Ovvero quella

Discussion in 'Solo Italiano' started by Geviert, Mar 4, 2013.

  1. Geviert

    Geviert Senior Member

    Hegoland
    Spanisch
    Salve a voi,

    ho un dubbio sulla concordanza in questa frase, si tratta di un'argomentazione in forma orale:

    ho focalizzato in particolare la mia attenzione su una fase del processo di rigidità cadaverica, ovvero quello della contrazione.


    A quale parte della frase fa riferimento l'aggettivo dimostrativo? al "processo" (perciò maschile)? Se voglio riferirmi alla "fase", l'aggettivo dimostrativo "quello" dovrebbe essere "quella"?

    ....su una fase del processo di rigidità cadaverica, ovvero quella della contrazione.


    Mi viene naturale quello maschile, grazie.
     
  2. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ciao, Geviert.:)

    Innanzitutto complimenti per l'eccellente livello del tuo italiano!
    Nella tua frase l'aggettivo va al femminile perché fa capo a "fase"; si parla infatti di una delle fasi che fanno parte del processo di rigidità cadaverica. Quale fase? Quella della contrazione.
     
  3. Geviert

    Geviert Senior Member

    Hegoland
    Spanisch
    Grazie Connie, sei molto gentile. Sulla frase adesso mi è più chiara!:)

    Ma dimmi: se qualcuno dice come riportato al maschile, non potrebbe intendersi anche "....ovvero quello [ -> quel processo] della contrazione"? Cioè "la fase" viene intesa como un processo implicito a sé.
     
  4. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    No, lo escludo proprio.:) Per ragioni logiche e di senso, il pronome dimostrativo non può riferirsi al "processo".
    Il "processo" è un insieme indivisibile formato da diverse fasi successive; il "processo" è la somma delle fasi.

    Nel caso specifico "il processo di rigidità cadaverica" è costituito da vari passaggi (fasi), che uno dopo l'altro portano alla rigidità cadaverica finale. E' l'insieme dei passaggi (fasi) a chiamarsi "processo".
    Non posso riferire il termine "contrazione" all'intero processo; la contrazione è soltanto uno dei passaggi (fasi) dell'intero processo. Pertanto, il pronome dimostrativo che precede la parola contrazione non può che essere al femminile (perché non può che riferirsi a "fase").

    Esplicitando la tua frase, il corretto senso logico è infatti:
    ho focalizzato in particolare la mia attenzione su una fase del processo di rigidità cadaverica, ovvero la fase (=quella) della contrazione.:tick:
     
    Last edited: Mar 5, 2013
  5. Geviert

    Geviert Senior Member

    Hegoland
    Spanisch
    Sono d'accordo. Se proprio bisogna spiegare che tale fase è, a sua volta, composta da un processo a sé (interno, multi-livello, parziale diciamo), ci vorrà una nuova frase e una nuova spiegazione al riguardo. Hai ragione! Grazie!
     

Share This Page