1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

Ci è voluto tempo

Discussion in 'Solo Italiano' started by viperetta511, Sep 25, 2008.

  1. viperetta511 Junior Member

    Italia
    Scusate mi è venuto un atroce dubbio: è corretto in italiano dire: Ci è voluto molto tempo per fare qualcosa?
    Grazie
     
  2. saltapicchio

    saltapicchio Senior Member

    Vicino Udine
    Italia (Roma) - Italiano
    E' correttissimo, magari puoi scrivere "c'è voluto molto tempo" che risulta più scorrevole e vicino alla forma parlata. ;)
     
  3. viperetta511 Junior Member

    Italia
    Grazie, mi suonava male...in realtà "c'è" è meglio.
    Ciao
     
  4. lautaro

    lautaro Senior Member

    Mediolanum, Italia
    Español chileno, Italiano del nord
    Sì, però:

    (A noi) ci è voluto molto tempo per fare qualcosa. :tick:
    (A noi) c'è voluto molto tempo per fare qualcosa. :cross:
     
    Last edited: Sep 25, 2008
  5. sabrinita85

    sabrinita85 Senior Member

    Rome, Italy
    Italian

    "C'È" è la contrazione di "CI È".

    Pertanto, credo che:
    (A noi) ci è voluto molto tempo per fare qualcosa. :tick:
    (A noi) c'è voluto molto tempo per fare qualcosa.:tick:
     
  6. lautaro

    lautaro Senior Member

    Mediolanum, Italia
    Español chileno, Italiano del nord
    Mah, secondo me (a noi) c'è voluto tempo è assolutamente scorretta...
     
  7. sabrinita85

    sabrinita85 Senior Member

    Rome, Italy
    Italian
    Non capisco come possa essere corretta un'elisione, e scorretta la non elisione ... :)
     
  8. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    Se ti riferisci all'elisione sarebbe forse più 'scorretto' (leggi insolito) non applicarla... Dal thread su elisione/troncamento:
    Oppure è la costruzione della frase, che non ritieni corretta?
     
  9. lautaro

    lautaro Senior Member

    Mediolanum, Italia
    Español chileno, Italiano del nord
    Discuto sul fatto che "ci" sia un complemento che introduce il dativo "a noi". "C'è" significa "esiste".
    "C'è occorso tempo per imparare il cinese" :cross:
    ma
    "Ci è occorso tempo per imparare il cinese" :tick:che sarebbe "A noi è occorso tempo per imparare il cinese"...

    sbaglio?
     
  10. sabrinita85

    sabrinita85 Senior Member

    Rome, Italy
    Italian
    A noi ci piace:cross:
    A noi piace:tick:


    A noi è voluto del tempo per imparare ...:cross:
    A noi c'è
    (o ci è) voluto del tempo per imparare ...:tick:

    CI non sempre equivale al pronome personale atono.
    E C'È non significa solo "esiste".
     
  11. lautaro

    lautaro Senior Member

    Mediolanum, Italia
    Español chileno, Italiano del nord
    Hai un thread con le regole di ci?
     
  12. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    A rigore no... Ma, premesso come dice Sabrinita che 'ci' ha funzioni diverse ed esiste non è l'unico significato di c'è, va tenuto presente che occorrere è usato anche in costruzioni impersonali (Garzanti: anche impers.: occorre fare molta strada, occorre far presto), dove sta per 'bisogna' o 'ci vuole', e che 'ci+verbo essere (=c'è)' è una costruzione che nasce e ricorre(va) forse più spesso nella lingua parlata, mentre occorrere appartiene più alla lingua scritta, quindi in realtà non è facilissimo che s'incontrino. Insomma, 'ci (=a noi) è occorso' non mi sembra sbagliato, quello che invece, secondo me, effettivamente è sbagliato (e da qui forse nasce l'equivoco) è dire:
    perché in questo caso il 'ci' fa parte del verbo procomplementare volerci, non si riferisce affatto al noi eventuale soggetto della frase. :)

    @ Sabri: ovviamente, se ricordi la discussione su 'a me mi', saprai già che non posso certo condividere la tua crocerossa su 'a noi ci piace'... ;):)
     
    Last edited: Sep 25, 2008
  13. viperetta511 Junior Member

    Italia
    Comunque volevo dirvi che il mio "ci è voluto molto tempo" non è "a noi", ma la traduzione dell'inglese "it took".
    Grazie di questa utile discussione
     
  14. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    Certo. Appunto per questo è corretto 'ci è [=c'è] voluto' (Hazon - to take) :);):
    15 occorrere, necessitare; volerci; richiedere: [inglese], mi occorrerà, mi ci vorrà molto tempo per fare questo lavoro; [inglese], le ci vorranno due ore per andare a Londra.

    Sperando che la moderazione non ci censuri le due paroline inglesi... :)
     
    Last edited: Sep 25, 2008
  15. housecameron

    housecameron Senior Member

    Italy
    Italian/ Italy
    Brava Sabri :)

    Necsus, non posso pensare che TU dica "a noi ci piace" :rolleyes:
    Finché si scherza va bene, ma parlando seriamente è un'espressione che non si può proprio sentire!
    Non si può accettare passivamente tutto quello che gli "esperti" ci propinano! Ogni tanto bisogna avere anche il coraggio di dissentire :):)
     
  16. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    House, se voglio enfatizzare il fatto che, a differenza di quello che pensano altri, a noi ci piace, lo dico eccome! :);) Al pari, ritengo, di moltissimi altri italiani, che non sono certo 'esperti' linguisti, e quindi, con coraggio, dissento dal fatto che 'a noi ci piace' venga segnalato come errore rossocrociato, perché non lo è in base a nessuna regola, per le stesse ragioni per cui non lo è 'a me mi', e che non intendo certo ripetere qui...! Oh! :D E chi starebbe scherzando? :p
     
  17. saltapicchio

    saltapicchio Senior Member

    Vicino Udine
    Italia (Roma) - Italiano
    A noi ce piace, de magna' e bbeve e nun ce piace de lavora'...


    "C'è" come "esiste":
    alcuni dei casi in cui si può anche scrivere "ci+verbo essere" possono essere "C'è qualcuno?" - " Non c'è nessuno" - "C'è chi dice no!":cool:

    Un caso eclatante di ridondanza grafomaniacale è il celebre "Dio c'è" che per anni individui in crisi mistica (non credo ce ne fosse solo uno) hanno scritto sui cartelloni stradali per tutte le strade italiane.:D
     
    Last edited: Sep 25, 2008
  18. sabrinita85

    sabrinita85 Senior Member

    Rome, Italy
    Italian
    :thumbsup:
    Perfettamente d'accordo!

    Crisi mistica? Mi sa, crisi di altro genere! ;)
    [Si dice che Dio c'è sia un modo per far capire che nelle vicinanze è possibile trovare droga]

    Comunque, perché è ridondante?
     
  19. saltapicchio

    saltapicchio Senior Member

    Vicino Udine
    Italia (Roma) - Italiano
    Davvero? "Dio c'è" avrebbe avuto quel significato? E' che io l'ho visto scritto in posti assurdi, anche i più isolati (sempre su cartelloni stradali), e ti parlo anche di trent'anni fa, mica ieri.

    Ridondante (aspetta che controllo...sì, ci può stare). Ridondanza nel senso di eccesso, abbondanza, che dove ti giri vedi 'sta scritta e ti viene da pensare "Ho capito! Ho capito!". :D
     

Share This Page