1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

Paventare

Discussion in 'Solo Italiano' started by vallery, Mar 2, 2013.

  1. vallery Senior Member

    Italy
    Russian
    Ciao a tutti! :)

    Vorrei chiedervi, è corretto usare il verbo paventare per esprimere la paura e il dubbio in una sola parola?

    Faccio un esempio :
    "Paventavo non venissi più"- ha sussurrato Antonio.
     
  2. VogaVenessian Senior Member

    Venezia
    Italiano
    Paventare - credo di non sbagliarmi - è un verbo che non si usa più correntemente.
    Dopo aver consultato il dizionario Treccani e averci pensato anche un po' (come ti dicevo questo verbo non si usa più), ritengo che "Paventavo non venissi più" è uguale in tutto e per tutto a "Temevo non venissi più".
    Mi viene in mente però (magari è la nostra situazione politica che mi spinge a questo) che ... "Sarebbe il caso che qualcuno paventasse al Movimento Cinque Stelle il pericolo di impedire, con il loro disimpegno, la formazione di un governo". Ecco, qui PAVENTARE = PROSPETTARE UN EVENTO POSSIBILE DI CUI AVER TIMORE.
    Non mi sovviene un altro uso di questo verbo.
     
  3. vallery Senior Member

    Italy
    Russian
    Grazie mille, VogaVenessian! :)

    Pensavo che paventare significa non solo temere, ma anche dubitare, tipo avere paura dubbiosa. Hai spiegato bene il concetto, però vorrei approfondire il tuo esempio.

    "Sarebbe il caso che qualcuno paventasse al Movimento Cinque Stelle il pericolo di impedire, con il loro disimpegno, la formazione di un governo". Ecco, qui PAVENTARE = PROSPETTARE UN EVENTO POSSIBILE DI CUI AVER TIMORE."
    Potresti dirmi un sinonimo breve che possa sostituire il verbo paventare?
     
  4. VogaVenessian Senior Member

    Venezia
    Italiano
    Premesso che vorrei avere conferma da altri madre-lingua del corretto uso di PAVENTARE nella frase qui sopra ...
    ti rispondo che ...NO, non trovo un sinonimo con la stessa forza. Potrei dire:
    1 ... qualcuno richiamasse il Movimento Cinque Stelle sul pericolo ...
    2 ... qualcuno prospettasse al Movimento Cinque Stelle il pericolo ... (ma già l'ho detto)
    3 ... qualcuno rappresentasse al Movimento Cinque Stelle il pericolo ...
    Nella tua lingua esiste un equivalente? Magari me lo dici in un post privato. Ciao
     
  5. Sempervirens Senior Member

    italiano
    Ciao,vallery. Stando a quanto si dice in questo sito, NO : http://helpitalia.myblog.it/tag/paventare

    L'autore così si esprime: "Io cito spesso la parole "paventare" , che viene usata a sproposito, da chi vuol darsi un tono, come fosse sinonimo di rappresentare, prospettare, lasciar intendere, mentre è sinonimo di temere, aver paura di".

    Per quanto riguarda me, invece, non l'ho mai usato per esternare un dubbio. Dubitare e paventare sarebbero così diversi tra di loro, sennonché la lingua cambia con l'aiuto del tempo e dell'ignoranza.
    Qualora tu avessi bisogno del verbo causativo, ci sarebbe spaventare. Ah! Spaventare non significa incutere dubbio. E siamo così arrivati alla prova del nove.

    Saluti
     
    Last edited: Mar 3, 2013
  6. vallery Senior Member

    Italy
    Russian
  7. Sempervirens Senior Member

    italiano
    Ciao! Sì, ho visto. Un sinonimo. Lo usi quando alcuni tratti semantici di un vocabolo appartengono anche a quelli di un'altra parola.
    Fai tu. La lingua cambia anche perché ognuno di noi l'avverte in maniera personale.
     
    Last edited: Mar 4, 2013
  8. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ciao, Vallery.:)
    Il verbo che in italiano corrente esprime allo stesso tempo paura e dubbio è "temere". Se dico "temevo che non venissi più" significa che avevo paura che non venissi e anche che avevo il dubbio che non venissi.
    "Paventare" è dato come sinonimo di "temere", ma di fatto nell'italiano contemporaneo non è più usato nelle sue effettive accezioni, quindi se tu lo usassi, nessuno (o quasi) ti capirebbe.

    Ciao, Voga.:)
    Personalmente non userei mai "paventare" seguito da un complemento di termine. Mi suona male.
    Esprimerei la tua frase in uno dei seguenti modi:
    "Qualcuno dovrebbe [far presente/far capire/segnalare/rendere noto/prospettare] al Movimento Cinque Stelle quali sono i pericoli derivanti dall'impedire, con il suo disimpegno, la formazione di un governo"
    "..........................avvertire il Movimento Cinque Stelle del pericolo che la mancata formazione di un governo, causata dal suo disimpegno, comporta"

    Il verbo "paventare" l'ho sempre sentito usare anch'io in ambito giornalistico come sinonimo di "prospettare", in espressioni tipo "paventare l'ipotesi/l'idea", "il verificarsi di (una tal cosa), che era stata spesso paventata in precedenza", ma come ha detto Semper (=> ciao!:)) si tratta di un uso improprio, perché non rispecchia il reale significato del verbo.

    Vedi qui ciò che dice l'Accademia della Crusca: Molti utenti ci hanno segnalato un uso improprio del verbo "paventare" come sinonimo di "prevedere", "progettare", "prospettare", "ventilare". (...) Se dal contesto risultasse chiaro che quel "paventa" ha il valore di "ha intenzione, ha in animo", allora potremmo senz'altro affermare che la scelta del verbo è stata infelice.

    E qui ciò che dice Ornella Castellani Pollidori, già titolare della cattedra di Storia della lingua italiana presso l'Università di Firenze: Un "mutante" che si aggira da tempo nel nostro lessico è il verbo "paventare". (...) Anche se un termine come "paventare" non ha certo l'incidenza statistica di una comune formula grammaticale, mi sembra comunque utile segnalare la distorsione semantica che episodicamente viene inflitta al suddetto verbo.

    Resta il fatto, accennato all'inizio e già espresso da Voga, che questo verbo, con il suo reale significato, è caduto in disuso nel linguaggio corrente.
     
    Last edited: Mar 5, 2013
  9. vallery Senior Member

    Italy
    Russian
    Ciao Connie Eyeland.:)

    Grazie mille per il tuo intervento.
     
  10. VogaVenessian Senior Member

    Venezia
    Italiano
    Connie, SemperV
    :thumbsup:...capito! Vi ringrazio.
    Grazie anche a Vallery.
     
  11. Sempervirens Senior Member

    italiano
    Non c'è di che! Facciamo a aiutarci a vicenda. Una volta tocca a te, e una volta è il turno di un altro:)
     
  12. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ben detto, Semper!:thumbsup:
     

Share This Page