bolle di zanzara

Discussion in 'Italian-English' started by savaranx, Feb 29, 2012.

Thread Status:
Not open for further replies.
  1. savaranx New Member

    Rome, Italy
    Italian
    Hello everybody

    I fruitlessly scoured both the dictionary and the forum for a proper translation of the italian word 'bolla'... meaning one of those itchy bumps on the skin which are produced by mosquito's bite... the more you scratch it the more it hurts!! Unfortunately I didn' t find anything that seems to have exactly this meaning.

    Here's some context: "She broke into the house screaming for pain, her face completely covered with "bolle""

    My attempt is "blisters" .. is that correct??

    Thanks in advance for your help

    Savaranx
     
  2. Bella63

    Bella63 Senior Member

    Italy
    British-English
    Ciao savaranx
    Blister: vescica
    puntura di zanzara: mosquito bite
    nessuno di queste però, a mio avviso, ti ricopre la faccia di bolle. "she broke into the house screaming for pain, her face completely covered with "bolle"": E arrivata in casa, strillando/urlando dal dolore, la sua faccia ricoperta di bolle (spots, boils, stings: it depends on the cause!!)
    Bella
     
  3. Paulfromitaly

    Paulfromitaly MODerator

    Brescia (Italy)
    Italian
    Ci servirebbe la frase originale intera in italiano (comunque "bolla" non è il termine corretto, ecco perchè non trovi una traduzione)
     
  4. Bella63

    Bella63 Senior Member

    Italy
    British-English
    Paul,
    credo nel linguaggio "usuale" si usi moltissimo però. Bolle sono tutto quelle irrazioni che si gonfiano con rossore sulla pelle anche se è solo gergo!
    Bella

    p.s. come foruncolo?
     
    Last edited: Feb 29, 2012
  5. Nunou Senior Member

    Europa
    Italiano
    Se una persona è allergica può succedere che si copra di bolle, in questo caso secondo me è spots.
    Se invece si parla dei segni provocati da svariate punture d'insetto allora bites.

    Il termine italiano più appropriato però è papula
    http://www.wordreference.com/iten/papula e naturalmente sul forum c'è già la traduzione.
     
  6. Bella63

    Bella63 Senior Member

    Italy
    British-English
    Hi Nunou
    my cousin, visiting me in Italy, got covered in blisters ((like the ones you get on your feet caused by badly fitted footwear) caused by her allergy to mosquito bites!!!
    mia cugina, durante una sua visita in Italia, si riempii di vesciche (come quelle che ti vengano al piede causate da una calzatura sbagliata) a causa di una sua allergia alle punture di zanzare.
    Bella

    p.s. povero tesoro, ne era piena, ma non è entrata in cucina urlando :)
     
  7. Nunou Senior Member

    Europa
    Italiano
    Ciao Bella63,
    se l'aspetto delle "bolle" era trasparente e c'era dentro del liquido allora sicuramente vesciche - blisters...
    ...e tua cugina forse non urlava perché di solito le vesciche non prudono e fanno male solo quando le tocchi.
    Ma povera....:eek:

    Aiuto...non sapevo che zanzare e/o allergia provocassero addirittura le vesciche!!!
     
  8. Bella63

    Bella63 Senior Member

    Italy
    British-English
    ah, cara Nunou, sapessi che neanch'io lo sapevo finchè non l'ho visto con i miei occhi. Questo succede 5 anni fa circa. Poi, l'anno scorso ho visto la stessa reazione con mia nipote (non strettamente tra loro consanguinee), entrambe inglesi, e ho pensato che potesse essere un fattore chimico legato al paese di provenienza. Ciòè che le zanzare inglesi potessero pungere con più flemma che quelle "stronzette" italiane!!!:D
    Bella
     
  9. savaranx New Member

    Rome, Italy
    Italian
    Wow.. how many replies .. thank you all !!

    Well... some other piece of context then.. "She broke into the house screaming for pain, her face completely covered with "bolle di zanzara""

    Bolle di zanzara is quite a widespread and common expression we use to refer exactly to what natives call only mosquito's bite.. the "bolla" is... let's call it the result of a mosquito's bite... I mean a mosquito's bite (we call it "puntura di zanzara") produces that little bumpy thing on your skin and its name is "bolla". The word has other meanings and uses by the way... but with reference to what mosquitos do to us when they (bloody things!) bite, well.. bolla is definitely the right word.
    An example of a slightly different use: " My son seems to have got measles; he woke up covered with red "bolle"" - My figlio sembra aver preso il morbillo; si è svegliato stamani coperto di bolle rosse".

    Hope you'll forgive some mistake in my english!

