1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

L'articolo indeterminativo

Discussion in 'Solo Italiano' started by Gemelle, Apr 28, 2006.

  1. Gemelle Senior Member

    Australia
    English
    Si usa l'articolo qui?

    Guido e' (un) cameriere italiano.

    Grazie,
    Gemelle.
     
  2. Saoul

    Saoul Senior Member

    Milan
    Italian
    Si, Giudo è un cameriere italiano.
    La vita è bella! Che meraviglia.
     
  3. frappy66 Senior Member

    Sì, si deve usare.
     
  4. Gemelle Senior Member

    Australia
    English
    Ma, si dice:

    "E' cameriere?"

    Pensavo che con i professioni non si usino gli articoli. Forse perche' c'e' l'aggettivo , si deve usare l'articolo indeterminativo....oppure no?

    So che si dice:

    sono insegnante
    sono dottoressa...senza gli articoli

    Gemelle.
     
  5. TrentinaNE Senior Member

    USA
    English (American)
    Penso che l'uso di un aggettivo rechieda anche l'uso del articolo.

    È cameriere, ma È un cameriere italiano.

    Aspettiamo gli esperti. :)

    Elisabetta
     
  6. Saoul

    Saoul Senior Member

    Milan
    Italian
    Giudo è un cameriere.
    Guido è un dottore
    Giudo è un insegnante
    Guido è un macellaio.

    Perchè non volete mettere l'articolo? Senza a me sembra veramente strano. Quasi sgrammaticato.
     
  7. Gemelle Senior Member

    Australia
    English
    Perche' in tutti i libri italiani che ho a casa, si dice che non si usano gli articoli determinativi con le professioni. Non e' vero?



    Gemelle.
     
  8. Gemelle Senior Member

    Australia
    English
    E si'...dimenticavo a dirti Saoul che hai ragione del film... stavo parlando del film "La vita e' bella."

    Gemelle.
     
  9. F4sT

    F4sT Senior Member

    Venice
    Italy
    Io credo invece che debbano essere obbligatoriamente usati.

    ("c'è IL dottore?" "chi è il dottore qui?" (non si puo' dire che l'articolo non vada usato..)
     
  10. Gemelle Senior Member

    Australia
    English
    Parlo dell'articolo INdeterminativo (un,uno, una,un').

    Gemelle.
     
  11. Saoul

    Saoul Senior Member

    Milan
    Italian
    Sono d'accordo con F4st.
    Sia l'articolo indeterminativo che determinativo mi sembrano indispensabili.
    Provo mentalmente a fare gli esempi con le professioni (da a di architetto a z di zoologo) e non mi viene in mente un esempio in cui non userei l'articolo.
     
  12. winnie

    winnie Senior Member

    italy, italian
    Io invece sono d'accordo con i libri di Gemelle.

    Sono dottore, panettiere, idraulico, zoologo... = la mia professione è fare il dottore, il panettiero, l'idraulico, lo zoologo

    Sono un dottore, un panettiere... = sono uno dei tanti dottori, panettieri...
     
  13. Saoul

    Saoul Senior Member

    Milan
    Italian
    Però winnie il tuo esempio regge solo alla prima persona singolare. Dove per altro personalmente userei "Fare". Faccio il medico, faccio il professore...

    Già utilizzarlo alla seconda persona singolare mi sembra... singolare. (scusate il gioco di parole, ma è stato più forte di me)
     
  14. moodywop Banned

    Southern Italy
    Italian - Italy
    Io tendo ad essere d'accordo con Winnie, Saoul. Mi sembra che non sia giusto dire che "l'articolo è indispensabile". Lepschy afferma che si usano entrambe le forme e che quando non si usa l'articolo il nome indicante la professione viene usato a mo' di aggettivo. Forse però l'uso corrente sta cambiando e la forma con "un" sta prendendo il sopravvento.

    E' solo una mia impressione ma forse dipende anche dal contesto e dal tipo di lavoro. "Fa l'idraulico" ma "è professore di psicolinguistica a Oxford". Sì, lo so, sembra una distinzione classista ma nel secondo esempio sia "fa il" che "è un" suonerebbero strani.

    Sono sicuro che ci sono altre sfumature che distinguono l'uso di "è", "è un" e "fa il" ma devo pensarci un po' su:)
     
  15. DAH

    DAH Senior Member

    Los Angeles
    USA/California--English
    L'articolo indeterminativo non è usata dopo il verbio essere quando lo precede il sostantivo non modificato che descrive una professione o un' occupazione: La madre di Anna è dotteressa.

    Pero' l'articolo indeterminativo è usata tuttavia quando il sostantivo seque il verbio essere è modificato. Dante è un autore famoso.

    L'articolo determinativo deve essere usato con i titoli quando si parla di qualcuno. Pero' l'articolo determinativo è omettuto nello discorso diretto.
    L'avvocato Ferro è severo.
    Buona sera, dottoressa Marini.
     
