castling

Discussion in 'Italian-English' started by BURRITO, Sep 5, 2006.

  1. BURRITO Senior Member

    spain
    ITALIAN, Brescia
    Ciao a tutti!
    potete darmi una mano con questa parola? "castling". Ve la contestualizzo. Siamo in un' assemblea di una razza aliena di esseri divisi in caste. In questa assemblea partecipano solo i capi supremi, diciamo. Quindi come posso tradurre questa parola?:

    " Caste superiors, may I be heard?"
    "A minor castling!Here?!" " Be seated, castling, or be ejected!"

    la mia traduzione:

    "Superiori di casta, ho il permesso di essere ascoltato?
    "Un essere di una casta inferiore!Qui?! "Rimani seduto...o verrai espulso!"


    Grazie mille!:)
     
  2. Evron Junior Member

    Milan, Italy
    Italian
    Ciao!
    Senza entrare nel merito della traduzione, mi limito ad un'osservazione generale: io leggo quasi sempre i romanzi s/f in inglese, perchè "rendono di più". Mi dà l'idea che gli anglosassoni giochino con le parole molto più di quanto facciamo noi, e per questo rendano meglio la sensazione anche lessicale di un mondo "far far away"... mi sono sempre chiesto perchè i traduttori italiani siano così ligi alla lingua ufficiale: perchè non osare con un neologismo inventato ad hoc?
     
  3. DAH

    DAH Senior Member

    Los Angeles
    USA/California--English
  4. BURRITO Senior Member

    spain
    ITALIAN, Brescia


    sì, son d'accordo con te sul fatto che a volte la traduzione dovrebbe essere più libera, ma non è facile riuscire a esprimere lo stesso concetto in un modo così sintetico. Vediamo cosa posso fare...Grazie comunque!
     
  5. biscia Senior Member

    italian
    Ciao a tutti!

    Ne approfitto di questa conversazione per riesumare la parola "castling".
    è capitata anche a me, però.... ahimè, totalmente priva di contesto. è infatti il titolo di un brano e non viene mai ripresa all'interno dello stesso. Il brano non ha un filo preciso di narrazione, ma è un susseguirsi di vicende e personaggi di vario tipo. Per questo motivo e per la spiegazione che DAH offre qui sopra, ho pensato si potesse considerare come CAST + LING e che magari si potesse tradurre con qualcosa del tipo "presentazione" "elencare il cast" (in questo caso di personaggi e vicende).

    Cosa ne pensate? La parola inglese non mi torna da nessuna parte, a meno che non sia un neologismo che mi sfugge.

    Grazie mille!
    Saluti!
     
  6. joanvillafane Senior Member

    U.S., New Jersey
    U.S. English
    Ciao, biscia. Non ho mai sentito la parola "castling" e direi che certamente è un neologismo.

    Nel contesto originale (post #1), la parola "castling" si rifiere a "caste" (silent "e"), cioè CASTE + LING.

    Senza più contesto, può anche essere un neologismo in forma verbale "to castle/ castling" (silent "t").

    Se fosse un elenco del "cast" (di personaggi), sarebbe piuttosto "casting" non "castling."
     
  7. biscia Senior Member

    italian
    Sì ho pensato anche io al neologismo dal verbo "castle"....i dizionari mi dicono che si tratta in questo caso dell'arrocco, nel gioco degli scacchi.
    Ma altre forme verbali non ne trovo e, visto che è il titolo di un brano, non so proprio come tradurlo!
     
  8. mr cat Senior Member

    English - England
    Who's song is it Biscia?
    err... sorry! That should be 'whose'. :eek:
     
    Last edited: Mar 12, 2014
  9. biscia Senior Member

    italian
  10. mr cat Senior Member

    English - England
    I would suggest that, unless it is a neologism, then the author is using the chess term castling - arrocco - I think.
     
  11. joanvillafane Senior Member

    U.S., New Jersey
    U.S. English
    Hi biscia - I don't play chess but I just checked Wiki and found out that "castling" as a chess move "is the only move aside from the knight's move where a piece can be said to "jump over" another." So maybe - maybe, just my guess - we are back to the chess definition, since it matches the opening paragraph about "jumping over" an obstacle.



     
  12. biscia Senior Member

    italian
    Hi joanvillafane!

    so "balk at the jump" means to pass over an obstacle?? I thought it means exactly the contrary: to stop in front of an obstacle beacause is impossible to jump over. I think I have totally misunderstood the text! :eek:

    If you're right, the association between chess and jumping over the obstacle works!
     
  13. mr cat Senior Member

    English - England
    Castling isn't really a jumping metaphor but one of switching things around, it's the only move where you get the chance to move two of your pieces at once and needs a specific set of circumstances for it to be accomplished. I'll leave it to you to try and decide how precise a metaphor it is, or whether it is a little enigmatic.
     
  14. biscia Senior Member

    italian
    Yes it's the move of the "arrocco" in Italian. :)

    The thing is that I can't understand if in this text the obstacol is overpassed or not.
     
    Last edited by a moderator: Mar 12, 2014
  15. joanvillafane Senior Member

    U.S., New Jersey
    U.S. English
    so "balk at the jump" means to pass over an obstacle??
    No, sorry, if I was not clear. (This is from the other thread, I guess
    http://forum.wordreference.com/showthread.php?t=2801656

    Your understanding is correct that "balk at the jump" means to stop, to hold back, etc. But at the end of the sentence it says, "and then you're over." I said that "you're over" means that you're over the jump, you've jumped over it.
     
  16. biscia Senior Member

    italian
    Ok! Now I see! Thank you!

    So I can use the chess term and translate with "arrocco"... crossing finger :D
     

Share This Page