Il che

Discussion in 'Solo Italiano' started by Kilikion, Aug 12, 2012.

  1. Kilikion New Member

    Italiano
    Qual è la regola o l'abuso grammaticale che permette l'uso di "il che" come soggetto ?
    Ad esempio:
    "Il che non significa necessariamente nulla"
    "Il che non vuol dire..."
     
  2. VogaVenessian

    VogaVenessian Senior Member

    Venezia
    Italiano
    Dovrebbe essere pronome INDEFINITO. Equivale a "la qual cosa".
     
  3. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    Ciao, Voga. Purtroppo temo che non sia così. :( Nel caso in questione 'che' a me risulta essere comunque pronome relativo.
    @ Kilikion: il pronome relativo 'che' può avere funzione di soggetto o di complemento oggetto e sostituire nomi o pronomi antecedenti che si riferiscano a persone, animali o cose, oppure riassumere e sostituire intere frasi, e in quest'ultimo caso solitamente viene fatto precedere dall'articolo determinativo 'il' (o anche da 'cosa'): "non parlo la sua lingua, il che può rappresentare un bel problema". :)
     
  4. potolina Senior Member

    Rome
    italian
    Sì, è comunque pronome relativo, usato in senso "neutro", e sostituisce "la qual cosa, il quale..."
     
  5. longplay Senior Member

    italian
    "Il che" = "ciò", anche e salvo errori. "Ciò non significa...". Ciao.
     
  6. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    Scusa, Potolina, che cosa intendi esattamente con "usato in senso neutro"? :confused:
    @Longplay: che io sappia, in genere è equivalente a "e questo/ciò", proprio per il nesso che lo lega alla frase precedente. :);)
     
  7. potolina Senior Member

    Rome
    italian
    Ciao!"usato in senso neutro" cioè "senza genere", né maschile né femminile, ma riferito alla frase precedente (che essendo una frase non può avere genere...) :) So che in italiano sentire "neutro" fa stranire! ;) Ciao!
     
  8. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    No, scusa se mi permetto, nell'interesse di chi ci legge, soprattutto se straniero. Non era il termine neutro a lasciarmi perplesso, ma la deducibile eventualità che in casi diversi che potesse assumere altre forme, evidentemente concordate. Come potrebbe che avere genere (o numero)? Dal Treccani (che pronome relativo): "Significa il quale e la quale, i quali e le quali; ha cioè un’unica forma invariabile per ambedue i generi e numeri, può essere riferito a persona o a cosa, e funge normalmente da soggetto (per es.: cercavo qualcuno che mi aiutasse; c’erano delle mosche che mi davano noia), o da compl. oggetto (è lo stesso abito che avevo l’anno scorso; non dire cose che non sai)". :);)
     
  9. francisgranada Senior Member

    Slovakia
    Hungarian
    Ciao, Necsus :). Mi pare di capire cosa vuole dire Patolina con il "senso neutro": l'articolo "il" in questo caso non si riferisce a nessun sostativo concreto ma piuttosto a "quello che è stato detto prima", quindi né maschile né femminile (strettamente parlando). Il che non significa che si tratta d'una spiegazione giusta dal punto di vista della grammatica italiana ... Ma se (da non madrelingua italiano) dovessi spiegare/tradurre l'articolo "il" in questione p.e. a uno "slavoparlante", userei qualche pronome dimostrativo neutro (slavo) e non quello maschile.

    Comunque, anch'io penso che "che" in questo caso sia un pronome relativo.
     
    Last edited: Aug 12, 2012
  10. potolina Senior Member

    Rome
    italian
    Grazie Francisgranada, era esattamente quello che intendevo :) Visto che "che" può essere riferito sia a persone che a cose, e visto che le "cose" in italiano hanno "genere", linguisticamente parlando ( LA casa= f. , IL cane= m.), essendo in questo caso "il che", non vuol dire che si riferisca a qualcosa di genere necessariamente maschile... il fatto che abbia forma invariabile, non vuole dire che non possa avere genere, nel senso che se si riferisce a un termine femminile è interscambiabile con "la quale", di conseguenza è femminile anche se "non si vede"... penso e spero di essermi spiegata, scusate per la confusione! :)
     
  11. francisgranada Senior Member

    Slovakia
    Hungarian
    P.S. Per correttezza devo dirvi che ci siamo incrociati un po' ... Quindi scusate se non ho preso in considerazione i vostri post #7 e #8 ...
     
  12. potolina Senior Member

    Rome
    italian
    Ciao!Nessun problema!
    Per correttezza anch'io devo specificare che non ho scritto, volontariamente, "genere neutro" ma "senso neutro", senza supporre così che il pronome relativo "che" debba essere concordato... :)
     
  13. longplay Senior Member

    italian
    Intendevo "ciò" (che precede) "non implica che... " per esempio. Il 'nesso' era implicito. Ciao.
     

Share This Page