Fregarsene Ci - Gli

Discussion in 'Solo Italiano' started by Ivan Ariel, Feb 28, 2013.

  1. Ivan Ariel Senior Member

    Spanish
    Ciao a tutti, due domande:

    -quando comincio la frase con "Gliene", va male mettere il pronome davanti? Esempio: "A lui, gliene frega di quello che voi dite.

    -L'altra domanda, va bene l'uso della particella "ci", in questo caso? Esempio: "Lui se ne frega di quello che voi ci (a lui) dite" (O dovrei usare il pronome "gli") - "Lui se ne frega di quello che voi gli dite"


    Tantissime grazie.
     
  2. chlapec aMODiño...

    Galicia, Spain
    Galician & Spanish-Spain
    Ciao,
    vediamo, non sono madrelingua, allora, correggeteme se sbaglio:
    Le due frasi non significano lo stesso (forse lo sai, Iván, ma è anche possibile che non ti sia reso conto...). Nel primo caso, "gliene frega" ha il senso di "gliene importa", mentre che nella seconda frase il senso è quello di "lui non se ne importa nulla". Se tu volessi dire la stessa cosa, dovresti aggiungere nel primo caso un elemento lessicale di senso negativo, del tipo: "a lui NON gliene frega.../a lui gliene frega (BEN/GRAN) POCO/NULLA...". Infatti, mi sembra che questa espressione si usi molto più frequentemente in un contesto negativo.

    Riguardo all'uso di "a lui" prima di "gliene", con funzione rafforzativa (e anche di disambiguazione del complemento indiretto), mi sembra che non ci sia qualche problema, anzi, l'uso di questo elemento rafforzativo è piuttosto comune.
    Infine, nella seconda frase, ci è il pronome complemento indiretto di "noi". Il pronome complemento indiretto di "lui" è "gli", allora devi dire: "Lui se ne frega di quello che voi gli dite".
     
    Last edited: Feb 28, 2013
  3. Ivan Ariel Senior Member

    Spanish
    La spiegazione è stata molto chiara, Chlapec, ma non ho capito bene (Infatti, non mi sono reso conto) la differenza tra le due frasi. So che "fregarsene" significa "non importare", allora, "io me ne frego di quello che lei fa", non sarebbe lo stesso di dire "a me ne frega di quello che lei fa"?
    Su questo link, puoi trovare la pagina di dove ho letto l'uso di questo verbo.

    Tante grazie per il tuo tempo per le spiegazioni e le correzioni!!!
     
  4. chlapec aMODiño...

    Galicia, Spain
    Galician & Spanish-Spain
    Non è lo stesso, è giusto quello che volevo spiegarti! ...il che vuol dire che non ho saputo spiegarlo bene:(

    "a me ne frega di quello che lei fa", significherebbe "me ne importo di quello che lei fa". Se tu volessi dire lo stesso che nella prima frase, dovresti dire, ad esempio: "a me ne frega per nulla (o "un c*"...) di quello che lei fa".
    Per riassumere:
    -Qualcosa me ne frega: me ne importo a qualcosa
    -Io me ne frego di qualcosa: non me ne importo di qualcosa.

    Aspetta comunque confermazione dei madrelingua;)
     
  5. vikgigio Senior Member

    Italia
    Italian, Italy
    Io direi: LUI SE NE FREGA DI QUEL CHE GLI DITE. (non 'ci', che è forma dialettale e scorretta)

    "Fregarsene" è un verbo bizzarro, che presenta due costruzioni, una personale e una impersonale.
    1. Quella personale la vedi nell'esempio: "fregarsene di qualcosa" -> Io me ne frego di tutto e di tutti (=Non m'importa di niente e di nessuno).
    2. Quella impersonale è in genere usata con 'non' + "nulla/niente" [o altre espressioni più o meno volgari]:
    Non me ne frega niente
    Non gliene frega un cavolo di quel che gli dite!

    Per rispondere alla tua domanda sul doppio dativo, per esempio, potremmo trasformare così l'ultima frase:
    A lui non gliene frega un cavolo di quel che gli dite!
    Nella lingua parlata, per ragioni espressive, anticipiamo spesso un elemento, ripetendolo poi sotto forma di pronome atono, per dargli maggior risalto nella frase.
    Spero che sia tutto chiaro!
    Ciao!
    Vik
     
  6. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ciao a tutti! :)

    Aggiungo alle ottime spiegazioni di Vikgigio che la difficoltà di questo verbo sta molto nel fatto che in alcune frasi simili ha significato opposto, come ha cercato di far giustamente capire Chlapec.

    Nella costruzione 1 di Vikgigio, il verbo fregarsene è sinonimo di "infischiarsene"/"impiparsene"/:warn:"sbattersene"/:warn:"fottersene" (all'espressione "me ne frego" si possono sostituire infatti ciascuno dei verbi citati, tutti con la medesima costruzione e tutti col significato di "non mi importa"/"a me non importa", espresso più o meno volgarmente).

    @Chlapec: il verbo "importare" non può avere la costruzione "importarsene" (questa esiste solo come forma dialettale in certe zone d'Italia, ma non va bene in italiano).;)
    Le costruzioni possibili con "importare" sono solo quelle che trovi qui, dove il pronome personale presente in "me ne importa" e "non mi importa" significa sempre "a me", è complemento di termine, laddove invece il "me" e "mi" delle espressioni "me ne frego/infischio/impipo/:warn:sbatto/:warn:fotto" funge da complemento oggetto, perché la frase esplicitata sarebbe "frego/infischio/impipo/:warn:sbatto/:warn:fotto me stesso con quella cosa".
    Questo rimanda all'originario significato di fregarsi, che, come quello delle altre due espressioni che ho contrassegnato come triviali, è legato all'atto masturbatorio con qualcosa, in senso di spregio verso quel qualcosa. Poi nel tempo fregarsene ha via via perso il legame col significato originario e oggi non è più considerata espressione triviale, ma soltanto popolare e non educata.

