1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

da ... a | da + articolo ... a + articolo

Discussion in 'Solo Italiano' started by tragedy2000, Jan 16, 2014.

  1. tragedy2000 Junior Member

    German , Greek
    Buonasera,

    nella mia ultima interrogazione italiana ho fatto l'errore di usare " dal lunedì al venerdì".
    La prof mi ha detto che si preferisce dire " da lunedì a venerdì " ,allora senza articolo, ma perché?
    Si dice anche dalle otto alle nove. Dov'è la differenza?

    Spero che potete aiutarmi.


    Grazie in anticipo.



    - R. (studente tedesco)
     
  2. GiuliaGreys New Member

    Italian-Italy
    Ciao! Ti spiego: quando dici "dalle otto alle nove" sottointendi la parola "ore" (dalle ore otto alle ore nove) e quindi usi la preposizione articolata per farlo capire. Mentre se dici "da lunedì a venerdì" lunedì e venerdì sono dei nomi, non c'è bisogno di usare l'articolo per farlo capire. Stessa cosa se dici "da nord a sud" o "da casa a scuola". Mentre se dici "dalla mia alla sua" e sottointendi la parola "casa" devi usare l'articolo.

    In ogni caso, si usa dire anche "dal lunedì al venerdì"
     
  3. Odysseus54

    Odysseus54 Mod huc mod illuc

    In the hills of Marche
    Italian - Marche
    C'e' gia' un thread sull'argomento, qui

    Vedi se trovi la risposta. Se non la trovi, o se ti rimane un dubbio, torna pure qui e dicci qual'era il contesto in cui hai usato la frase.
     
  4. tragedy2000 Junior Member

    German , Greek
    Grazie mille :)

    Allora, quando il sostantivo manca dopo la preposizione/i numeri si deve usare da+ articolo / a + articolo, ma quando è là, solo da ... a .
     
  5. GiuliaGreys New Member

    Italian-Italy
    Prego! Buona fortuna per le prossime interrogazioni! :)
     
  6. Odysseus54

    Odysseus54 Mod huc mod illuc

    In the hills of Marche
    Italian - Marche
    Bubu7 mi segnala l'apostrofo di troppo - lo ringrazio e correggo, in modo da evitare di confondere chi sta imparando l'italiano.

    Infatti, secondo la Crusca :

    L'esatta grafia di qual è non prevede l'apostrofo in quanto si tratta di un'apocope vocalica, che si produce anche davanti a consonante (qual buon vento vi porta?) e non di un'elisione che invece si produce soltanto prima di una vocale (e l'apostrofo è il segno grafico che resta proprio nel caso dell'elisione). Come qual ci sono altri aggettivi soggetti allo stesso trattamento: tal, buon, pover (solo nell'italiano antico[sottolineato non del testo originale]), ecc. È vero che la grafia qual'è è diffusa e ricorrente anche nella stampa, ma per ora questo non è bastato a far cambiare la regola grafica che pertanto è consigliabile continuare a rispettare.
     

Share This Page