1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

Gradevole

Discussion in 'Solo Italiano' started by Kermosura, Nov 17, 2012.

  1. Kermosura Senior Member

    Granada
    Spain, Spanish
    Si usa l'aggettivo gradevole per descrivere persone? O si preferiscono invece aggettivi come amabile, gentile, o altri?
    Grazie!
     
  2. Paulfromitaly

    Paulfromitaly MODerator

    Brescia (Italy)
    Italian
    La tua domanda è troppo generica.
    Ci serve un contesto e una frase d'esempio, grazie.
     
  3. Kermosura Senior Member

    Granada
    Spain, Spanish
    Una frase tipo: La gente di questo paese è molto gradevole.

    Non so perché, ma non mi piace, e volevo sapere se c'è un motivo per cui non mi piace.

    Ti ringrazio del tuo aiuto.
     
  4. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    Be', probabilmente non ti piace proprio perché è più adatto a descrivere un soggetto inanimato o astratto. Questa la definizione del Treccani:
    "agg. [der. di gradire]. – Che ha le qualità adatte per piacere o, più comunem., che riesce gradito (ai sensi o all’animo): sapore, odore, suono g.; una medicina g. al palato; aspetto, soggiorno, compagnia gradevole".
     
  5. Kermosura Senior Member

    Granada
    Spain, Spanish
    Anch'io la pensavo così, ma su wordrefference si dice anche che sia un aggettivo giusto per una persona, ma non mi pareva...
     
  6. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    Sì, una persona può essere gradevole, ma a mio avviso funziona solo associato proprio alla parola persona: non direi mai "Kermosura è gradevole", ma solo, eventualmente "Kermosura è una persona gradevole". Per il resto è sicuramente un aggettivo usato più spesso per altri soggetti. ;):)
     
  7. aefrizzo

    aefrizzo Senior Member

    Palermo, Italia
    italiano
    Concordo. Ma tempo fa, mentre parlavo con rancore di un assente, una signora veneta mi ha interrotto:"Sei sgradevole".
     
    Last edited: Nov 17, 2012
  8. VogaVenessian Senior Member

    Venezia
    Italiano
    Da veneto, non mi risulta una forma dialettale.
    Comunque, sia GRADEVOLE che SGRADEVOLE, quando riferiti a persone o al loro comportamento, mi sembrano forme attenuate e un po' insincere o, se vogliamo, "diplomatiche" di quanto uno ha veramente in animo di dire. Prendendo il tuo caso, ad esempio, quella signora veneta voleva dirti semplicemente che ti comportavi da ...:warn:.
     
  9. Paulfromitaly

    Paulfromitaly MODerator

    Brescia (Italy)
    Italian
    Neanche a me, anzi mi sembrano due aggettivi comunemente usati anche per descrivere persone, il che ovviamente non significa che siano la scelta lessicalmente più corretta.
     
  10. aefrizzo

    aefrizzo Senior Member

    Palermo, Italia
    italiano
    Da :warn:stronzo, certo. Ma l'uso dell'aggettivo isolato, come predicato nominale, oltre che efficace mi è sembrato corretto e non regionale-siciliano.
     
  11. VogaVenessian Senior Member

    Venezia
    Italiano
    Senza arrivare a termini pesanti, inflazionati e comunque "generici", rimanendo a quello che ti disse la signora, forse l'espressione più confacente al comportamento che lei intendeva censurare sarebbe stata: "Sei SCORRETTO!" Anche questo è un predicato nominale.
     
  12. aefrizzo

    aefrizzo Senior Member

    Palermo, Italia
    italiano
    Al solito, il dito e la luna.
    Dai primi cinque post, l'uso di gradevole non appare raccomandabile se non come attributo di un sostantivo, persona in particolare. Ne ho riportato un uso diverso e non locale-dialettale.
    Passo e chiudo. (senza rancore):).
     
  13. European83 New Member

    Italian
    Dipende dal contesto ovviamente.
     
  14. Paniko86 New Member

    Rome, Italy
    Italian
    Il termine "gradevole" utilizzato per descrivere una persona è un termine attenuato di quelli che andavano di moda fra le dame di fine '800, lo usava mia nonna, la quale aveva un educazione talmente antica che riteneva "accidenti" essere una parolaccia!
    Pertanto è un termine del tutto corretto in italiano con tale accezione, solo che, come tutti i termini un tempo amati dalle signore da bene, spesso è sentito come vagamente ipocrita se non pronunciato dalla bocca giusta.
    E sicuramente non è un termine dialettale o locale.
     
  15. Kermosura Senior Member

    Granada
    Spain, Spanish
    Grazie per il vostro aiuto!
     

Share This Page