Causation is a peg

Discussion in 'Italian-English' started by WhatIUsedtoBe, Mar 12, 2014.

  1. WhatIUsedtoBe New Member

    Italian
    Buonasera.
    Vorrei usare questa citazione in un discorso
    “Causation is a peg on which the judge can hang any decision he likes”

    Dopo averla pronunciata, vorrei tradurla per coloro che non conoscono la lingua inglese.
    Forse la traduzione maggiormente rispondente dovrebbe essere
    "La causalità è un chiodo al quale il giudice può appendere qualsiasi decisione voglia"

    In realtà non mi piace come suona la parola chiodo. Secondo voi, posso sostituirla con il termine "perno"?
    "La causalità è il perno al quale in giudice può agganciare qualsiasi decisione gli piaccia"

    Inoltre....non mi piacciono nè "voglia" nè "gli piaccia". Il senso della frase, infatti, non è riferito all'arbitrio del giudice, ma all'importanza della causalità come elemento, alla sua forza, che è tale da poter sostenere da sola la decisione del giudice.

    Grazie mille per l'aiuto!
     
  2. vmx79

    vmx79 Senior Member

    Florence
    Italian
    La causalità è il cardine attorno cui il giudice può far ruotare qualsiasi decisione prenda

    Che ne dici?
     
  3. WhatIUsedtoBe New Member

    Italian
    Mi piace molto. Quindi va bene anche se non traduco "like" alla lettera?
     
  4. vmx79

    vmx79 Senior Member

    Florence
    Italian
    Secondo me si! L'italiano è una lingua molto più ricca di sfumature e secondo me l'importante è far arrivare a chi ti ascolta il vero senso della frase. Non sono una linguista, ma mi sento di perorare la causa del "non tradurre per forza alla lettera"... :)
     
  5. Questa mi piace. Un'alternativa potrebbe essere:

    la causalità è un supporto sul quale il giudice può basare qualsiasi decisione egli ritenga opportuna.
     
  6. giginho

    giginho Senior Member

    Svizzera / Torino
    Italiano & Piemontese
    Ciao!

    Mi piace la proposta di Vmx ma anche quella di Chip.

    Propongo la mia:

    la causalità è la colonna portante che sorregge qualsiasi decisione il giudice decida di prendere.

    Qui scatta la competition!!!! :D
     
  7. Proporrei un ex aequo da buoni amici...:D
     
  8. giginho

    giginho Senior Member

    Svizzera / Torino
    Italiano & Piemontese
    Sei troppo buono!

    Ad un esame più attento del contesto mi verrebbe da dire che la mia sia troppo "forte" perché sembra proprio che il giudice possa fare il bello e il cattivo tempo appoggiandosi sulla causalità, mentre la tua mi sembra meglio bilanciata.

    Se è un ex aequo puoi lamentarti per gli errori arbitrali perché meriti la vittoria, anche se solo di qualche centesimo di punto!! ;) :D
     

Share This Page