Page 2 of 5 FirstFirst 1234 ... LastLast
Results 21 to 40 of 90

Thread: settimana prossima vs. la settimana prossima

  1. #21
    Join Date
    Jul 2006
    Location
    Andalucía Spain
    Native language
    Italy Italian
    Age
    32
    Posts
    4,247

    Re: settimana prossima

    Quote Originally Posted by Saoul View Post
    Scusate, mi sento un alieno.
    Direi che è assodato che è la versione più comune.
    Personalmente non vedo veramente nulla di sbagliato nel dire

    Settimana prossima vado al mare (magari)
    Settimana prossima ti vengo a trovare.

    Cosa ci trovate di sbagliato?
    L'ho cercato su tre dizionari. Due ignorano il tema, il terzo dice che è ammesso solo "la settimana prossima".
    Spero sia solo una moda passeggera iniziata dalla velina di turno!
    Claudine

  2. #22
    Join Date
    Mar 2006
    Location
    Milan
    Native language
    Italian
    Age
    41
    Posts
    8,519

    Re: settimana prossima

    Mi dici che dizionari sono, perchè io evidentemente trovo solo quelli che ignorano il tema! (Il solito!)
    Beer is not the answer. Beer is the question. Yes is the answer.

  3. #23
    Join Date
    Oct 2006
    Native language
    Italia
    Posts
    452

    Re: settimana prossima


    Non puoi trovarlo trovarlo sui dizionari o sulle grammatiche perchè non si può dire sia un italiano corretto.E in più è entrato in uso di recente.
    Ma non è da escludere che tra 10 anni o 20 anni ne parleranno i vari Zanichelli e Garzanti e non mi strapperei i capelli per questo.
    Se si trattasse di sdoganare parole come 'xkè' o 'proxima' potrei ben capire!


    PS
    A proposito di veline di turno io abolirei le parole come 'velina' 'letterina'
    'letteronza' e 'tronista' , ormai grazie ai giornali si può dire 'fare la velina'

  4. #24
    Join Date
    Mar 2006
    Location
    Milan
    Native language
    Italian
    Age
    41
    Posts
    8,519

    Re: settimana prossima

    Ma claudine ha trovato un dizionario che dice che è ammesso solo "la settimana prossima" quindi vuol dire che prende in analisi anche altri modi di dire e li cataloga come sbagliati. Perfetto. Posso sapere che dizionario è, visto che deve essere oltretutto più affidabile di De Mauro e Garzanti (che sono quelli che ho visto fino ad adesso) che non prendono in considerazione la cosa?

    Daniele ripeto quanto ho detto già qualche post fa. PERCHE'?
    Allora, o trovo una grammatica che mi indichi che l'espressione è dialettale, sbagliata, arcaica, brutte e puzza, oppure non ho/hai/abbiamo prove per etichettare come sbagliata un'espressione. O no?
    Beer is not the answer. Beer is the question. Yes is the answer.

  5. #25
    Join Date
    Oct 2006
    Native language
    Italia
    Posts
    452

    Re: settimana prossima

    Quote Originally Posted by Saoul View Post
    Ma claudine ha trovato un dizionario che dice che è ammesso solo "la settimana prossima" quindi vuol dire che prende in analisi anche altri modi di dire e li cataloga come sbagliati. Perfetto. Posso sapere che dizionario è, visto che deve essere oltretutto più affidabile di De Mauro e Garzanti (che sono quelli che ho visto fino ad adesso) che non prendono in considerazione la cosa?

    Daniele ripeto quanto ho detto già qualche post fa. PERCHE'?
    Allora, o trovo una grammatica che mi indichi che l'espressione è dialettale, sbagliata, arcaica, brutte e puzza, oppure non ho/hai/abbiamo prove per etichettare come sbagliata un'espressione. O no?
    Ti rispondo brevemente per non voler togliere spazio agli altri.
    Non ho una grammatica sottomano per verificare ma se tu ne disponi puoi verificare le regole per l'uso degli articoli in queste circostanze in caso di complemento di tempo e nell'uso generale.
    Come esiste una regola che dice che non puoi scrivere
    "cane mangia osso", non puoi scrivere "settimana prossima ci vediamo".
    Inoltre l'eccezione data dai giorni della settimana es." ci vediamo venerdì"
    ben diverso da "ci vediamo il venerdì" , è appunto un ECCEZIONE che viene descritta nelle grammatiche.
    Quindi non va dimostrato che settimana prossima non è un eccezione grammaticale ma è esattamente il contrario bisognerebbe provare (nel caso SPETTEREBBE A TE che lo sostieni) che lo sia.
    In mancanza di riferimenti delle grammatiche dobbiamo pensare che NON lo sia e si comporti come il cane .... senza articolo ... non si mangia alcun osso