    Thanks all

    Sav
     
  10. Akire72

    Akire72 Senior Member

    Florence, Italy
    Italian - Italy
    io dico "pizzico" di zanzara, non bolla.
     
  11. london calling Senior Member

    SALERNO, ITALY
    UK ENGLISH
    Anch'io.;)

    Comunque, in inglese si dice anche "gnat bite".;)
     
  12. Bella63

    Bella63 Senior Member

    Italy
    British-English
    pizzico è forse regionale? Puntura di zanzare forse è più esteso come utilizzo.
    Bella
     
  13. Odysseus54

    Odysseus54 Mod huc mod illuc

    In the hills of Marche
    Italian - Marche

    Credo che quelle si chiamerebbero 'boils'. Ordinando le eruzioni cutanee per ordine crescente di grandezza, si comincia con 'rash', poi si passa a 'boils', e poi a 'blisters' - mi correggano le mamme se sbaglio.

    Se fai una ricerca su google images con queste tre parole puoi vedere molti esempi, tutti abbastanza disgustosi, di eruzioni cutanee di diversi formati.
     
  14. Bella63

    Bella63 Senior Member

    Italy
    British-English
    blotches!!! I've had 2 kids, 2 measles and 4 translations!! hahahahaha
    Bella
     
  15. london calling Senior Member

    SALERNO, ITALY
    UK ENGLISH
    Allora, il morbillo (measles) in inglese provoca "spots" e "a rash".;)

    Non faccio però la differenza in inglese fra una bolla e una puntura di zanzara: diciamo che sono abbastanza esperta: ;)anni fa, di ritorno in nave dall'Australia, gli americani non volevano farmi entrare nel paese perché ero piena di bolle. In realtà erano delle punture di zanzara che avevo grattato e che avevano fatto infezione. Gli americani pensavano che avessi come minimo il morbillo!:) Il medico di bordo ha dovuto certificare che non avevo nulla di contagioso. Comunque, per me quelle bolle erano mosquito/mozzie/gnat bites, stop.;)

    Natives?
     
  16. Bella63

    Bella63 Senior Member

    Italy
    British-English
    omg u poor soul.
    I know a bit about protocol. I can imagine what u went through! My friend came into >Italy from Thailand wiith her 5 yr old son with an infection. Shew wasn't bi-ligual and she asked me to give her a hand. They went to town on antibiotics and gave that kid every thing they had even though it was thought to be solely a bactercia and not viral.-.. or vice versa!!! Doctors do what they have to do... and we have to LIVE through it.
    Bella
     
  17. joanvillafane Senior Member

    U.S., New Jersey
    U.S. English
    If it's just raised red blotches we also call them "hives" - she broke out in hives.
    (It happened to my son when he came in contact with a certain lemon tree in Puerto Rico.)
     
  18. Bella63

    Bella63 Senior Member

    Italy
    British-English
    hives is more restricted to allergies caused by food maybe? I' m not too sure but I've heard it from my English counterparts but never needed to allocate its literal meaning since Italians are "expert" in defining ailments.. lol!
    Bella
     
  19. london calling Senior Member

    SALERNO, ITALY
    UK ENGLISH
    Hello Jo.;)

    Hives to me would be a rash in BE.;)
     
  20. Bella63

    Bella63 Senior Member

    Italy
    British-English
    Of what origine?
     
  21. savaranx New Member

    Rome, Italy
    Italian
    Well... I undesrtood that if I use mosquito's bite I'm right... it seems to be that you all are in agreement with.

    Regarding measles spots and/or any kind of allergic/viral rashes or whatever you want... well... If they're not 'bumpy', in italian they're commonly named 'macchie', spots; otherwise, if they are bumpy (I don't even know wether this adjective is right or not) that is, say, like little hills on the skin, on the whole we call them bolle.

    For Bella ed Akire... pizzico di zanzara is wonderful (I'm from Rome and I've always said pizzico)... but tends to be regional... whereas puntura di zanzara is plain and widespread proper italian. That's my opinion at least!

    By the way, thanks a lot for all the interesting words you said in these posts... hives, rash, gnat bite.. it's always very interesting and useful to get into the forum!!

    Thanks

    Best.. savaranx
     
  22. Bella63

    Bella63 Senior Member

    Italy
    British-English
    ok grazie savaranx
    I only said: punture di zanzare as in tuscany "we" only say that. But prove me wrong please... I have a cousin who was born and bred in Forli and she absoutely vows that they only say pìzzico ecc ecct Or if you prefer etc etc..
    Bella
    Buona guarigione
     
  23. joanvillafane Senior Member

    U.S., New Jersey
    U.S. English
    Hi, Jo - this conversation is making me itchy! But a rash to me is generalized redness and the bumps are small and close together. Hives are big and round. Yuch :(
     
  24. Bella63

    Bella63 Senior Member

    Italy
    British-English
    good luck to you on that!
    Bella
     
  25. Odysseus54

    Odysseus54 Mod huc mod illuc

    In the hills of Marche
    Italian - Marche

    Il Garzanti da' 'pizzico' come :

    3 puntura di insetto: i pizzichi delle zanzare.
     
