Potenza - "numero alla"

Discussion in 'Italian-English' started by elguanarteme, Oct 17, 2007.

  1. elguanarteme New Member

    Torino/Turin
    Italy - Italian
    Ciao
    Qualcuno mi sa dire come si traduce in inglese una frase tipo:
    "3 alla quinta"? (oppure "3 elevato alla quinta")?
    e in generale come si fanno le potenze?

    So che un numero alla seconda è seguito da "square" e se è alla terza "cube" ma in generale come si fa?

    Grazie mille
     
  2. stezza Banned

    english italian
    Alla seconda si dice squared e alla terza si dice cubed - con la d finale. Poi, to the power of four/five/six eccetera
     
  3. elguanarteme New Member

    Torino/Turin
    Italy - Italian
    quindi per dire "3 alla sesta" per esempio:

    "three to the power of six" etc..

    Grazie mille, (anche per la velocità di risposta.)
     
  4. stezza Banned

    english italian
    Esatto!

    Benvenuto al forum!
     
  5. alein Senior Member

    Italian
    Come si fa, più in generale, a dire che un numero è elevato a potenza?
    Devo tradurre "elevazioni a potenza" ma non so proprio come si possa rendere l'espressione. Non mi pare corretto nemmeno usando "degrees" come potenza.
    Potrebbe essere semplicemente "raises"?


    Grazie
    alein
     
  6. Benzene

    Benzene Senior Member

    GENOA (ITALY)
    Italian, Italy
    Ciao alein!

    Ti suggerisco: "elevazioni a potenza di un numero" = "exponentiation of a number" ed "elevazioni a potenza" = "exponentiation".

    Bye,

    Benzene
     
  7. alein Senior Member

    Italian
    Grazie mille! Funziona molto bene!
    alein
     
  8. joanvillafane Senior Member

    U.S., New Jersey
    U.S. English
    Hi, reading back over the earlier posts #2 and #3 (from a few years ago), I'd like to add that "three to the power of six" may be correct, but not as common as "three to the sixth power" or even just "three to the sixth."
     
  9. Einstein

    Einstein Senior Member

    Milano, Italia
    UK, English
    Agreed, also from the BrE side.
    If we need a verb, we say "raised to the power of six" or "raised to the sixth power".
    At school we didn't talk about "exponentiation" but I know Benzene is reliable:) so I'm sure it's used.
     
  10. Benzene

    Benzene Senior Member

    GENOA (ITALY)
    Italian, Italy
  11. Einstein

    Einstein Senior Member

    Milano, Italia
    UK, English
    Yes, I wasn't casting doubt on the existence of the word, but when I studied maths at school we certainly knew the words exponent and exponential, but never exponentiation. It's probably used at a higher level; we had more prosaic terms:D.
     
  12. giginho

    giginho Senior Member

    Svizzera / Torino
    Italiano & Piemontese
    Hi all!

    As a former math student I'm used to say, reading this (x^5+y^4+z^3 + k^2+t....): ics 5(cinque) più ipsilon 4(quattro) più zeta cubo più kappa quadro più t.....

    As stated in post 2 kappa quadro is "k" squared and "z" cubed, but what about X and Y? Is there a way to shorten the expression suggested "X to the power of five"?

    Thank you all!
     
  13. GavinW Senior Member

    Italy
    British English
    As a former student who flunked maths, I can say: Yes, there is a shorter form.
    x to the 5th ("x to the fifth")

    EDIT: I now see this was suggested in post 8.
    giginho's post led me to believe this had not already been suggested.
     
  14. Passante

    Passante Senior Member

    Bologna
    italian
    Gigi scusa ma davvero è stato tolto anche 'alla' da X alla 5? Fra un po' vi capirete a gesti...
     
  15. dragonseven

    dragonseven Senior Member

    near Milan
    italiano
    Penso di poter affermare con certezza che il modo detto da Gigi sia da considerarsi erroneo e per niente usato (credo che qui Gigi l'abbia usato a mo' di esempio di semplificazione estrema per vedere se c'era un corrispettivo inglese e non per affermare che così è in italiano); risultato scritto di detta dicitura: "x5+y4+z^3+k^2+t...".
    Credo proprio che chi lo usa a quel modo venga visto un po' male se non addirittura deriso poiché è il modo di dire dell'ignorante matematico (riferendosi alle potenze).
    Anche <x alla 5> è poco usata, sempre meglio dire <x alla 5^>.
     
    Last edited: Aug 21, 2013
  16. giginho

    giginho Senior Member

    Svizzera / Torino
    Italiano & Piemontese
    Col cavolo che viene deriso!

    Mai assistito ad una lezione di analisi al poli? X alla quinta forse lo dici al liceo; all'università, quando hai equazioni lunghe due righe non ti sbrighi più altrimenti e dici: "X cinque". E poi scusa: chi ha già visto X5 anziché 5X per intendere "cinque per x"??

    Passante: credimi che se vai a lezione di analisi, geometria, meccanica razionale o qualsivoglia lezione tecnica ad ingegneria sentirai dire X cinque al posto di X alla quinta. Quest'ultima versione è usata per dare enfasi all'esponente, magari durante una dimostrazione del professore, ma mai durante una normale enunciazione di una formula.
     
