1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

C'è - Ci sta

Discussion in 'Solo Italiano' started by ItaloBrasiliano, Sep 26, 2007.

  1. ItaloBrasiliano Junior Member

    Brasil (portugues)
    Ciao,

    Questo è un altro problemino per me. Non so quando usare "ci sta".
    "C'è" io uso, ad esempio:
    - C'è Tizio?
    - Ciao Tizio, ci sei? (via MSN)
    - C'è una via d'uscita?
    - Ci sono 3 persone in stanza.

    Ma ci sta / ci stai / ci sto.. quando devo usare?
    Ho già sentito molte persone che usavano "ci sta", anche in occasione in cui io avrei usato "c'è", ma non capisco il perchè.

    Grazie Mille
     
  2. gabrigabri

    gabrigabri Senior Member

    奥地利
    Italian, Italy (Torino)
    Ciao!
    Penso che sia una questione regionale!

    (Stare è "meno corretto" di essere), usando esserci vai sul sicuro.

    Ci stai= Sei d'accordo? Ti va bene?

    Comunque sono sinonimi.
     
  3. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
  4. silvy76 New Member

    prato
    italy, italian
    Come é stato scritto l'espressione 'ci sta' vine usata in maniera sbagliata e a seconda della regione in cui ci si trova puó assumere significati diversi (e sbaglaiti)per esempio puoi sentire

    ci sta= e' possibile
    ci sta= c'é (sbagliato: ci sta tizio in casa?, corretto: c'e' tizio in casa (o tizio é in casa?)
     
  5. misskelly Senior Member

    Italia-Italiano
    "Ci sta?" Vuol anche dire che una persona concorda sulla cosa da fare...
    "Quella lì ci sta!" Quella ragazza è una facile...
    Ci sta?(egli/ella) Ci state?(voi) Ci stai?(tu) e il seguito potrebbe essere "a farsi/vi/ti una pizza?"
    Per me è un espressione molto dialettale (slang).
    "Ci sta tizio in casa?"
    "C'è" è più corretto: "C'è tizio in casa?"
     
  6. nikis Senior Member

    roma
    italian (female)

    Guarda, a Roma il "ci sta" lo usiamo al posto di "c'è" praticamente sempre, ma non è italiano corretto.
     
  7. la italianilla Senior Member

    Italia
    In tutte queste frasi, l'uso del verbo essere inteso come condizione di stato in luogo, è corretto.
    A Roma potresti sostituire l' "essere" di tutte queste frasi col "ci sta/stanno" e ti capirebbero benissimo, anzi saresti in perfetta sintonia con loro :D ;) anzi no, per esser in perfettissima sintonia con loro dovresti dire "ce sta/stanno" :)
    Per questo motivo quoto assolutamente nikis :)

     
  8. belfagor71 Senior Member

    Roma
    Italy, Italian
    Buongiorno a tutti!

    Proprio ora, parlando con un amico, è venuto fuori che non si dice in italiano Ci stai, ci stanno, ecc, bensì ci sei/ci sono, etc.
    Non è, però, in grado di spiegarmelo.
    Voi me lo sapete spiegare?
    Per piacere!
    Mi è preso un colpo quando mi ha detto che dire "ci stanno 4 sedie" anzichè "ci sono 4 sedie" è un errore grave in italiano.
    Perché?
    E' vero?

    Vi aspetto!

    belfagor
     
  9. frenx New Member

    bologna, IT
    Italian
    Il tuo amico ha ragione, o meglio:
    "ci + stare" e "ci + essere" non possono essere utilizzati come equivalenti, anche se è praticamente la norma in varie parti d'italia.
    La frase "ci stanno 4 sedie" sarebbe corretta se inserita in un contesto del tipo "il soggiorno è molto piccolo, ci stanno quattro sedie soltanto", ma in questo caso "stare" verrebbe utilizzato nel significato di "trovare posto".
    Spero di essere stato d'aiuto,
    ciao
     
  10. Montesacro Senior Member

    Roma
    Italiano
    Per tagliare la testa al toro potresti dire havvi quattro sedie...
    Così conferisci alla tua frase anche una polverosa patina di arcaicità (che non guasta mai) :idea:
     
  11. SunDraw

    SunDraw Senior Member

    Veneto (Italia)
    Non so, mi sembra che forse si renda necessaria una qualche affermazione di riferimento, in questa discussione:

    Il verbo "starci" nell'italiano attuale, in qualche modo codificato, significa:
    http://www.demauroparavia.it/114394

    In alcune parlate locali, diciamo tra le centro-meridionali, viene usato anche in luogo di "esserci" ("esser lì presente").
    Per tanto non si può farne tale uso (pena una plausibile correzione) se non:
    - in un registro colloquiale tra conterranei;
    - volendo riportare una parlata regionale.

    Non aggancia!
    Volevi dire questi?
    http://forum.wordreference.com/showthread.php?t=386446
    http://forum.wordreference.com/showthread.php?t=742592
     
  12. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)

Share This Page