  26. You little ripper! Senior Member

    Australia
    Australian English
    We do actually call them mosquito bumps, amongst other things.
     
  27. savaranx New Member

    Rome, Italy
    Italian
    Yes Bella... I can't prove you wrong in any way!!.. Pizzico is used also elsewhere... and must be 'officially' recognised in many dictionaries as well!! On the other hand, if we had a look to local dialects, we'd find a number of words for 'pizzico'... for instance in Valle d'Aosta (and probably Piemonte) they say 'Beccata'... 'mi ha beccato una zanzara'... as if mosquitos had a beak like birds.. in Tuscany, in the city where I lived for long, they say 'Pinza'... 'La zanzara mi ha pinzato'... that's my experience ... but I think there must be countless other way to refer to the same thing!! So... probably a non-italian speaker relying on this forum would like to learn one word which fit for all the places... and puntura di zanzara and bolla are, for me, the easiest, most widespread choice!
    By the way... I'm quite surprised I raised all this interest on the matter.. I barely expected to get even one answer... wow.. thank you all very much!!
    Savaranx
     
  28. Nunou Senior Member

    Europa
    Italiano
    Si può dire anche "morsi" di zanzara.

    Ahahah...comunque ....a questo punto proporrei la ricetta di una pozione magica contro le bolle di ogni genere:
    2 cucchiai di vesciche
    2 cucchiai di papule
    pustoline assortite q.b.
    1 "pizzico" di sale e uno di "zanzara"

    Impastare bene gli ingredienti e formare un rotolino da prendere a "morsi" ogni volta che la pelle si arrossa e da prurito!
    Cosa sarebbe una vita di bolle senza un po' d'ironia?!!! :p:)
     
    Last edited: Mar 5, 2012
  29. london calling Senior Member

    SALERNO, ITALY
    UK ENGLISH
    Infatti, me n'ero completamente dimenticata, ma in effetti se parlo senza riflettere mi viene fuori "morso"...;)
     
  30. Akire72

    Akire72 Senior Member

    Florence, Italy
    Italian - Italy
    Il problema è che io il termine "bolla" non lo associo a zanzara o a una morsicatura/pizzico/beccata/pinzatura d'insetto.

    Una bolla io la vedo come qualla che definisce il De Mauro: vescica contenente talvolta siero che si forma sulla pelle a causa di lesioni, scottature, allergie e sim.

    Es. : Ieri ho mangiato le fragole e mi sono uscite delle bolle/bollicine rosse.
     
  31. Bella63

    Bella63 Senior Member

    Italy
    British-English
    Ma che alchimista!!!
    Bella
     
  32. Nunou Senior Member

    Europa
    Italiano
    :eek:....forse è meglio riassumere per un'ultima volta: pare che le bolle/vesciche possano venire a persone particolarmente allergiche alle punture/morsicature/ecc. ecc. d'insetto, per via di altri tipi d'allergia (ad es. alimentare, di contatto ecc. ecc. ), malattie contagiose tipo
    morbillo ecc. ecc. o ancora per via di calzature nuove o strette.

    Ciao a tutti.....io con le bolle ho chiuso (almeno qui...nella realtà purtroppo so già che non sarà così! :D)
     
  33. violadaprile

    violadaprile Senior Member

    italian
    io invece dico "ponfi"
    il pizzico indica il momento in cui la puntura viene fatta
    il ponfo è il gonfiore arrossato e pruriginoso che ne segue
    può essere con vescica o senza, dipende dalla reazione allergica individuale al liquido tossico iniettato dalla bestiaccia

    a parte le battute, qualche rimedio:
    - strofinare con una foglia di semprevivo rotta
    - strofinare con uno spicchio d'aglio (brucia ma passa subito e toglie l'infiammazione ed ha anche un effetto antibiotico)
    - grattare energicamente sino a far uscire la famosa "bolla" e magari anche un po' di sangue, poi lavare energicamente con sapone di marsiglia: asciugando comincia ad uscire un liquido (il veleno) che va lavato di nuovo fino a farlo uscire il più possibile

    sconsigliati, a meno di forme ospedaliere, cortisonici e simili, che hanno altri effetti indesiderati

    ricette della nonna per evitare le punture:
    - mettere mezza cipolla sul comodino
    - insaponarsi da capo a piedi con una buona saponetta, lasciar asciugare qualche minuto poi andare a letto cosi come sta; la mattina fare la doccia per lavare il sapone = sembra una schifezza ma (giuro, sperimentato personalmente in mancanza di autan) funziona alla grande, dato che isola il corpo dai motori di ricerca delle adorabili bestiole
    :D
     
