1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

a / da / per quanto ci risulta

Discussion in 'Solo Italiano' started by danalto, Sep 6, 2006.

  1. danalto

    danalto Senior Member

    Roma, Italia, Europa
    Italy - Italian
    Che differenza c'è fra queste 3 frasi? :)
     
  2. Patriccke

    Patriccke Junior Member

    Italy
    French, France
    Il numero di lettere :p

    Beh in realtà non ho mai detto " a quanto" né "da quanto ci risulta". Mmm, fammi pensare un po'...
     
  3. sabrinita85

    sabrinita85 Senior Member

    Rome, Italy
    Italian
    Secondo me non c'è alcuna differenza; anche se "per quanto ci risulta" non è che si senta spesso: sento usare più frequentemente le prime due preposizioni.
     
  4. f4bo

    f4bo Senior Member

    Milano IT
    italian
    Da quanto mi risulta *LOL* le preposizioni non possono iniziare una frase ammnoche' non siano rette da una seconda preposizione per cui diventa una locuzione prepositiva come ad esempio: In mezzo a, A prezzo di, In faccia a ecc...
    Percio' se magari non fa differenza tra le 3 opzioni e a volte lo si sente nell'italiano parlato, tecnicamente non e' un modo corretto di usare le preposizioni. Un esempio di uso corretto delle opzioni proposte potrebbe essere: stando a quanto ci risulta...
    PS: se sembro cosi' bravo e' perche' ho il Panozzo aperto davanti e sto praticamente ripassando anch'io queste 'cosette' che col cavolo che ricordo a memoria... ;)
     
  5. claudine2006

    claudine2006 Senior Member

    Andalucía Spain
    Italy Italian
    Hanno lo stesso significato.
    Marco non era lì, a/da/per quanto mi risulta.
     
  6. sadtomato Junior Member

    Italian, Italy
    Questo vorrebbe dire che non posso iniziare una frase con "A Roma" o "Nel 1960"?? :eek:
     
  7. f4bo

    f4bo Senior Member

    Milano IT
    italian
    C'e' prima da dire che l'argomento e' piuttosto complicato nel senso che non e' facile usare bene e propriamente le preposizioni, che hanno una strutturazione piuttosto intricata. Restando alla tua domanda, iniziare una frase con "A Roma" non lo vedo fare molto spesso, piuttosto vedrei meglio: Nel 1960, a Roma ....
    e quindi abbiamo una locuzione propositiva con Nel (preposizione articolata) seguita da A (preposizioine semplice). Comunque non e' un argomento che si puo' chiudere in poche righe ma bisognerebbe andarsi a ripigliare i libri (come sto facendo io) se vogliamo fare i precisi.
     
  8. sadtomato Junior Member

    Italian, Italy

    Secondo me il buon senso dà indicazioni più che sufficienti! :) Per me regole come queste non sono segnale di "precisione", ma creano solo un vincolo assurdo. E' come se dicessi che non devi mai usare "r" e "c" nella stessa parola!
    Non hai mai visto frasi iniziare con "In questo contesto", "Da un altro punto di vista", "Per questo", "A parte tutto", "Da quando", "In un certo senso", "Per esempio"?!? Se vuoi penso di potertene trovare quei 700/800 milioni di esempi in qualunque autore/tipo di testo! :D Oppure se ti chiedo: "Dove sei stato in vacanza?" non vogliamo accettare la risposta "A Parigi/In Inghilterra"??? Non ti offendere, ma mi sembra un'assurdità difendere questa "regola"!!
     
  9. f4bo

    f4bo Senior Member

    Milano IT
    italian
    Come ti ho detto il discorso e' complicato e io sto solo riportando delle regole lette in un libro di regole grammaticali italiane (glorioso ma anche un po datato) e non sto difendendo proprio niente. Comunque finche' si discute civilmente io non mi offendo di certo anzi, scambiare opinioni su forum come questi fa solo bene quindi: no problem! :thumbsup:
     

Share This Page