Results 1 to 8 of 8

Thread: c'è, v'è, ci ha, v'ha

  1. #1
    Join Date
    Oct 2005
    Location
    Israel
    Native language
    Israel / Hebrew, Russian
    Posts
    1,143

    c'è, v'è, ci ha, v'ha

    Un saluto a tutti.

    Non c'è nessuno
    Non v'è nessuno
    Non ci ha nessuno
    Non v'ha nessuno

    Sono tutte queste frasi corrette? Sono è e ha sinonimi nel contesto dato?

    Grazie in anticipo.

    (Grazie anche per la correzione dei miei errori).

  2. #2
    Join Date
    Jun 2006
    Location
    奥地利
    Native language
    Italian, Italy (Torino)
    Age
    29
    Posts
    2,456

    Re: c'è, v'è, ci ha, v'ha

    Quote Originally Posted by scriptum View Post
    Un saluto a tutti.

    Non c'è nessuno
    Non v'è nessuno
    Non ci ha nessuno
    Non v'ha nessuno

    Sono tutte queste frasi corrette? Sono è e ha sinonimi nel contesto dato?

    Grazie in anticipo.

    (Grazie anche per la correzione dei miei errori).

    Ciao!

    Troverai sicuramente altre discussioni su v'è/c'è.
    Le prime due sono corrette, "c'è" è molto più usato, "v'è" si preferisce nello scritto (formale).
    Quelle con ha sono sbagliate.
    Per il resto non hai fatto errori ;-)
    Correct me please!!

  3. #3
    Join Date
    Oct 2005
    Location
    Israel
    Native language
    Israel / Hebrew, Russian
    Posts
    1,143

    Re: c'è, v'è, ci ha, v'ha

    Quote Originally Posted by gabrigabri View Post
    Quelle con ha sono sbagliate.
    Molte grazie, Gabrigabri.
    In questo caso vorrei riformulare la mia domanda.
    E la frase "Non v'ha bella che resista alla vista d'un cimiero" scorretta dal punto di vista della grammatica moderna?

  4. #4
    Join Date
    Jan 2009
    Location
    Italy
    Native language
    Italian - Tuscany
    Age
    47
    Posts
    5,010

    Re: c'è, v'è, ci ha, v'ha

    Quote Originally Posted by scriptum View Post
    Molte grazie, Gabrigabri.

    In questo caso vorrei riformulare la mia domanda.

    E la frase "Non v'ha bella che resista alla vista d'un cimiero" scorretta dal punto di vista della grammatica moderna?
    Completamente errata, illogica, sgradevole all'orecchio.

    Sono rimasto veramente sbalordito nel vedere che nei secoli scorsi era abbastanza usata.
    Please, correct my English, even the smallest mistake. That would be very kind of you

  5. #5
    Join Date
    Dec 2007
    Location
    Roma
    Native language
    Italiano
    Age
    37
    Posts
    978

    Re: c'è, v'è, ci ha, v'ha

    Quote Originally Posted by effeundici View Post
    Quote Originally Posted by scriptum View Post
    E la frase "Non v'ha bella che resista alla vista d'un cimiero" scorretta dal punto di vista della grammatica moderna?
    Completamente errata, illogica, sgradevole all'orecchio.

    Sono rimasto veramente sbalordito nel vedere che nei secoli scorsi era abbastanza usata.
    E cosa avrebbe di così "illogico" la frase in questione?
    La sostituzione di quel v'ha con un c'è non la renderebbe certo più "logica".

    E forse è bene ricordare che costruzioni di questo tipo sono la norma in diverse lingue neolatine come il catalano, il francese, lo spagnolo. (e anticamente pure in italiano).
    Beti egongozera uda berrikua, lore aintzinetako mantxa gabekoa.

  6. #6
    Join Date
    Jan 2009
    Location
    Italy
    Native language
    Italian - Tuscany
    Age
    47
    Posts
    5,010

    Re: c'è, v'è, ci ha, v'ha

    Quote Originally Posted by Montesacro View Post
    E cosa avrebbe di così "illogico" la frase in questione?
    La sostituzione di quel v'ha con un c'è non la renderebbe certo più "logica".

    E forse è bene ricordare che costruzioni di questo tipo sono la norma in diverse lingue neolatine come il catalano, il francese, lo spagnolo. (e anticamente pure in italiano).
    Nessuno è , non Nessuno ha lì.

    Ecco cosa c'è di illogico. Che da Madrid a Parigi la utilizzino non me la rende più logica.
    Please, correct my English, even the smallest mistake. That would be very kind of you

  7. #7
    Join Date
    Oct 2005
    Location
    Israel
    Native language
    Israel / Hebrew, Russian
    Posts
    1,143

    Re: c'è, v'è, ci ha, v'ha

    Dunque, se ho ben capito, la costruzione del tipo "non v'ha bella" etc., è obsoleta e non viene più usata.
    Grazie e saluti a tutti!

  8. #8
    Join Date
    Dec 2007
    Location
    Roma
    Native language
    Italiano
    Age
    37
    Posts
    978

    Re: c'è, v'è, ci ha, v'ha

    Quote Originally Posted by effeundici View Post
    Nessuno è , non Nessuno ha lì.

    Ecco cosa c'è di illogico. Che da Madrid a Parigi la utilizzino non me la rende più logica.
    Né a Madrid né a Parigi dicono nessuno ha lì.
    Sia a Parigi che a Madrid dicono vi ha molta gente, invece di c'è molta gente.
    Sono due cose diverse.

    Dalla Treccani:
    Esserci
    Riferito a persone, animali, cose, si unisce spesso con la particella ci (meno com. vi): ci sono varie specie di rose (..); ci sono molti laureati in legge; c’è abbondanza di viveri(...)

    E ancora:
    Averci
    intr., letter. V’ha, v’hanno, c’è, ci sono: non v’ha motivo di arrabbiarsi; v’hanno alcuni che la pensano diversamente (...)

    Quote Originally Posted by scriptum View Post
    Dunque, se ho ben capito, la costruzione del tipo "non v'ha bella" etc., è obsoleta e non viene più usata.
    Grazie e saluti a tutti!
    Esatto, hai sintetizzato bene.
    La frase che hai riportato ha un sapore arcaico, non solo per il v'ha, ma anche per l'aggettivo sostantivato bella e per l'uso del termine cimiero.

    Utilizzata in maniera "neutra" suona buffa e fuori posto.
    Beti egongozera uda berrikua, lore aintzinetako mantxa gabekoa.

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •