chi a vita ci spense

Discussion in 'Solo Italiano' started by Jean Emile, Jun 6, 2009.

  1. Jean Emile Senior Member

    France
    French France
    Caina attende chi a vita ci spense (Inf, V, 107)

    Ciao a tutti !
    non riesco bene a capire la costruzione di questo verso di Dante.

    Capisco "chi ci spense la vita" (come si può spegnere la luce), però perché "a vita" ? Non capisco "a".

    Grazie per l'aiuto

    Jean Emile
     
  2. niklavjus Senior Member

    Italiano (Italia)
    Penso che non sia l'uso della preposizione "a" in sé, quanto la sua combinazione col verbo "spegnere", a creare un'apparente contraddizione.
    Prova a pensarla con un altro verbo e usando la preposizione articolata:

    "Caina attende chi alla vita ci strappò".

    Inoltre l'italiano del Trecento differisce da quello moderno e in poesia la scelta delle parole è condizionata da diversi fattori.
     
  3. federicoft Senior Member

    Italian
    Solo per aggiungere all'ottima spiegazione di niklavjus che il verso non è di comprensione immediata nemmeno per un madrelingua.
    Anzi, se non fosse tanto celebre dubito che la maggior parte delle persone ne comprenderebbe il senso senza ambiguità.
     
  4. Jean Emile Senior Member

    France
    French France
    Grazie per l'aiuto !

    Come dice Anna Maria Chiavacci Leonardi, è una musica della quale non si deve perdere neanche una nota !

    Jean Emile
     
  5. bubakhan New Member

    Italian
    Scusate, premetto che non sono un esperto, ma non si può interpretare quell' "a vita" come derivato dal latino (preposizione a + ablativo), quindi un "dalla vita". Quindi aggiornando la traduzione di niklavjus
    "Caina attende chi ci strappò dalla vita"

    ciao
     

Share This Page