    La costruzione 2 di Vikgigio è nata in tempi più recenti. Quando il verbo fregare/fregarsene è entrato estesamente nel linguaggio popolare corrente, perdendo via via il suo significato triviale originario, ha iniziato ad essere usato come sinonimo di "importare" e di quest'ultimo verbo ha assunto la costruzione, in alternativa alla costruzione sua propria di cui al punto 1.
    Quindi sono nati:
    - "non fregare niente (a qualcuno di qualcosa)" (fondamentale la presenza del "non" iniziale!), come corrispondente popolare di "non importare niente (a qualcuno di qualcosa)". Es. Dei tuoi problemi non me ne frega proprio [niente/nulla/un cavolo/un corno/un tubo/un accidente/un ca**o]!
    - e la sua versione affermativa "fregare qualcosa (a qualcuno di qualcosa)" come corrispondente di "importare qualcosa (a qualcuno di qualcosa)". Es. «Ma che [ti/te ne] frega di lei e delle sue menate?» «[Mi/me ne] frega eccome! Siamo molto amiche e la voglio aiutare!»

    Le "frasi simili di significato opposto" di cui parlavo all'inizio sono quindi, ad esempio:
    me ne frego, che fa capo alla costruzione 1 e significa me ne infischio (cioè non me ne importa nulla)
    e me ne frega che invece fa capo alla costruzione 2 e significa me ne importa, cioè l'esatto contrario della frase sopra (da non confondere con non me ne frega, che invece è equivalente alla frase sopra!).
     
    Last edited: Mar 1, 2013
  7. oh bice Senior Member

    Trezzo sull'Adda
    Italiano
    Non è sbagliato, tuttavia non mi sembra molto elegante. Anche il voi nell'ultima parte della frase mi sembra abbastanza superfluo. Direi dunque Gliene frega di quello che dite (col significato, come ti hanno già spiegato estesamente, di (Egli) Non è indifferente a quello che dite).

    Anche qui, oltre a quello che è già stato detto e sottolineato, direi più semplicemente: Se ne frega di quello che dite (col significato opposto a quello della frase precedente: (Egli) E' indifferente a quello che gli dite).

    A volte "rafforzare" va bene, ma senza esagerare: in italiano è più facile che i pronomi appesantiscano inutilmente il discorso. Ciao.
     
  8. Anja.Ann

    Anja.Ann Senior Member

    Lombardia
    Italian
    Ciao a tutti :)

    Personalmente, se posso aggiungere una piccola nota, direi che "fregarsene" così come usato nella prima frase di Ivan, non ha molto senso e rischia di creare, comunque, confusione proprio per il significato originale del verbo: "infischiarsene" :)

    Sentendo qualcuno esclamare "Gliene frega di quello che dite" mi verrebbe da pensare ad un tono "strafottente" per dire "Sai che gliene frega di quello che dite!" :)

    P.S.: Complimenti a Chlapec per il suo italiano!!!
     
  9. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ciao Oh Bice e Anja!:)

    Ho l'impressione che con le sue due frasi Ivan volesse significare la stessa cosa usando le due diverse costruzioni di "fregarsene". Se così è, la prima frase non va bene, perché manca delle essenziali negazioni, fondamentali per non confondere il senso del discorso, per cui andrebbe corretta in:
    Me lo fa pensare quanto dice nel suo secondo post; pure lì manca la necessaria negazione:

    @Chiapas:):
    Mi unisco ai complimenti per il tuo italiano! Ottima la spiegazione nel tuo primo post; è invece necessaria qualche correzione relativa al contenuto del secondo
    ;):
     
  10. Anja.Ann

    Anja.Ann Senior Member

    Lombardia
    Italian
    Ciao, Connie :)
    Ecco, così il discorso ... fila!
     
  11. Ivan Ariel Senior Member

    Spanish
    Scusatemi per domandare la stessa cosa di nuovo, vediamo se ho capito bene:

    - Lui se ne frega di qualcosa = A lui non gliene frega di qualcosa = A lui non importa di qualcosa.

    - Me ne frego di qualcosa = A me non me ne frega di qualcosa = Non m'importa di qualcosa.


    - A lui frega di qualcosa = A lui gliene frega di qualcosa = A lui importa di qualcosa.

    -A me frega di qualcosa = (a me) me ne frega di qualcosa = a me importa di qualcosa.

    (Va bene così?)
     
  12. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ciao, Ivan.

    Hai capito molto bene!
    Solo qualche precisazione:
     
    Last edited: Mar 9, 2013
  13. Ivan Ariel Senior Member

    Spanish
    Grazie tante Connie, per il tuo tempa, e la tua spiegazione!!!!!! Stavolta è tutto chiaro ;)
     
  14. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Di nulla, Ivan. Sono contenta di esserti stata utile!:)
     
  15. Ivan Ariel Senior Member

    Spanish
    Scusatemi per la mia ultima domanda:

    Lui NON se ne frega di qualcosa = a lui frega si qualcosa Vero?

    PD: Connie, sei sempre utile :) Grazie!
     
  16. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ciao, Ivan. :)
     
    Last edited: Mar 17, 2013

Share This Page