1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

la paroi rougie de main paléanthropienne

Discussion in 'Italiano-Français' started by giulitalie, Feb 10, 2013.

  1. giulitalie New Member

    italiano
    Buongiorno,

    sto traducendo le descrizioni di alcuni quadri che formeranno un catalogo. Sono in difficoltà nel tradurre questa frase:

    "La puissante matière picturale évoque encore la paroi rougie de main paléanthropienne."

    "La potente materia pittorica rievoca ancora la parete dipinta di rosso (arrossata non mi sembra adatto) da una mano paleontropa??"
    quello che non mi torna è quel "de main".. e come tradurre "paléanthropienne", che il Boch traduce con "paleontropo", ma che non ritrovo nella sezione italiano e che io tradurrei con paleantropica. Che ne pensate?

    Il contesto non aiuta: è una frase-monade che chiude un paragrafo, e ciò che la precede non ha niente a che fare.

    Grazie!
     
    Last edited: Feb 10, 2013
  2. matoupaschat

    matoupaschat Senior Member

    Liège, Belgium
    Français (Belgique)
    Ciao Giulitalie,
    Io invece faccio perfino fatica a trovare "paléanthrope" in un dizionario francese, sembra che non si usi più, salvo forse per il cruciverba, mah!
    Riguardo a paleantropico/a, Treccani ti dà ragione: http://www.treccani.it/vocabolario/antropo/. La tua traduzione mi pare ottima, posso solo farti notare che "rougie" produce in francese lo stesso effetto un po' strano di "arrossata".
    :)
     
  3. giulitalie New Member

    italiano
    Grazie matoupaschat, credo allora che opterò per "paleantropica". In quanto a tradurre "rougie" con "arrossata", mi suona strano ma in effetti conserverebbe il lato tattile.
     
  4. matoupaschat

    matoupaschat Senior Member

    Liège, Belgium
    Français (Belgique)
    Proprio adesso mi viene un dubbio: sei sicuro/a che "main paléanthropienne" non sia al plurale? In questo caso significherebbe "la parete ricoperta di mani rosse paleantropiche", con riferimento alla tecnica primitiva d'intingere la mano nei pigmenti e di applicarla successivamente sulla parete lasciandovi un'impronta di colore. Avrebbe più senso, a scapito forse della forza espressiva e poetica :rolleyes:.
     

Share This Page