  16. Gemelle Senior Member

    Australia
    English
    Salve DAH,

    Scusate! Dovevo scrivere INdeterminativo e non determinativo..

    Cioe', "Perche' in tutti i libri italiani che ho a casa, si dice che non si usano gli articoli INDETERMINATIVO con le professioni."

    Quindi, chi ha ragione?

    E' vero che dice DAH..."L'articolo indeterminativo non e' usata dopo il verbo essere quando lo precede il sostantivo non modificato che descrive una professione o un' occupazione. "

    Grazie,
    Gemelle.
     
  17. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    E' giusto. Comunque la regola dice più semplicemente che:
    l'articolo indeterminativo si omette in genere davanti ai sostantivi che indicano una professione, una religione, un rango (io sono cattolico; mio zio è medico), ma se questi sono modificati da un aggettivo, allora si usa l'articolo indeterminativo (mio zio è un bravo medico).
     
  18. Gemelle Senior Member

    Australia
    English
    Grazie.

    Alora, si dice:

    Guido e' cameriere

    ma
    Guido e' un cameriere italiano

    ok?

    Gemelle.
     
  19. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    :thumbsup: Direi proprio di sì.
     
  20. Gemelle Senior Member

    Australia
    English
    E si dice:

    "Giovanni e' veterano" ma non "Giovanni e' un veterano."

    Vero?
     
  21. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    No, perché? Veterano non è una professione, né una fede religiosa, né un rango...
     
  22. athena3rm

    athena3rm Senior Member

    Rome
    Italiano, Italy
    Veterano è una professione? io direi è un veterano...
     
  23. Elisa68 Senior Member

    Italy Language:Italian
    Scusate ma proprio perché siamo nel forum Solo Italiano sarebbe bello se esplorassimo più in profondità le sottigliezze della nostra lingua. Come è stato spesso e giustamente sottolineato da diversi membri in un forum di questo tipo si dovrebbe andar oltre le regolette semplicistiche che tutti possiamo trovare in una grammatica, regolette che sorvolano sulle sottigliezze dell'uso allo scopo (più che comprensibile) di non confondere lo studente straniero.

    Secondo me l'esempio citato nella grammatica di DAH è fuorviante: si userebbe l'articolo in Dante è un autore famoso perché il sostantivo è modificato(da un aggettivo). Il che farebbe pensare che si possa dire Dante è autore:cross: !

    Anche la regola citata da Necsus è una tipica semplificazione ad uso di principianti. Infatti è tratta da un corso "base" di italiano online:

    Se i sostantivi che indicano una professione, una religione, un rango sono modificati da un aggettivo, allora davanti a questo si usa l'articolo indeterminativo:
    Mio zio è medico
    My uncle is a doctor

    ma
    Mio zio è un bravo medico
    My uncle is a good doctor

    http://www.italica.rai.it/principali/lingua/grammar/more/art_indet.htm

    Anche questa regola è semplicistica. In realtà si usa l'articolo non solo se il nome è seguito da un aggettivo, ma anche se è seguito da una frase relativa o da una preposizione:

    Mio zio è un medico che non prescrive mai psicofarmaci con leggerezza

    Luigi è un giudice di alta levatura morale
     
  24. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    Nel caso siano state disattese le finalità del forum chiedo venia, ma l'intenzione era esattamente di riportare per intero la regola a cui mi sembrava che si riferissero nel thread, in modo che pur nella sua semplicità fosse perlomeno completa.

    Comunque, volendo evitare il ricorso a regole che possano semplificare le questioni, in questo caso credo che sarebbe sufficiente dire che tutto ciò che aggiunge una specifica, una qualità, una caratteristica al sostantivo indicante la professione (sia attraverso aggettivi, che preposizioni o pronomi relativi) prevede che venga mantenuto l'articolo, in quanto si riferisce non a tutta la categoria, ma a un suo rappresentante in particolare.
    E' probabile che in quest'analisi continui a sfuggirmi qualcosa di più sottile, ma del resto si tratta di un'interpretazione, non di una regola. :)
     
  25. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    Curiosando in rete ho trovato altri due siti per l'insegnamento dell'italiano che trattano in qualche modo l'argomento in oggetto. Non so se siano affidabili quanto a profondità di analisi, ma del resto anche le statistiche hanno un loro valore. Insomma, vedete voi! :) Eccoli:

    Centro Studi Italiani TM
    L'articolo determinativo si usa davanti ai nomi di professioni, ma non si usa quando la professione è indicata con il verbo essere (Angela fa l'avvocato; Carlo fa l'insegnante; Ludovico è programmatore).

    personal.psu.edu
    L'articolo determinativo non si usa con le professioni precedute dal verbo "essere" (Mio fratello e' architetto), ma si usa con il verbo "fare" (Mio fratello fa l'architetto)
     
  26. Gemelle Senior Member

    Australia
    English
    Grazie Necsus!

    Gemelle.
     
  27. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    Prego, Gemelle!
     

Share This Page