
    Join Date
    Nov 2008
    Location
    Germania
    Native language
    Italiano
    Posts
    75

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    Nei dintorni di Roma l'articolo si usa solo accostato al cognome di una donna, proprio perchè il cognome non finisce il sesso della persona.

    E credo che questo sia anche l'uso corretto.

    Per quanto riguarda i personaggio storici io direi che si usa, a volte, solo per poeti e scrittori,
    giusto "il Manzoni", "il Foscolo", "il Carducci"
    ma non si è mai sentito "il Garibaldi", "il Berlusconi", "il Giolitti"

    A questo non so dare una spiegazione.

  3. #23
    Join Date
    Nov 2008
    Native language
    Italian
    Posts
    4

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    Da me (Firenze) per i personaggi storici non usiamo l'articolo, oppure per esempio se dobbiamo parlare di personaggi di film/libri o comunque persone "famose"... Non diciamo "il Manzoni", "il Berlusconi" o "la Giulietta", probabilmente perché li sentiamo nominare così e allora ci abituiamo anche noi a chiamarli in modo corretto, senza l'articolo.

  4. #24
    Join Date
    Aug 2007
    Location
    roma
    Native language
    italian (female)
    Age
    37
    Posts
    899

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    Quote Originally Posted by Riot81 View Post
    A Torino non si usa!
    Ed anche nel resto del Piemonte non si usa... solo le città più vicine alla lombardia hanno questo vizio.

    In ogni caso, non è grammaticamente corretto.


    No scusa, ma ho amici ad Alessandria e lo usano eccome! E mi sembra che sia iuna provincia del Piemonte, per cui non puoi dire che "nel resto del Piemonte non si usa".

  5. #25
    Join Date
    Feb 2007
    Location
    Roma (ITALIA)
    Native language
    Italiano
    Age
    56
    Posts
    825

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    Anche su quest'argomento abbiamo le indicazioni dell'Accademia della Crusca.
    La lingua è un guado attraverso il fiume del tempo. Essa ci conduce alla dimora dei nostri antenati. (V. M. Illič-Svitič)

  6. #26
    Join Date
    Apr 2008
    Location
    italy
    Native language
    italian
    Posts
    17

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    Sono d'accordo: l'uso dell'articolo davanti ai nomi fa tanto snob, almeno in certe aree nelle quali non deriva da forme dialettali.

    Riguardo all'articolo davanti ai cognomi...quella è un'altre storia. La Gelmini, la Moratti, la Garfagna, la Baudino è un'uso diffuso in tutti gli ambienti e non solo tra i professori. Non è ugualmente vero per gli uomini. Solitamante davanti ai cognomi che si riferiscono a uomini, non si usa articolo neanche tra i prof. "Domani abbiamo Traverso e alla seconda ora la Ricchiardi"

    Consiglio alla Quita di non usare l'articolo davanti ai nomi perchè così si semplifica la vita ed inoltre è più sicura di parlare italiano standard!

  7. #27
    Join Date
    Apr 2007
    Native language
    italy, italian
    Posts
    143

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    Quote Originally Posted by alexiaale View Post
    Consiglio alla Quita di non usare l'articolo davanti ai nomi perchè così si semplifica la vita ed inoltre è più sicura di parlare italiano standard!
    alla faccia del predicare bene e razzolare male!
    Ad ogni modo, lo faccio davvero senza neanche accorgermene, ho una consistenza piuttosto spugnosa quando si tratta di varianti dialettali... da quando vivo a Bologna con amici calabresi, ogni volta che torno nella terra natia c'è sempre qualcuno che mi dice che parlo "strano", e in effetti mi accorgo di aver assorbito la cadenza calabrese (e anche il lessico, ora dico cose che non avrei mai usato prima come "vedi che" come rafforzativo all'inizio di una frase e "minchia" invece di "cazzo" )

  8. #28
    Join Date
    Nov 2008
    Native language
    Italian & British English (bilingual)
    Posts
    2,225

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    L'articolo davanti ai nomi propri di persona è un uso dialettale di certe aree del nord Italia. Personalmente l'ho notato tra i parlanti delle zone del nord della Lombardia/confine Svizzera (Lecco, Como, etc).

    Personalmente non lo considero "errato", ma una variante locale della lingua parlata. Da quando vivo in Lombardia mi capita di usare anch'io questa variante in contesti amichevoli e informali (= con amici, parlando di altri amici comuni), con l'idea inconscia di mettere in evidenza il legame tra parlanti che condividono quest'uso, ma al tempo stesso con piena coscienza che non sia una forma della lingua standard.

