farlecca

Discussion in 'Solo Italiano' started by pizzi, Mar 29, 2014.

  1. pizzi

    pizzi Senior Member

    Urbìn
    Italian, Italy
    "... solo che a me i sogni piace farli venire veri, se no rimangono come una malattia che uno se la porta appresso per tutta la vita, o come la farlecca di un'operazione, che tutte le volte che viene umido torna a fare male."

    Primo Levi, La chiave a stella.

    Il dizionario piemontese indicato nelle linee guida di SI risulta pagina inesistente; un altro dizionario piemontese in rete è stato eliminato dall'antivirus.

    Siccome il libro è strutturato sul piemontese del protagonista Faussone, se siete a conoscenza di un link me lo potete indicare? Grazie :).

    Intanto farlecca cosa è? Il cheloide? La ferita rimarginata del taglio operatorio?
     
  2. Ragio

    Ragio Senior Member

    Italiano
    Ciao pizzi, :)
    vedi qui, dal libro "Primo Levi e il Piemontese: La lingua de La chiave a stella" di Bruno Villata.
    Farlecca
    Lemma che in piemontese è solitamente notato ferleca, ha il valore "cicatrice, ferita" e tale è appunto il suo senso in "farlecca di un'operazione", pag. 4; "la tintura di iodio che avevo sulla farlecca", pag. 136.
     
  3. pizzi

    pizzi Senior Member

    Urbìn
    Italian, Italy
    Grazie Ragio, bellissimo link! :)
     

Share This Page