  34. Akire72

    Akire72 Senior Member

    Florence, Italy
    Italian - Italy
    Ponfo?? Viola ma di dove sei?? :D
    Comunque, tornando al primo post, direi che se vedo una persona che entra in casa coperta di bolle, dico appunto "di bolle", perché ancora non è ben chiaro se le bolle siano pizzichi di insetti, rash cutanei dovuti ad allergie o vescicole date da bruciature e simili.
     
  35. pizzi

    pizzi Senior Member

    Urbìn
    Italian, Italy
    Last edited: Mar 4, 2012
  36. Nunou Senior Member

    Europa
    Italiano
    Ebbene sì, non ho potuto resiste al simpaticissimo "ponfo" e sono rientrata in questa discussione...:D...e certo... si dice ANCHE così!

    Alla fine della storia credo che scopriremo l'acqua calda....vale a dire che una parola può avere molti sinonimi e/o significati, tutti validi e tutti in uso..;)

    Ciao a tutti!!!
     
  37. danalto

    danalto Senior Member

    Roma, Italia, Europa
    Italy - Italian
    Senza pensarci troppo:
    mi ha punto una zanzara
    mi ha pizzicato una zanzara
    ...e sono piena di bolle.

    Ecco, istintivamente questi sono i termini che userei di più: pizzico, puntura, e bolle come conseguenza.

    Il mio rimedio: in mancanza di altro procurarsi mezzo limone, e strofinarsi sulle punture per evitare di grattarsi. Se ci si gratta, il veleno esce, si spande e crea danni maggiori.:(
     
  38. violadaprile

    violadaprile Senior Member

    italian
    :)
    Grattarsi ha appunto la funzione di far uscire il veleno, la natura provvede ai danni e ci fornisce automatici rimedi. :)
    Come il vomito in seguito a un'intossicazione: niente di più sbagliato che prendere un antiemetico!

    Se non ci si gratta, il veleno resta nel corpo e deve essere smaltito per assorbimento, processo molto più lungo e non sempre senza stress per l'organismo. Pensiamo al veleno del serpente: quello che facciamo di corsa è tentare di fare uscire il veleno con qualunque mezzo, pure incidendo e succhiando! :)
    Se il veleno esce, affetta la pelle intorno, irritando. Ma basta lavarsi subito con sapone (facendogli fare una bella schiuma) e poi un lungo getto di acqua fredda. Il prurito passa in poche ore, dopo varie "grattate" e applicazioni per far uscire tutto il veleno.

    Comunque:
    rash (cutaneo) = è un vasto arrossamento a volte pruriginoso, non necessariamente con bolle ma sicuramente più vasto del "ponfo" di zanzara (insisto :p ) ed è un termine medico - può ad esempio prendere tutto il collo, o parti degli arti, o anche vaste zone sparse - spesso compare solo il prurito senza arrossamento, che subentra in seguito, autonomamente come aggravamento del sintomo o in seguito al "grattamento"

    pizzico e puntura sono termini familiari

    bolle indicano sollevamenti della pelle pieni di liquido, non sempre presenti nelle punture di zanzara ma normali in caso di sfregamenti continui e circoscritti a punti precisi (edema liquido policontusivo) (come le bolle ai piedi quando si cammina molto con scarpe non adatte)
    Edit: sono anche qui i rimedi che la natura adotta per isolare la pelle superficiale, ustionata o lesionata in altri modi, dal derma sottostante e impedire che la lesione vada più a fondo. Quindi, altro consiglio, bucare la bolla solo se si forma a seguito di puntura di insetti, per fare uscire il veleno. NON bucare le bolle dei piedi, perché sotto c'è uno strato non protetto e dolente che si deve rimarginare.

    ponfi sono i piccoli rigonfiamenti (in genere da mezzo centimetro fino a un centimetro o poco di più, secondo la quantità di veleno e la reazione allergica individuale), rotondi, rilevati, arrossati e duri, tipici delle punture di insetti

    Poi vedi tu! :)
     
    Last edited: Mar 5, 2012
  39. pizzi

    pizzi Senior Member

    Urbìn
    Italian, Italy
Thread Status:
Not open for further replies.

Share This Page