  17. Paulfromitaly

    Paulfromitaly MODerator

    Brescia (Italy)
    Italian
    La stessa identica discussione è stata fatta qui

    X equals negative b plus or minus the square root of b-squared minus four ac, all over two a


    Evidentemente non tutti hanno frequentato facoltà di indirizzo matematico o scientifico.
    Il modo di leggere le equazioni e le espressioni polinomiali citato da Gigi non sarà, a livello formale, il più corretto ma è assolutamente diffuso tra quelli che masticano tanta matematica tutti i giorni e sanno benissimo che alla centesima volta che ti tocca ripetere "X elevato alla quinta" non ne puoi più e dici "X cinque".
    Poi se quelli che hanno fatto il liceo classico e poi filosofia o lettere (ovvero ZERO matematica) storcono il naso, beh problemi loro :)
     
  18. giginho

    giginho Senior Member

    Svizzera / Torino
    Italiano & Piemontese
    Gavin, sorry for having misleaded you, but what you suggested is the equivalent of "x alla quinta". Is it possible to shorten that expression one more, for example as "x fifth"?
     
  19. dragonseven

    dragonseven Senior Member

    near Milan
    italiano
    Ciao Gigi:)
    Sono d'accordo con te che in un contesto matematico di un certo livello si possa omettere "alla", ma rimangono gli ordinali e non i cardinali giusto per non creare confusione. Come pronunceresti se no questo (per essere breve) esempio: <2x24y56z4 3a2b6 + 6x24y52z4a6b6>?
     
  20. giginho

    giginho Senior Member

    Svizzera / Torino
    Italiano & Piemontese
    Ciao Dragon!
    Una roba del genere è pornomatematica! Chi è il sano di mente che scriverebbe una roba del genere? comunque la leggerei:

    2X2, 4Y5,6Z4 più bla bla bla, dove le virgole indicano le pause
     
  21. GavinW Senior Member

    Italy
    British English
    I don't know, sorry. But I'm curious to find out...
     
  22. Passante

    Passante Senior Member

    Bologna
    italian
    Stai parlando con un ingegnere ;)
     
  23. giginho

    giginho Senior Member

    Svizzera / Torino
    Italiano & Piemontese
    Pure tu.... ;)
     
  24. dragonseven

    dragonseven Senior Member

    near Milan
    italiano
    Ok; abbiamo avuto due metodi d'insegnamento differenti. Beato te che chi le pronunciava poneva pause; nel mio caso le pause non erano contemplate e se non ci fosse stata la dicitura come te l'ho detta era impossibile stare dietro alla dettatura. Se il mio professore (fosse sano di mente o andasse a letto con manuali di analisi quantistica:rolleyes:, non lo so) per come dettava e scriveva le avesse pronunciate come nel caso detto da te penso che sarebbe stato soggetto di qualche efferato crimine:D.
     
  25. Pat (√2) Senior Member

    Italia
    Italiano
    Posso vantare solo lo scientifico e un po' di statistica ed economia all'uni, ma ho sentito con queste mie umanistiche orecchie un insigne matematico statunitense dire "x to the three". Penso che non ci siano problemi a dire "x to the five/four". Che dite?
    Il matematico in questione era Graham, quello che ha scoperto il numero di cell del Creatore :D
     
  26. giginho

    giginho Senior Member

    Svizzera / Torino
    Italiano & Piemontese
    Dragon, trovami un prof di mate sano di mente e ti offro da bere!

    Concordo con te che la pronuncia può far la differenza tra il capire e il non capire l'enunciato!

    Pat: vedi mio post 20 e conseguente risposta di Gavin post 21, fin li ci eravamo arrivati ma mi fa piacere che tu me lo confermi! Il punto attuale è:

    come in italiano si sente dire (ok, ok, non in tutte le facoltà/regioni) x^5 = ics cinque, si può fare altrettanto in inglese e abbreviare "x to the five" ad "X five" senza intendere la nota autovettura?

    P.S. Ecco chi è il responsabile di tutte le chiamate che mi arrivano!!!
     
    Last edited: Aug 21, 2013
  27. Pat (√2) Senior Member

    Italia
    Italiano
    Ma non eravate arrivati a "x to the fifth"? Sant'Agnese, che giornata.

    (Non può essere che ti chiamino, perché ancora non si conosce il prefisso :D)
     
  28. giginho

    giginho Senior Member

    Svizzera / Torino
    Italiano & Piemontese
    No, noi siamo avanti e quello ce l'aveva confermato anche Gavin....ora speriamo che arrivi qualche foriero madrelingua che ci dia le necessarie informazioni.

    P.S. a suon di tentativi, qualcuno l'ha trovato sto cacchio di prefisso!
     
  29. dragonseven

    dragonseven Senior Member

    near Milan
    italiano
    Ti ringrazio dell'offerta ma la trovo veramente tosta come sfida:D. Forse tra qualche E.T. lo trovo:p; vale lo stesso?:rolleyes:
     

Share This Page