CI è sbagliato?

Discussion in 'Solo Italiano' started by kurumin, Jan 19, 2007.

  1. kurumin

    kurumin Senior Member

    salvador bahia brasil, brazilian portuguese & tupy
    Salve!
    Un amico romano mi ha detto che questo CI è sbagliato. È vero? Ha ragione lui?


    T'appartengo ed io ci tengo e se prometto poi mantengo
    m'appartieni e se ci tieni tu prometti e poi mantieni...

    PS
    Lui ha detto che Ambra non ha una buona dizione, che lei ha una pronuncia della periferia romana (e che parla CÒMPITO invece di CÓMPITO). :(
    grazie
     
  2. irene.acler Senior Member

    Trento - Italy
    Italiano
    Ciao
    I "ci" indicati nel tuo esempio secondo me sono assolutamente corretti.
    Io ci tengo = io tengo a te
    Se ci tieni = se tu tieni a me.
    Si dice molto spesso "ci tengo a te", "se ci tieni".
     
  3. claudine2006

    claudine2006 Senior Member

    Andalucía Spain
    Italy Italian
    In questo caso il "ci" è corretto perché il verbo è "tenerci", ossia interessarsi a qualcosa o qualcuno.
    Io tengo a te = Io (a te) ci tengo.
     
  4. kdl77

    kdl77 Senior Member

    Monza, Italy
    Italy, Italian
    Concordo, grammaticalmente è corretto.
    Probabilmente, al tuo amico "suona male" perché Tenerci è un modo di dire un po' colloquiale, informale, giovanilistico. :)
     
  5. claudine2006

    claudine2006 Senior Member

    Andalucía Spain
    Italy Italian
    In effetti esistono espressioni meno colloquiali che possono esprimere lo stesso concetto, anche se "tenerci" è ormai d'uso comune.
     
  6. Verboso Member

    Italiano Italia
    Non esiste il verbo "tenerci", esiste il verbo "tenere" che tra i suoi significati annovera quello di "avere a cuore", "avere interesse".

    "Io ci tengo" non significa "io tengo a te", ma significa "io tengo a questa cosa", perché "ci" vale come pronome neutro.
     
  7. Cecco Angiolieri Member

    Firenze
    Italiano
    Confermo.
    "Io ci tengo" significa "io tengo a questo", "io tengo a ciò".
    Nel caso della canzone si intende:
    Ti appartengo e, dato che tengo al fatto di appartenerti, non rischierò di perdere questo rapporto per non aver mantenuto ad una promesa fatta.

    E' prolisso ma tant'è...
     

Share This Page

Loading...