1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

da ... a... con o senza articolo

Discussion in 'Solo Italiano' started by Joshua P., Aug 24, 2011.

  1. Joshua P. Senior Member

    Austria
    German
    Ciao a tutti

    Ho una domanda per quanto riguarda la frase "da ... a ..." e l'uso dell'articolo.

    Ho visto sia "dal lunedì al giovedì" sia "da lunedì a giovedì". C'è una differenza?

    Grazie in anticipo,
    Joshua
     
  2. Paolo Yogurt

    Paolo Yogurt Senior Member

    Italiano
    Dunque, proviamo a contestualizzare. "Ho lavorato con Marco da lunedì a giovedì"; "Dal lunedì al giovedì sto con la mia famiglia". Nel primo caso, senza l'articolo, l'azione espressa è puntuale, precisa, circoscritta nel tempo. Nel secondo caso, si esprime un'azione abituale, perciò serve l'articolo.

    Usciamo ora dall'esempio specifico per dimostrare la validità di questa regola (nomi della settimana senz'articolo, azione circoscritta nel tempo; nomi della settimana con l'articolo, azione abituale): "Sabato :warning:vado [1] da Luisa"; "Il sabato vado in discoteca".

    Spero di esserle stato utile.


    [1] In questo caso, dal momento che si esprime un'azione che si svolgerà più avanti nel tempo, sarebbe più sensato e logico l'uso del futuro. E infatti il presente, in questo caso, si applica solo a contesti colloquiali. In un registro formale, si userà il futuro: "Sabato andrò da Luisa".
     
  3. Joshua P. Senior Member

    Austria
    German
    Salve Paolo,

    grazie per queste spiegazioni. Conosco la regola che dice che l'atricolo prima dei nomi dei giorni indica un'abitudine. Però sono rimasto un po' confuso, perché leggendo diversi orari di apertura di negozi mi sono accorto che qualche volta gli articoli vengono usati, qualche volta no. Ma quindi nel secondo caso si dovrebbe trattare di un semplice abbrevazione, cioè di uno stile simile a quello dei quotidiani, o sbaglio?
     
  4. Paolo Yogurt

    Paolo Yogurt Senior Member

    Italiano
    Intende dire nel caso in cui l'articolo sia omesso? Non credo si possa dire che si tratti di un'omissione giornalistica, quanto di una vera e propria regola dell'italiano. Servirebbe però la frase intera che ha lei ha incontrato sul cartello del negozio.
     
  5. fabinn Senior Member

    Toscana
    Italiano
    In linea di massima in questo contesto ci vuole sempre l'articolo, a meno che non si tratti di indicazioni precise di giorni determinati ("chiuso da martedì 23 a giovedì 25 agosto", per esempio), proprio perché i giorni di apertura e chiusura di un negozio si ripetono abitualmente ogni settimana, come specificato da Paolo. Abbreviazioni in stile giornalistico in questi casi proprio non ne vedo
     
  6. ABI_666 Junior Member

    italiano
    Certe volte si dà per scontato che le frasi scritte sui cartelli siano grammaticalmente corrette, quando spesso non è così!

    Se un cartello indica semplicemente l'orario di apertura di un negozio, bisognerebbe usare la forma "dal... al..." ma spesso viene usata la forma "da... a...", che per quanto sbagliata è comunque perfettamente comprensibile.
     
  7. Paolo Yogurt

    Paolo Yogurt Senior Member

    Italiano
    Sono d'accordo con ABI: può essersi trattato di un errore, causato da fretta o sciatteria. Spesso anche le stesse insegne – non soltanto fogli di carta con un avviso appiccicati alla vetrina – presentano imprecisioni ed errori. Basti pensare (perdonate la digressione) a "pizza d'asporto" al posto del corretto "pizza da asporto".
     
  8. Joshua P. Senior Member

    Austria
    German
    Grazie delle vostre risposte, quindi si tratta semplicemente di un errore che mi ha confuso.
     

Share This Page