    Rye

  9. #29
    Join Date
    May 2009
    Native language
    Italian
    Posts
    23

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    Quote Originally Posted by Necsus View Post
    Ciao, Brian. L'utilizzo dell'articolo determinativo davanti ai nomi propri di persona è tipico del registro familiare in Italia settentrionale.
    Se ne è parlato nella discussione sull'articolo determinativo.


    Una domanda: e se troviamo l'articolo determinativo prima del nome proprio (tipo "die Sandra" citato) in uno scritto letterario, possiamo considerarlo scelta stilistica e lasciarlo anche in italiano, è corretto?
    Grazie!

  10. #30
    Join Date
    Apr 2006
    Location
    Formello (Rome)
    Native language
    Italian (Italy)
    Posts
    23,214

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    Quote Originally Posted by koal View Post
    Una domanda: e se troviamo l'articolo determinativo prima del nome proprio (tipo "die Sandra" citato) in uno scritto letterario, possiamo considerarlo scelta stilistica e lasciarlo anche in italiano, è corretto?
    Grazie!
    Be', come pensi di poter modificare un romanzo o una novella, a meno che non ne sia tu l'autore?
    -Fermi o spariamo! -Okay, sparite.

  11. #31
    Join Date
    Feb 2010
    Location
    Sicilia
    Native language
    Italiano
    Posts
    301

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    Quote Originally Posted by Paulfromitaly View Post
    Vero: sei io dico che "chiamo la Rebecca", vuol dire che lei è un'amica o perlomeno una persona che conosco abbastanza bene.
    Se non la conosco allora "chiamo Rebecca".

    A me non sembrerebbe strano per nulla, anzi sono sicuro che quasi tutti coloro che hanno imparato l'italiano nel Nord tendono a farlo senza rendersene conto o sapere che non è corretto.
    Chi ha imparato l'italiano al Sud fa altri errori che sicuramente tu non fai (e usa sempre "stare" invece di "essere").
    Discussione molto interessante

    E' uno dei motivi più frequenti di scherno per la parlata settentrionale

    La Sandra, la Giovanna o la Francesca mi suona orrendo e alquanto ridicolo

    Al contrario, è corretta la tua precisazione su stare/essere ma, che io sappia, stare in luogo di essere è utilizzato solo in Campania. Fa ridere anche me sentire "sto arrabbiato", "sto calmo", "sto indeciso"

  12. #32
    Join Date
    Mar 2007
    Location
    Florence, Italy
    Native language
    Italian
    Posts
    389

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    Quote Originally Posted by gc200000 View Post
    Al contrario, è corretta la tua precisazione su stare/essere ma, che io sappia, stare in luogo di essere è utilizzato solo in Campania. Fa ridere anche me sentire "sto arrabbiato", "sto calmo", "sto indeciso"

    Sto andando off-topic, comunque il fatto di usare stare invece di essere viene dallo spagnolo, dove il verbo essere si usa solo per qualità instrinseche e invariabili, mentre stare per situazioni temporanee.

  13. #33
    Join Date
    Dec 2007
    Location
    Roma
    Native language
    Italiano
    Age
    37
    Posts
    978

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    Quote Originally Posted by Lucy Van Pelt View Post
    Sto andando off-topic, comunque il fatto di usare stare invece di essere viene dallo spagnolo (...)
    Altamente improbabile.
    Beti egongozera uda berrikua, lore aintzinetako mantxa gabekoa.

  14. #34
    Join Date
    Apr 2006
    Location
    Formello (Rome)
    Native language
    Italian (Italy)
    Posts
    23,214

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    QUI c'è una discussione su essere/stare, visto l'off-topic.
    -Fermi o spariamo! -Okay, sparite.

  15. #35
    Join Date
    Jun 2010
    Location
    Slovakia
    Native language
    Hungarian
    Posts
    4,952

    articolo determinativo con nomi propri

    Per non iniziare un discorso troppo generale, mi spiego un po': la logica dell'uso dei articoli, nelle lingue in cui questi esistono (incluso mia lingua materna), è sostanzialmente simile se non uguale, nonostante ci sono delle differenze e "sfumature", soprattutto per quanto riguarda i nomi propri.

