lemmario

Discussion in 'Italiano-Français' started by Don1, Jan 24, 2014.

  1. Don1

    Don1 Senior Member

    Italian
    Salve,
    ho un piccolo dubbio che non riesco a dissipare. Mi servirebbe il corrispettivo della parola italiana Lemma definito come l'insieme delle parole che formano un dizionario. Ora ho trovato la parola taille che tuttavia secondo me non è equivalente. La Taille è di la mole di un'opera non il numero delle sue parole.
    ​Chiedo un aiuto.
     
  2. matoupaschat

    matoupaschat Senior Member

    Liège, Belgium
    Français (Belgique)
    Last edited by a moderator: Jan 25, 2014
  3. Don1

    Don1 Senior Member

    Italian
    Grazie mille per l'aiuto ma credo che l'unica soluzione sia entrée anche se non credo che al plurale indichi il lemmario nel suo totale.
    Continuo a cercare.
     
  4. matoupaschat

    matoupaschat Senior Member

    Liège, Belgium
    Français (Belgique)
    Con un po' di riflessione, direi che il lemmario, ossia il complesso dei vocaboli formanti un dizionario si chiami semplicemente "le vocabulaire". Vedi anche il Crisco, casomai avessero avuto un'illuminazione. Scusa, ero disturbato dalla partenza in vacanza, a Siena più esattamente :cool:.
    Un caro saluto
    Matou
    Ri-oops, aveva ancora letto male: per il lemma la traduzione esatta e precisa è "lemme", si può anche dire "entrée" ma il titolo del thread era "lemmARIO"
     
    Last edited: Jan 25, 2014
  5. Giorgio Spizzi Senior Member

    Italian
    Di solito, fra lessicografi, per "lemmario" (in gergo: "lemmario secco") s'intende una pubblicazione, un fascicolo, ecc. che — a differenza dei comuni dizionari — si limita a elencare in ordine alfabetico le parole (= i lemmi) molto spesso di un determinato "linguaggio settoriale"/microlingua", ecc. accompagnate da non più d'un traducente.

    Ma non saprei come dirlo in francese.

    GS :)
     
  6. matoupaschat

    matoupaschat Senior Member

    Liège, Belgium
    Français (Belgique)
    Pour répondre à TA question ;), caro Giorgio Spizzi, direi che forse intedessi parlare di un "glossaire".
    Un caro saluto
    Matou
     
  7. Giorgio Spizzi Senior Member

    Italian
    Ciao, matou.

    Mi sono documentato sul Treccani.

    "LEMMARIO: l'insieme dei lemmi inclusi e sviluppati, o soltanto registrati, in un'opera di carattere lessicale; per estensione, l'elenco ordinato dei lemmi da inserire o trattare in un'opera lessicale."

    "GLOSSARIO: 1. Raccolta dei vocaboli relativi a una particolare disciplina o a una determinata fase dell'evoluzione storica di una lingua, registrati in genere in ordine alfabetico e seguiti dalla dichiarazione del significato o da altre osservazioni. 2. Elenco, in ordine alfabetico, dei termini rari o difficili di un testo, accompagnato dalle relative spiegazioni e posto alla fine dell'opera."

    Dunque, Treccani mi tira le orecchie: io — ma sono in buona compagnia — ho sempre usato "lemmario" col significato di "glossario".

    Si vive e s'impara :)

    GS
     
  8. Anja.Ann

    Anja.Ann Senior Member

    Lombardia
    Italian
    Ciao, Don :)

    Posso chiederti dove hai trovato la definizione di "lemma" che indichi nel post # 1?


    P.S.: Bisous, Matou! :)
     
  9. matoupaschat

    matoupaschat Senior Member

    Liège, Belgium
    Français (Belgique)
    Già! Mai visto un matou con le orecchie da elefanti? :p
    ------------------
    @ Anja.Ann: credo che il thread si sarebbe dovuto intitolare "lemma" e invece non è mai stato corretto. Bizz, Anna:)! (Con le solite due zete;)).
     
  10. Giorgio Spizzi Senior Member

    Italian
    Ciao, Don1.

    In effetti questa è la prima volta che vedo attribuire alla parola "lemma" (pl. "lemmi") il significato di "insieme delle parole che formano un dizionario".
    Credo che l'accezione comune sia invece quella di "voce o locuzione di cui tratta ogni singolo articolo d'un dizionario, ecc., e che di solito è stampata in caratteri più evidenti all'inizio dell'articolo".

    Devo dire, tuttavia, che nel parlare corrente fra addetti ai lavori si usa spesso la parola "lemma" per riferirsi a tutto il "trattamento" riservato a un certo "lemma" — a tutte le righe di testo in cui è articolata l'analisi del lemma (di partenza). Es.: "Per poter sperare di trovare quello che cerchi, devi abituarti a leggere tutto il lemma".

    GS :)
     
    Last edited: Mar 31, 2014
  11. Anja.Ann

    Anja.Ann Senior Member

    Lombardia
    Italian
    Ciao, Giorgio :)

    Certamente, per quanto riguarda l'uso di "lemma" per riferirsi alla "voce" di un dizionario (quindi anche a tutti i significati e accezioni ad essa riferiti) non trovo nulla da ridire, ma credo proprio che non si possa usare "lemma" per definire "l'insieme dei lemmi", cioè il "lemmario".
    Chiedevo a Don giusto perché credo si tratti di una svista. :)
     
  12. Giorgio Spizzi Senior Member

    Italian
    D'accordissimo.

    GS :)
     

Share This Page