  6. #26
    Join Date
    Mar 2006
    Location
    Milan
    Native language
    Italian
    Age
    41
    Posts
    8,519

    Re: settimana prossima

    Ti ho perso? E quindi il dizionario a cui fa riferimento Claudine?
    Beer is not the answer. Beer is the question. Yes is the answer.

  7. #27
    Join Date
    Aug 2006
    Location
    Italy
    Native language
    Italian
    Posts
    571

    Re: settimana prossima

    Quote Originally Posted by daniele712 View Post
    Ti rispondo brevemente per non voler togliere spazio agli altri.
    Non ho una grammatica sottomano per verificare ma se tu ne disponi puoi verificare le regole per l'uso degli articoli in queste circostanze in caso di complemento di tempo e nell'uso generale.
    Come esiste una regola che dice che non puoi scrivere
    "cane mangia osso", non puoi scrivere "settimana prossima ci vediamo".
    Inoltre l'eccezione data dai giorni della settimana es." ci vediamo venerdì"
    ben diverso da "ci vediamo il venerdì" , è appunto un ECCEZIONE che viene descritta nelle grammatiche.
    Quindi non va dimostrato che settimana prossima non è un eccezione grammaticale ma è esattamente il contrario bisognerebbe provare (nel caso SPETTEREBBE A TE che lo sostieni) che lo sia.
    In mancanza di riferimenti delle grammatiche dobbiamo pensare che NON lo sia e si comporti come il cane .... senza articolo ... non si mangia alcun osso
    Scusa, non ho saputo resistere, ma.... la celebre frase "cane mangia cane" è da bruciare allora?

  8. #28
    Join Date
    Sep 2004
    Location
    Brescia (Italy)
    Native language
    Italian
    Age
    43
    Posts
    70,081

    Re: settimana prossima

    Ho trovato un riferimento, a voi giudicare quanto sia affidabile: Giorgio di Rienzo, linguista del Corriere della sera risponde alle domande dei lettori sulla lingua Italiana:

    Domanda:

    Settimana prossima
    Da qualche tempo è scoppiata la mania di dire "settimana prossima" anziché "la settimana prossima". Come mai? a me non sembra corretto: d'accordo che si dice "giovedì prossimo", ma si dice anche "il mese prossimo".
    Micol XXX

    Risposta:

    Ci troviamo di fronte a una forma regionale, grammaticalmente errata, che rischia di entrare sempre più nell’uso per la sua brevità.

    http://www.corriere.it/Rubriche/Scio...26maggio.shtml

    Brevity is the soul of wit - Le persone intelligenti hanno il dono della concisione

  9. #29
    Join Date
    Oct 2006
    Native language
    Italia
    Posts
    452

    Re: bluewoolf & Saoul

    per Bluewolf
    No no conservala. I detti fanno sempre comodo.

    per Saoul

    Se vuoi sostenere che una frase del tipo : "settimana prossima vado dal dentista" è scritta in italiano corretto porta tu una grammatica o quel che ti pare a conforto della tua tesi.Fino a prova contraria resta un errore grammaticale non ti pare? Perchè sarebbe un eccezione che non viene menzionata in nessun trattato. Quindi delle due l'una o è un espressione sbagliato o c'è un refuso in quei testi.
    Son sicuro di non averti convinto ma fa lo stesso.

  10. #30
    Join Date
    Jul 2006
    Location
    Rome, Italy
    Native language
    Italian
    Age
    30
    Posts
    3,681

    Re: settimana prossima

    Quote Originally Posted by Paulfromitaly View Post

    Ci troviamo di fronte a una forma regionale, grammaticalmente errata, che rischia di entrare sempre più nell’uso per la sua brevità.

    http://www.corriere.it/Rubriche/Scio...26maggio.shtml
    Oh, pare vedersi un po' di luce.

    Volevo altresì aggiungere questo frammento di un post nel forum dell'Accademia della Crusca:


    Domanda:
    Rientro dopo lungo tempo in questo forum per proporvi ben tre quesiti: 1 - originaria di bologna, noto che a milano, e forse in tutta la lombardia, si usa dire (e scrivere) "settimana prossima" o "settimana scorsa" anziché "la prossima settimana" e "la scorsa settimana". es. ci vediamo settimana prossima, settimana scorsa ho visto il film di cui si parla. che ne pensate? se è corretto, sarà dunque corretto anche "anno scorso", "mese scorso" e così via?

    Risposta:
    Non dubito della correttezza delle Sue osservazioni, ma non poco m'incuriosisce quanti «autoctoni» Lei riesca a trovare a Milano: già quarantasette anni fa, su trentun allievi di prima media nella mia classe, in una scuola del centro, solo due avevano entrambi i genitori nati a Milano, e una quindicina li avevano entrambi "meteci" (io ero del "gruppo misto"). Prendo atto della frequenza di codesto malvezzo linguistico a Milano, anche se mi riesce difficile considerarlo «diffusissimo» e impossibile spiegarlo come frutto d'un preesistente sostrato dialettale (quale nemmeno è l'uso dell'articolo determinativo davanti ai nomi propri femminili, solidamente attestato anche nei piú toscani autori e considerato corretto da qualsiasi grammatica, a partire da quella del rigoroso Migliorini per le scuole medie inferiori).



    E ho, inoltre trovato questo appunto su un sito in cui si parla di lessico in Svizzera:

    Settimana (prossima, scorsa) loc.
    - ci vediamo settimana prossima

    - settimana scorsa ero ammalato

    Annotazioni:
    la settimana (prossima, scorsa).
    L’assenza dell’articolo in questa locuzione temporale è probabilmente dovuta all’assenza di esso nelle equivalenti locuzioni tedesche nächste Woche, letzte Woche.
    -----------------------------------------------------------

    Non sono un granché come fonti, ma aggiunte a quella di Paulfromitaly, corredano la mia tesi e quella di tutti gli anti "settimana prossima".
    We have to dream awake, we had to dream awake. So take us under now; take us under now... [The Frames]

  11. #31
    Join Date
    Mar 2006
    Location
    Milan
    Native language
    Italian
    Age
    41
    Posts
    8,519

    Re: settimana prossima

    Quote Originally Posted by Paulfromitaly View Post
    Ho trovato un riferimento, a voi giudicare quanto sia affidabile: Giorgio di Rienzo, linguista del Corriere della sera risponde alle domande dei lettori sulla lingua Italiana:

    Domanda:

    Settimana prossima
    Da qualche tempo è scoppiata la mania di dire "settimana prossima" anziché "la settimana prossima". Come mai? a me non sembra corretto: d'accordo che si dice "giovedì prossimo", ma si dice anche "il mese prossimo".
    Micol XXX

    Risposta:

    Ci troviamo di fronte a una forma regionale, grammaticalmente errata, che rischia di entrare sempre più nell’uso per la sua brevità.

    http://www.corriere.it/Rubriche/Scio...26maggio.shtml
    Paul, grazie mille! Non avevo bisogno altro che di questo per potermi convincere che la forma è errata. Io non riuscivo a trovare niente, e sembra che chiedere un spiegazione, in alcuni casi non scateni altro che polemiche. Strano, no?
    Grazie
    Saoul
    Beer is not the answer. Beer is the question. Yes is the answer.

  12. #32
    Join Date
    Oct 2006
    Native language
    Italia
    Posts
    452

    Re: settimana prossima

    Quote Originally Posted by Saoul View Post
    Paul, grazie mille! Non avevo bisogno altro che di questo per potermi convincere che la forma è errata. Io non riuscivo a trovare niente, e sembra che chiedere un spiegazione, in alcuni casi non scateni altro che polemiche. Strano, no?
    Grazie
    Saoul
    (repeat : secondo me nel caso di un espressione irregolare,inusuale, bisogna cercare una fonte la quale sancisca che il suo uso sia corretto.In mancanza è da supporsi erronea).

    Proprio nel link indicato da paulfromitaly si dice che questa settimana prossima
    è destinata a entrare nel linguaggio corrente per via 'della sua brevità'.
    Gli interventi di paulfromitaly e sabrinina85 (grandi!)mi hanno spinto a fare una ulteriore ricerca su internet e nella stessa rubrica postata da paul ho trovato questa altro intervento che credo chiarisca meglio il pensiero di De Rienzo in proposito.


    Articoli e intervalli di tempo

    domanda

    "Ho notato che ormai si usa dappertutto una forma che io considero sbagliata ..... si dice sempre "Settimana prossima faremo..."
    non sarebbe corretto inserire l'articolo e dire:"La settimana prossima"..?"

    risposta

    "Nella sostanza lei ha perfettamente ragione....L'inserimento del'articolo è
    neccessario non tanto perchè qui ci troviamo di fronte all'indicazione di un intervallo di tempo,ma perkè l'indicazione temporale per quanto circostritta (nell'arco della settimana)non è precisa, come l'indicazione di un giorno."

    L'articolo lo trovate allo stesso indirizzo dato da Paul ma dove c'è scritto /Scoglilingua/2006/26maggio.shtml coreggete con
    /Scoglilingua/2004/23dicembre.shtml (non posso postare indirizzi internet completi)
    e vedete la domanda intitolata - Articoli e intervalli di tempo-

    Last edited by daniele712; 8th October 2006 at 2:12 PM.

  13. #33
    Join Date
    Oct 2006
    Location
    In Italy
    Native language
    italian
    Posts
    491

    Re: settimana prossima

    Trepidante Saoul:

    scusa per l'attesa..

    Io, come dice Daniele, ai miei alunni spagnoli non insegneró mai a dire "settimana prossima" senza articolo, perché non mi sembra giusto dal punto di vista sintattico...colloquialmente forse sará corretto, forse no; forse nel linguaggio sms si userá (ma siccome non vivo in Italia non lo so..e mi sto perdendo l'evoluzione della mia lingua!!sigh sigh)..ma non mi sembra il caso di scaldarci!!
    cercheró prove e informeró.

    Ciao a tutti

  14. #34
    Join Date
    Oct 2006
    Native language
    Italian - Italy
    Posts
    3

    Re: settimana prossima

    Quote Originally Posted by Saoul View Post
    Lo affermi come fatto perchè hai la competenza per poterlo fare, o perchè ne sei convinta a livello personale? Credo che ciò faccia un minimo di differenza.
    Secondo me, usare ogni tanto "secondo me" appunto, non è male.
    Secondo me, che sono nato a Palermo, e vivo ora a Milano, quello che stai dicendo non è vero.
    Una prova?
    Io sono del sud, e lo uso.
    Se lo usi, quasi sicuramente è perchè hai "preso" l'uso a Milano.
    In realtà, dire "settimana prossima" senza articolo è sbagliato. E' un localismo che si usa in *certe* (assolutamente non tutte) zone del Nord Italia, ma è sbagliato, sbagliatissimo. Su questo non ci sono dubbi.

    Così come è sbagliatissimo, per esempio, usare "ancora" col significato di "già" (cioè riferito al passato). Esempio: Ci sei stato ancora al tal posto, o cose del genere. Lo usano per esempio nelle zone di Brescia/Bergamo o Lombardia in genere. Sbagliatissimo e anche molto fastidioso sentirlo dire.

  15. #35
    Join Date
    Oct 2006
    Native language
    Italian - Italy
    Posts
    3

    Re: settimana prossima

    Quote Originally Posted by claudine2006 View Post
    L'ho cercato su tre dizionari. Due ignorano il tema, il terzo dice che è ammesso solo "la settimana prossima".
    Spero sia solo una moda passeggera iniziata dalla velina di turno!
    Ma infatti non capisco tutto questo dibattere!!

    "Settimana prossima" è sbagliato, punto e basta! Come del resto dicono i dizionari. Quelli che non dicono nulla al riguardo è ovvio che danno la cosa per scontata (cioè che è un errore).

  16. #36
    Join Date
    Jul 2006
    Location
    Andalucía Spain
    Native language
    Italy Italian
    Age
    32
    Posts
    4,247

    Re: settimana prossima

    Quote Originally Posted by Saoul View Post
    Mi dici che dizionari sono, perchè io evidentemente trovo solo quelli che ignorano il tema! (Il solito!)
    Hai ragione, scusate per aver ripreso il tema solo ora. Mi riferivo al Garzanti.
    C'é un esempio, tra gli altri: "La settimana prossima...". Gli altri dizionari che ho consultato non fanno specifico riferimento a questa espressione, probabilmente perché non la considerano fonte di dubbio.
    Naturalmente in nessun dizionario ho trovato "settimana prossima", ma, come dice Daniele712, non è improbabile che tra qualche anno vedremo comparire quest'espressione (come è recentemente accaduto per altre espressioni dialettali).
    Claudine

  17. #37
    Join Date
    Sep 2004
    Location
    Brescia (Italy)
    Native language
    Italian
    Age
    43
    Posts
    70,081

    Re: settimana prossima

    Quote Originally Posted by pmmagic8 View Post
    Così come è sbagliatissimo, per esempio, usare "ancora" col significato di "già" (cioè riferito al passato). Esempio: Ci sei stato ancora al tal posto, o cose del genere. Lo usano per esempio nelle zone di Brescia/Bergamo o Lombardia in genere. Sbagliatissimo e anche molto fastidioso sentirlo dire.
    Ci sei andato ancora all'arena di Verona?
    Se è sinonimo di:

    - ci sei già stato (in passato) all'arena di Verona? sbagliato? forse...
    Garzanti: ancora
    (ant. o region.) già, ormai: domandò... se egli ancora maritata l'avesse (BOCCACCIO Dec. X, 7)

    -
    ci sei andato un'altra volta (nuovamente) all'arena di Verona? non vedo il problema
    Last edited by Paulfromitaly; 10th October 2006 at 9:44 PM.

    Brevity is the soul of wit - Le persone intelligenti hanno il dono della concisione

  18. #38
    Join Date
    Aug 2006
    Location
    Italy
    Native language
    Italian
    Posts
    571

    Re: settimana prossima

    Quote Originally Posted by pmmagic8 View Post
    Così come è sbagliatissimo, per esempio, usare "ancora" col significato di "già" (cioè riferito al passato). Esempio: Ci sei stato ancora al tal posto, o cose del genere. Lo usano per esempio nelle zone di Brescia/Bergamo o Lombardia in genere. Sbagliatissimo e anche molto fastidioso sentirlo dire.
    Non sapevo (e non sono ancora sicuro) che fosse sbagliato, comunque non capisco tutti questi "fastidi". Le lingue evolvono, è inevitabile. C'è qualcuno che prova fastidio ogni volta se sente "lui" o "lei" usato come soggetto, il o passato prossimo al posto di quello remoto? Cerchiamo di essere un po' tolleranti suvvia, penso che se uno parla sia il contenuto la cosa importante, tutte queste sottigliezze possiamo (come effettivamente sono per gli esempi che ho citato) riservarli alla lingua scritta, dove abbiamo tutto il tempo per farci venire queste seghe mentali!

  19. #39
    Join Date
    Sep 2006
    Location
    Senigallia (Italy)
    Native language
    Italy
    Age
    44
    Posts
    2,082

    Re: settimana prossima

    Non penso sia questione di nord,centro o sud Italia,io abito al centro e anche qua' la sento spesso...sul fatto che sia esatta o meno non ne ho idea comunque e' molto in voga,personalmente non mi sciocca il fatto di non mettere l'articolo.
    Saluti.

  20. #40
    Join Date
    Aug 2006
    Location
    Florence, Italy
    Native language
    Italian - Italy
    Age
    42
    Posts
    3,035

    Re: settimana prossima

    Da quando è stato aperto questo thread ho notato un sacco di volte che "settimana prossima" è usato moltissimo dai giornalisti in TV, io penso che sia scandaloso! Ho notato inoltre che il suo uso è limitato all'inizio della frase, ovvero:

    Settimana prossima parleremo di...

    ma: l'argomento sul quale il nostro programma verterà la settimana prossima

    Ho notato inoltre che questo è più frequente nelle reti Mediaset, sarà che hanno un cast prettamente milanese? Non saprei. Di sicuro so che mi da fastidio, non mi sciocca sicuramente, ma non vedo perché si debba deliberatamente eludere una piccola parolina come "la", a beneficio di cosa??? Risparmio??? Ma per piacere!!!
    Gli uomini non sono tutti uguali: ognuno è ☢ stronzo ☢ a modo suo!

Page 2 of 5 FirstFirst 1234 ... LastLast

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •