a febbraio / per febbraio??

Discussion in 'Solo Italiano' started by andersxman, Nov 4, 2006.

  1. andersxman Senior Member

    Denmark/danish
    "gli esami per adesso sono tabù...
    ma conto di farmi il mazzo per dare una buona spallata
    per febbraio.."


    Ho pensato un poco quando ho letto queste righe scritte in una mail che ho ricevuto. E' comune dire "per febbraio"......? Io avrei sicuramente scritto "a febbraio"
     
  2. gabrigabri

    gabrigabri Senior Member

    奥地利
    Italian, Italy (Torino)
    Significa "verso febbraio, all'incirca a febbraio", più o meno in quel periodo. Non è per forza solo a febbraio. Capisci?
     
  3. MAVERIK

    MAVERIK Senior Member

    Tuscany
    Italy Italian
    "Per febbraio" significa farlo entro febbraio / entro la fine -il mese di febbraio. Se dici " A febbraio " significa solo in quel periodo .
     
  4. andersxman Senior Member

    Denmark/danish
    OK... sono queste le cose che possono continuare ad essere difficili per chi impara l'italiano.. le preposizioni e i loro significati in frasi diversi.. Grazie della risposta!
     
  5. MAVERIK

    MAVERIK Senior Member

    Tuscany
    Italy Italian

    Ottimo italiano , comunque !!
     
  6. daniele712 Senior Member

    Italia
    Sull'uso di a/per ne abbiamo dibattuto anche quihttp://forum.wordreference.com/showthread.php?t=273332&page=2
    vedi se ti può esser utile.

    :)Ciao
     
  7. sabrinita85

    sabrinita85 Senior Member

    Rome, Italy
    Italian
    Mah, io più di "per febbraio vs a febbraio" mi preoccuperei della locuzione "dare una buona spallata"... ma che significa? Gergo colloquialissimo di che regione? O frase inventata dall'autore della mail?
     
  8. claudine2006

    claudine2006 Senior Member

    Andalucía Spain
    Italy Italian
    A me ciò che dà i brividi è "farmi il mazzo".:D Non certo un'espressione signorile!
     
  9. sabrinita85

    sabrinita85 Senior Member

    Rome, Italy
    Italian
    Sì, ovviamente!
    Ma almeno sappiamo tutti cosa significa!
    "Dare una buona spallata" rimane ancora un mistero per me!
     
  10. claudine2006

    claudine2006 Senior Member

    Andalucía Spain
    Italy Italian
    Credo di averla già sentita, perché non ho avuto problemi nell'interpretazione (sostenere quanti più esami possibile), o forse è stato l'intuito ad aiutarmi, ma, in effetti, non è molto usata.
     
  11. Giannaclaudia

    Giannaclaudia Senior Member

    Brianza
    Italian

    Dai Sabrinita, non dirmi che ti manca l'intuito? Non sei tu che studi i rapporti interculturali....?

    Spesso si usa la metafora del "muro" per definire una serie di esami difficili da superare, pertanto, "una buona spallata" sottintende superarli.

    E' gergo giovanile, non sempre regionale, bensì legato a certe università o contesti sociali.
     
  12. sabrinita85

    sabrinita85 Senior Member

    Rome, Italy
    Italian
    Mah che volesse dire "superare", intuitivamente sì, si capiva.

    Certo, definire "muro" un esame... questo non è molto intuitivo. Che razza di esami così insuperabili sostengono coloro che usano tale metafora?
     

Share This Page