per il rotto della cuffia

Discussion in 'Solo Italiano' started by Italic, Feb 5, 2013.

  1. Italic Junior Member

    Ciao a tutti!
    Mi piace molto la frase idiomatica "per il rotto della cuffia" e cerco di usarla il piu' spesso possibile. Ma tutti i miei tentativi di informarmi sulla provenienza della frase non hanno dato nessun risultato. Percio' non mi rimane che sperare nel vostro aiuto, e se qualcuno di voi mi puo' aiutare, gliene saro' infinitamente grato.
     
  2. stella_maris_74

    stella_maris_74 Mod About Chocolate

    Rome
    Italian - Italy
    Ciao Italic,
    sicuro di aver cercato bene?
    http://archiviostorico.corriere.it/2010/agosto/17/Per_rotto_della_cuffia_co_9_100817026.shtml

     
  3. Italic Junior Member

    Grazie mille! Che storia curiosa
     
  4. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ciao.

    Dal sito dell'Accademia della Crusca:

    Esiste un'altra interpretazione, che conserva comunque il significato di 'passare in qualche maniera', 'passare di straforo', illustrata da Ottavio Lurati nel suo Dizionario dei modi di dire (Milano, Garzanti, 2001) che fa riferimento ad un altro senso della parola cuffia: 'parte della cinta di una città', quindi passare per il rotto della cuffia coinciderebbe a 'passare attraverso una piccola breccia aperta nelle mura'. Questa spiegazione sembra avvalorata da un verso delle Satire dell'Ariosto (
    1. 247-51) in cui viene utilizzata la stessa locuzione con la sostituzione però della parola cuffia con la parola muro: "Uno asino fu già, ch'ogni osso e nervo/ mostrava, di magrezza; e entrò, pe 'l rotto/ del muro, ove di grano era uno acervo;/ e tanto ne mangiò che l'èpa, sotto,/ si fece più d'una gran botte grossa."
     

Share This Page