1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

Cosa preferite? in , nel, ne '...'?

Discussion in 'Solo Italiano' started by TimeHP, Nov 14, 2006.

  1. TimeHP

    TimeHP Senior Member

    Liguria
    Italian - Italy
    Quando scrivete il titolo di un giornale o di un libro preceduto dalla preposizione in, come vi comportate se ci sono articoli?

    Preferite scrivere:
    Ne 'I Promessi Sposi'
    Nei Promessi Sposi
    Nei 'Promessi Sposi'

    Un tempo usavo sempre la prima formula, perchè avevo imparato la regola a scuola. Ultimamente però mi sento insofferente a quel ne...

    Grazie.
    Ciao
     
  2. _forumuser_

    _forumuser_ Senior Member

    New York City
    Italian
    Mmm....capisco cosa vuoi dire. Io continuo a dire ne "I P. S.", quelle poche volte che scrivo in italiano. Ma i tempi forse mi stanno superando.
     
  3. sabrinita85

    sabrinita85 Senior Member

    Rome, Italy
    Italian
    Beh il titolo dell'opera è "I Promessi Sposi", togliere quell'articolo iniziale, significherebbe riferirsi a qualche altra cosa, ma non al romanzo di Manzoni.
    Io preferisco la forma classica, la prima da te citata, che non storpia il titolo... ma tanto la tendenza è quella di scrivere come in (2) e in (3).
     
  4. irene.acler Senior Member

    Trento - Italy
    Italiano
    Anch'io rimango fedele alla prima forma che hai citato..anche se, come dice Sabrinita, in effetti si tende a storpiare il titolo prediligendo le altre due forme, che secono me sono sbagliate.
     
  5. parolearruffate Senior Member

    Secondo me il titolo non si può storpiare. Se L'articolo è contenuto nel titolo è lì che deve rimanere.
     
  6. TimeHP

    TimeHP Senior Member

    Liguria
    Italian - Italy
    Sono andata a cercare nel sito dell'Accademia della Crusca. Ecco alla fine cosa propongono:
    ...riteniamo pertanto di consigliare la soluzione grafica che riproduce più fedelmente la pronuncia e che è più facile ad essere applicata da tutti.

    In teoria si è ritornati a discutere di quella regola perché nel linguaggio parlato nessuno dice frasi tipo:
    Il contenuto de 'La Tempesta' di Shakespeare.

    Ma per ora non sono ancora convinta di cosa sia meglio...
    Ciao

     
  7. sabrinita85

    sabrinita85 Senior Member

    Rome, Italy
    Italian
    Io, veramente dico proprio "Ne 'La Tempesta'..." o "Ne 'I Promessi Sposi'...".
    Strano che l'Accademia, sempre molto conservativa, abbia preso questa posizione.
     
  8. Akire72

    Akire72 Senior Member

    Florence, Italy
    Italian - Italy
    Io uso sempre la prima, ritengo accettabile la terza, ma la seconda a mio parere sarebbe proprio da evitare.
     
  9. Paulfromitaly

    Paulfromitaly MODerator

    Brescia (Italy)
    Italian
    Concordo: soprattutto nello scritto io voto per

    Ne "I promessi sposi"

    anche perchè quello è il titolo del romanzo..trasformarlo in "nei promessi sposi" sarebbe come dire che l'autore e Alex Manzoni...
     
  10. Cosol Junior Member

    Latina
    Italiano - Italia
    Diciamo che davanti a questi dubbi cambierei in ‘nel romanzo “i promessi sposi”’. Tra i tre proposti all'inizio preferisco l'inizio, anche io preferisco il primo.
     
  11. claudio.elfo New Member

    torino
    italia
    A mio parere nella lingua parlata si può utilizzare la forma -nei promessi sposi-, anche per evitare pedantesche ostentazioni, ma scrivendo deve essere sicuramente utilizzata la forma -ne "I promessi sposi"
     
  12. daniele712 Senior Member

    Italia
    Se quel ne o de ti paiono stantii puoi evitare di usarli dicendo l'opera(nell'opera) ' I promessi sposi' o nel romanzo-libro-testo-ect.(immaginando che abbia già citato il titolo in precedenza).Anche a me non piace ne 'La tempesta' di Shakespeare ma credo sia il modo preferibile se devi far precedere il titolo direttamente da una preposizione semplice(piuttosto che trasformarla in articolata).

    :)Ciao
     
  13. TimeHP

    TimeHP Senior Member

    Liguria
    Italian - Italy
    Ed infatti sono le formule che uso più spesso. Ma è un aggiramento dell'ostacolo...;)
    Comunque vedo che siete tutti fedeli alle regole apprese su le sudate carte.:)
    E poi dicono che nessuno studia più la grammatica...
     

Share This Page