1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

avere torto, fare torto...

Discussion in 'Solo Italiano' started by makktub, Feb 13, 2013.

  1. makktub Junior Member

    Hu
    Mi sto imbattendo in una parte del testo di L.Pirandello che mi crea un po di confusione. Piu la leggo, piu confusa sono. LA PATENTE: "[FONT=verdana, helvetica, arial][SIZE=-1]Era veramente iniquo quel processo là: iniquo perché includeva una spietata ingiustizia contro alla quale un pover'uomo tentava disperatamente di ribellarsi senza alcuna probabilità di scampo. C'era in quel processo una vittima che non poteva prendersela con nessuno. Aveva voluto prendersela con due, lì in quel processo, coi primi due che gli erano capitati sotto mano, e sissignori - la giustizia doveva dargli torto, torto, torto, senza remissione, ribadendo così, ferocemente, l'iniquità di cui quel pover'uomo era vittima.[/SIZE][/FONT]"
    Darli torto - cioe non darli raggione???
    Grazie,
     
  2. Paulfromitaly

    Paulfromitaly MODerator

    Brescia (Italy)
    Italian
    Hai usato il dizionario?

     
  3. makktub Junior Member

    Hu
    E la prima cosa che faccio, e vero che ho usato il diz. ungherese-italiano, visto che mi serve di tradurlo in ungherese per gli studi. avevo posto male la domanda io, volevo sapere se cambiava il significato tra FARE UN TORTO e DARE TORTO. ma ora ho capiato. grazie.
     
  4. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ciao.

    Sì, "fare (un) torto" ha un significato diverso da "dare torto".

    Come hai sospettato in apertura, "dare torto" è il contrario di "dare ragione".
    Nel tuo testo si parla di ambito giudiziario, dove "dare torto" significa "dare la colpa"/"considerare colpevole"/"giudicare sfavorevolmente" (vedi qui. N.B.: si tratta un dizionario un po' antico, dove sono usate le parole "dar dritto" per dire "dar ragione" e "disfavore" per dire "sfavore").

    Fuori dall'ambito giudiziario, il significato in senso lato è (dal Dizionario Treccani, significato 2.b):
    Dare torto a qualcuno, non riconoscergli il diritto di fare o dire qualche cosa, affermare che ha agito ingiustamente, che ha detto cosa non vera: sembrava sicuro del successo, ma i fatti hanno finito col dargli torto.

    Alcune piccole correzioni al tuo testo:
     
    Last edited: Feb 14, 2013
  5. makktub Junior Member

    Hu
    Grazie anche per la correttura. Per pigrizia non uso gli accenti, e me ne rendo conto che è una leggera mancanza di rispetto nei confronti di una lingua.
     
  6. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    (Correzione ;).
    Correttura
    e correggimento sono termini che esistevano in passato, ma sono caduti in disuso).

    Ciao!:)
     
    Last edited: Feb 14, 2013

Share This Page