Che lavoro fai?

Discussion in 'Solo Italiano' started by Hanna84, Feb 19, 2013.

  1. Hanna84 New Member

    Hungarian
    Ciao a tutti!

    So che Che lavoro fai? si usa. Ma si dice anche Cosa lavori? con lo stesso significato?
    Ci sono altri modi per fare una domanda del genere a qualcuno? (per esempio Che fai?)




    Grazie,
     
  2. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ciao.
    No, non si può dire.
    Questa domanda equivale a "Che cosa fai?", al Nord spesso abbreviato in "Cosa fai?".
    Si tratta di una domanda generica, non riferita specificamente al lavoro, ma a qualsiasi cosa: il suo significato dipende esclusivamente dal contesto in cui è inserita.
    Esempi:
    Domenica andiamo tutti in montagna. Tu che fai? Vieni con noi? (la domanda sottolineata è sempre riferita all'argomento introdotto dalla frase precedente; qui vuol dire "Come passerai la giornata di domenica?").

    Io nel tempo libero vado spesso al cinema. Tu che fai?
    (qui vuol dire "Tu invece come ti svaghi?", perché l'argomento del discorso, introdotto dalla frase precedente, è appunto lo svago nel tempo libero).

    Io faccio l'avvocato. E tu che fai?
    (qui vuole effettivamente dire "E tu invece che lavoro fai?" perché l'argomento del discorso in questo caso è la professione).
    Formulazioni alternative possono essere: "Qual è il tuo lavoro?" oppure "Che fai di lavoro?" o "Che fai come lavoro?" o anche "[Che cosa/che/cosa] fai nella vita?" (però sappi che "Che lavoro fai?" è senza dubbio la variante più comune).

    Il termine "lavoro" può anche essere sostituito da "mestiere" (Che mestiere fai?) o da "professione" (Qual è la tua professione?).
     
    Last edited: Feb 20, 2013
  3. giginho

    giginho Senior Member

    Svizzera / Torino
    Italiano & Piemontese
    Connie, ciao!

    perchè dici che "che cosa fai?" solo al nord è abbrieviato in "cosa fai?"? Mi risulta che anche in alcuni dialetti del sud si usi "cosa fai". Tuttavia non sono esperto in materia!
     
  4. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ciao, Gigi!:)

    Ho sempre sentito usare soprattutto il "che...?" al Centro-Sud (che fai? che dici?) e soprattutto il "cosa...?" al Nord (cosa fai? cosa dici?); tra l'altro alcuni non reputano corretto quest'ultimo, perché "cosa...?" da solo non sarebbe nemmeno un pronome interrogativo. Comunque il suo uso è talmente diffuso in tutto il Nord che è ormai accettata come forma alternativa.

    Devo aver letto da qualche parte, oltre ad averlo sempre notato di persona, che il "cosa...?" usato come fosse un pronome interrogativo è tipico del Nord. Al Sud è certamente prevalente il "che...?", benché ci possano sempre essere eccezioni.
    Se trovo qualche riferimento, lo posto.;)

    P.S.:
    Ecco, trovato: vedi punti 2(20) e (21) sulla Treccani, da cui cito:
    (20) "che cosa vuoi?"
    "Che cosa" può essere anche ridotto a "cosa", forma frequente soprattutto nell’Italia settentrionale (21 a.).
    Nel resto d’Italia è più frequente l’uso del semplice "che" come pronome neutro (21 b.).
    (21 a). cosa vuoi?
    (21 b). che vuoi?

    E ho anche trovato un thread specifico sull'argomento: http://forum.wordreference.com/showthread.php?t=2201081&langid=14
     
    Last edited: Feb 20, 2013
  5. giginho

    giginho Senior Member

    Svizzera / Torino
    Italiano & Piemontese
    Ciao Connie,

    mi sono informato con un collega del sud e mi conferma quello che dici tu......mi ritiro in buon ordine!!! ;)
     

Share This Page