    Allora, la mia domanda è questa: quando si può usare l'articolo determinato con i nomi propri in italiano?

    Esempi:

    - È questa Piazza Garibaldi ?
    - No, questa non è (la) Piazza Garibaldi invece è (la) Piazza di Spagna.

    - Ciao Bruno, ho visto Maria ( = la ragazza di Bruno).
    - Quale Maria ?
    - (La) tua Maria, ovviamente.

    Grazie!
    Last edited by francisgranada; 10th September 2010 at 8:58 PM.

  16. #36
    Join Date
    Nov 2009
    Location
    Lunezia
    Native language
    italian, catalan & spanish
    Posts
    3,464

    Re: articolo determinato con nomi propri

    Quote Originally Posted by francisgranada View Post
    Per non iniziare un discorso troppo generale, mi spiego un po': la logica dell'uso dei articoli, nelle lingue in cui questi esistono (incluso la mia lingua materna), è sostanzialmente simile se non uguale, ciononostante ci sono delle differenze e "sfumature", soprattutto per quanto riguarda i nomi propri.

    Allora, la mia domanda è questa: quando si può usare l'articolo determinato con i nomi propri in italiano?

    Esempi:

    - È questa Piazza Garibaldi ?
    - No, questa non è (la) Piazza Garibaldi, invece è (la) Piazza di Spagna. (l'"invece" è di troppo)

    - Ciao Bruno, ho visto Maria ( = la ragazza di Bruno).
    - Quale Maria ?
    - La tua Maria, ovviamente. è il possessivo che richiede l'uso dell'articolo, non il nome proprio.

    Grazie!
    In genere con gli indirizzi non si usa l'articolo:
    via Garibaldi -> abito in via Garibaldi / dov'è via Garibaldi?

    piazzale Picelli -> come si arriva in piazzale Picelli?

    Ecc.

  17. #37
    Join Date
    Jun 2010
    Location
    Slovakia
    Native language
    Hungarian
    Posts
    4,952

    Re: articolo determinato con nomi propri

    Quote Originally Posted by ursu-lab View Post
    ... La tua Maria, ovviamente. è il possessivo che richiede l'uso dell'articolo, non il nome proprio...
    Ecc.
    Ho capito.

    Nonostante, non si può dire "Ho visto la Maria", sottointendendo p.e. "quella della quale mi parlavi ieri ..." ?

  18. #38
    Join Date
    Dec 2006
    Location
    sicilia
    Native language
    bilingue siciliano-italiano
    Age
    55
    Posts
    5,453

    Re: articolo determinato con nomi propri

    Non so se hai già letto questa discussione: http://forum.wordreference.com/showthread.php?t=1160347

  19. #39
    Join Date
    Jun 2010
    Location
    Slovakia
    Native language
    Hungarian
    Posts
    4,952

    Re: articolo determinato con nomi propri

    Quote Originally Posted by infinite sadness View Post
    Non so se hai già letto questa discussione: http://forum.wordreference.com/showthread.php?t=1160347
    Sì, due minuti fa ... Grazie, è stato molto interessante, soprattutto la diversità regionale.

    Da un altro punto di vista, le spiegazioni di Ursu-Lab sono interessanti ed utili lo stesso:

    ... In genere con gli indirizzi non si usa l'articolo ...
    ...
    è il possessivo che richiede l'uso dell'articolo, non il nome proprio...
    Last edited by francisgranada; 10th September 2010 at 10:17 PM.

  20. #40
    Join Date
    Aug 2011
    Location
    Svizzera / Torino
    Native language
    Italiano & Piemontese
    Age
    36
    Posts
    4,325

    Re: L'articolo determinativo davanti ai nomi: Sandra vs. la Sandra

    Quote Originally Posted by Sicanius View Post
    Che io sappia (qualcuno che confermi??), si usa anche in Salento...

    Sic.
    Confermo! non di rado si riferiscono a me in dialetto salentino come "Lu Luiggi" (il raddoppiamento della "G" è di pragmatica!) tipo: "Vi' ca lu Luiggi se n'è sciuto!".

    Per quanto riguarda la mia lingua madre (piemontese) confermo che a Torino e provincia non si articolano i nomi nè maschili nè femminili e che prendiamo in giro i milanesi che lo fanno...sono arrivato a sentir dire da dei comaschi: IL Luca......di una cacofonia sconcertante!
    In rock we trust

Page 2 of 3 FirstFirst 123 LastLast

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •