1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

Chi poteva essere a quell'ora?

Discussion in 'Solo Italiano' started by bior, Apr 3, 2013.

  1. bior Senior Member

    italiano
    Salve,
    mi stavo chiedendo se in una frase al passato fosse corretto usare l'infinito presente anziché il suo passato.
    Di seguito il contesto:

    Circa una settimana fa, ho ricevuto una telefonata anonima alle 2 di notte....
    Chi poteva essere a quell'ora?

    Il dubbio mi viene su chi - poteva essere - sarebbe stato corretto dire chi poteva essere stato? Che differenza c'è?

    Vi ringrazio anticipatamente per ogni vostra possibile risposta
     
  2. oh bice Senior Member

    Trezzo sull'Adda
    Italiano
    Mio parere (ma aspetta anche altri più autorevoli):
    Chi poteva essere? Esprime un dubbio ancora vivo.
    Chi poteva essere stato? Dice di un dubbio che non è più, e in questo caso mi sembra poco congruente. Forse userei il passato per dire: Poteva essere stato solo Tal dei tali.
    Ciao.
     
  3. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ciao, Bior.:)

    Nel tuo contesto l'infinito presente (Chi poteva essere?) è l'unico tempo verbale utilizzabile. Il parlante racconta infatti di un'azione a cui ha assistito e ripropone la domanda che si è posto (durante lo svolgersi dell'azione) sull'identità del chiamante.
    Se il parlante stesse invece raccontando di un'azione a cui non ha assistito, avvenuta precedentemente al suo notarne gli effetti, userebbe l'infinito passato, perché si porrebbe la domanda sull'identità dell'agente in un tempo successivo al compimento dell'azione.
    Esempi:
    Una settimana fa ho trovato il muro di casa imbrattato. Chi [può/potrebbe] essere stato? / Mi chiedo chi [può/potrebbe/possa] essere stato.
    ........................................................................... Chi poteva essere stato? / Mi sono chiesto chi [poteva/potesse] essere stato.
    ...........................trovai........................................ Chi poteva essere stato? / Mi chiesi chi [poteva/potesse] essere stato.
    (L'azione di imbrattamento è avvenuta precedentemente al mio pormi la domanda sull'autore del misfatto. A posteriori vedo gli effetti e mi chiedo chi ha compiuto l'azione a cui non ho assistito direttamente. La mia domanda contiene un tempo verbale che colloca l'azione in un tempo antecedente al momento del mio interrogrami. Sia che io me lo chieda ora, come nel primo esempio, sia che me lo sia chiesta al momento in cui ho scoperto il fatto, come negli altri due esempi, resta il fatto che l'azione di imbrattamento era già avvenuta e conclusa nel momento in cui io mi sono posta la domanda).


    L'aula di scienze è tutta a soqquadro. Chi [può/potrebbe] essere stato? / Mi chiedo chi [può/potrebbe/possa] essere stato.
    (è lo stesso caso di cui sopra)
    ......................era........................ Chi poteva essere stato? / Mi chiedevo chi [poteva/potesse] essere stato. (idem come sopra)

    Circa una settimana fa, ho ricevuto una telefonata anonima alle 2 di notte. Chi poteva essere? / Mi sono chiesto chi [poteva/potesse] essere.

    (L'azione era in corso, si stava compiendo, nel momento in cui mi ponevo la domanda, quindi quest'ultima contiene un tempo verbale che colloca l'azione in un tempo coincidente al momento del mio interrogarmi).


    Ogni giorno vedo un uomo che non conosco lasciare dei fiori sul cofano della mia auto. Chi [può/potrebbe] mai essere? / Mi chiedo chi [può/potrebbe/possa] mai essere. (idem come sopra) ................vedevo......................conoscevo.......................................................Chi poteva mai essere? / Mi chiedevo chi [poteva/potesse] mai essere. (idem come sopra)

    Spero di averti aiutato a chiarire il tuo dubbio.:)
     
    Last edited: Apr 3, 2013
  4. oh bice Senior Member

    Trezzo sull'Adda
    Italiano
    Non so se per Bior è chiaro, per me no. A me verrebbe da dire: "Una settimana fa ho trovato il muro di casa imbrattato. Chi sarà stato?".
    Ciao
     
  5. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ciao, Oh Bice.
    Certamente si può dire/si dice "Chi sarà stato?" in un esempio come quello, ma stavo facendo esempi con la costruzione "verbo potere + infinito presente/infinito passato" come da domanda di Bior.
    Usando questa specifica costruzione, nell'esempio in questione si direbbe "Chi poteva essere stato?" e non "Chi poteva essere?".
     
  6. Sempervirens Senior Member

    italiano

    Ciao, bice, scusa se mi intrometto, io che c'incastro poco, ma, secondo me, il futuro è adatto per esprimere una supposizione.

    Vediamo che cosa dice al riguardo una fonte autorevole: http://www.treccani.it/enciclopedia/futuro-anteriore_(Enciclopedia-dell'Italiano)/

    S.V
     
  7. oh bice Senior Member

    Trezzo sull'Adda
    Italiano
    Chi può essere stato no?
     

Share This Page