had call to be rude

Discussion in 'Italian-English' started by annalisalo, Nov 15, 2012.

  1. annalisalo Senior Member

    italy
    italiano
    I found this particular expression on the translation of which I'm not sure: "I can’t see any harm. I don’t see as you had call to be rude though".
    Context: some people are working on the street (digging and reapiring tubes and cables), and a man comes sayong that he has to control that all rules and regulations are observed. He has a very autoritary tone. When, after a discussion/argument, they all find an agreement, one of the workmen says this sentence.

    My attempt is: "Non ci vedo niente di male. E comunque non capisco perché lei si sia dovuto comportare in modo così maleducato."
    Of course it's not literal, but I think the meaning is this... Am I right?
    Thank you all!
     
  2. oh bice Senior Member

    Trezzo sull'Adda
    Italiano
    Non vedo nessun danno (nel senso che non è successo alcun incidente). Dunque non capisco per quale motivo abbia dovuto comportarsi in modo così sostenuto/duro/maleducato.
    Mio tentativo, ciao.
     
  3. Pat (√2)

    Pat (√2) Senior Member

    Italia
    Italiano
    La leggo in modo leggermente diverso, tipo: "Ma non penso che fosse il caso di essere scortesi". Per come la vede l'operaio, l'ispettore non aveva alcun bisogno o alcun motivo di essere sgarbato, brusco o simili.
     
  4. london calling Senior Member

    SALERNO, ITALY
    UK ENGLISH
    D'accordo con voi, ma il vostro "rendering" in perfetto italiano non rende la "sgrammaticatura" dell'originale!:D Cercherei qualcosa di molto meno corretto e molto più colloquiale, perché se no il registro salta completamente.:)
     
  5. Pat (√2)

    Pat (√2) Senior Member

    Italia
    Italiano
    :warning:Ci posso tentare:warning: :D Vado a manomettere il "Dunque/comunque non capisco perché ecc." o il "Ma non credo che ecc."?
     
  6. london calling Senior Member

    SALERNO, ITALY
    UK ENGLISH
    You have to switch your brain to "sgrammaticato" mode, Pat:D and say it how YOU would never say it, but how the workmen digging a hole in the middle of the road outside your house would say it (togliendoci le parolacce, s'intende):D.

    Seriamente, ci vuole un linguaggio più giornaliero, colloquiale. Ci provo, va! :)

    Che ci stava di male? E c'era bisogno di parlarci così?
     
  7. Pat (√2)

    Pat (√2) Senior Member

    Italia
    Italiano
    Ecco, ecco, peggioriamo un po' la seconda parte perché è corretta, cavolo: "Che ci stava di male? E c'aveva bisogno di parlarci così?"
     
    Last edited: Nov 15, 2012
  8. Giorgio Spizzi Senior Member

    Italian
    Ciao, anna.

    Se la traduzione è rivolta a lettori dalla Toscana (compresa) in su credo che sia più prudente (e anche più standard) "Che c'era/c'è di male? ... ...?"

    GS
     
  9. Matrap

    Matrap Est Mod In Rebus

    Abruzzo, Italy
    Italiano
    Ma come Giorgio. Dopo tanti sforzi per cercare di trovare delle soluzioni più sgrammaticate e tu che fai, correggi il tiro riportandoci verso un italiano più standard? :) Lo dico con simpatia ovviamente. :)

    Mio tentativo: "Ma ci dovevi (proprio) parlà così brutto"? :D
     
  10. london calling Senior Member

    SALERNO, ITALY
    UK ENGLISH
    Sì, appunto, ci vuole una cosa del genere!:D
     
  11. Lorena1970

    Lorena1970 Senior Member

    Italy, Italiano
    A me questa piace questa, anche se in effetti "Che ci stava di male" è proprio una dizione da sud Italia, ma qui ci sta secondo me.
     
  12. london calling Senior Member

    SALERNO, ITALY
    UK ENGLISH
    Infatti l'avevo suggerito proprio perché quest'utilizzo di stare è regionale.;)

    Ragazzi, è interessante vedere che avete qualche problemino a parlare male la vostra lingua!:D:D
     
    Last edited: Nov 15, 2012
  13. Matrap

    Matrap Est Mod In Rebus

    Abruzzo, Italy
    Italiano
    LC, il fatto secondo me dipende dal fatto che un'italiano sgrammaticato standard non esiste. Le storpiature sono molto legate alla zona d'origine del parlante e quindi suggerire qualcosa che possa andar bene per tutto lo stivale non è facile. Sono convinto che se chiedessimo a tutti di trovare espressioni dialettali per esprime questo concetto arriverebbe una caterva di soluzioni colorite. :D
     
  14. london calling Senior Member

    SALERNO, ITALY
    UK ENGLISH
    Sgrammaticato standard:D no (non c'è neanche in inglese!:D), ma qualche storpiatura di quelle più...comuni lungo lo stivale ci sarà, no?:) Vedi le frasi di Pat e OB: se togliessimo il congiuntivo (cosa ormai molto comune)? Non ti farebbe arricciare il naso? Prendiamo la frase di Pat

    Ma non penso che fosse il caso di essere scortesi

    e trasformiamola in

    Ma non penso che era il caso di essere scortese

    Non ti suona male?:)

    Comunque, non avrei mai suggerito di tradurlo in dialetto (anche se potrei farlo, in napoletano, ma il problema è che non lo so scrivere!:D)
     
  15. Matrap

    Matrap Est Mod In Rebus

    Abruzzo, Italy
    Italiano
     
  16. london calling Senior Member

    SALERNO, ITALY
    UK ENGLISH
    Mat, intendi che va benissimo perché suona malissimo?:D
     
  17. Matrap

    Matrap Est Mod In Rebus

    Abruzzo, Italy
    Italiano
    Si, Si :D Anche se "malissimo" è esagerato, diciamo che appartiene a un registro colloquiale. Il mio suggerimento piuttosto suona malissimo :D
     
  18. Giorgio Spizzi Senior Member

    Italian
    Matrap dice benissimo: "secondo me dipende dal fatto che un'italiano sgrammaticato standard non esiste. Le storpiature sono molto legate alla zona d'origine del parlante".

    La cosa m'ha fatto ricordare la penosa soluzione che escogitarono i direttori del doppiaggio della parlata Cockney di Liza Doolittle in "MY Fair Lady" : "La rèna in Spègna grècida in campègna", quasi si trattasse d'una povera fioraia pugliese* trapiantata a Covent Garden.

    Saluti.

    GS
    * Tra l'altro neppure i pugliesi direbbero così...
     
  19. annalisalo Senior Member

    italy
    italiano
    Scusate, mi sono ricollegata solo oggi! Grazie a tutti per il prezioso aiuto!!
     

Share This Page