Quella gialla

Discussion in 'Italiano-Español' started by ~Тнє Иєνєяєи∂Ιиg Ѕтσяу~, Apr 3, 2014.

  1. Ciao a tutti :)

    Come posso tradurre in spagnolo la seguente frase?
    -Quale di queste gonne vorresti comprare?- -Quella gialla.-

    -Cuál de estas faldas quieres comprar?- -Aquella/La amarilla-

    ¡Gracias de antemano!
     
  2. olimpia91 Senior Member

    Castellano - Argentina
    -¿Cuál de estas faldas te gustaría comprar?- -Aquella amarilla/La amarilla aquella-
     
  3. Neuromante Senior Member

    España Islas Canarias
    La mejor opción es:
    La amarilla ésa
    O si no:
    Ésa amarilla de (Y añadir algo tipo "ahí" "la estantería") cualquier cosa que especifique el sitio donde está)


    Te en cuenta que, mientras que en italiano existe "questo" quello", en español hay tres "éste" "ése" "aquel". Con el mini contexto que has puesto "¿Cual de ESTAS camisas…?" la traducción es "ésa"
     
  4. Geviert

    Geviert Senior Member

    Ciao Neverending Story,

    sarei d'accordo con Olimpia. La deissi spaziale (deixis) in spagnolo distingue tradizionalmente tra aquella ed esa. Alla domanda ¿cuál de estas faldas te gustaría comprar?- si risponderà: "aquella amarilla", se l'oggetto riferito è distante dal luogo in cui si trovano sia il parlante sia colui che ascolta. Se rispondiamo "esa camisa", si dovrà intendere invece che l'oggetto è vicino a chi ascolta. Quest'ultimo caso è simile alla funzione deittica del pronome dimostrativo codesto, tipico del linguaggio letterario e burocratico (e toscano).
     
    Last edited: Apr 4, 2014
  5. Grazie per l'aiuto :)
    È, dunque, sbagliare dire semplicemente "La amarilla"? Molto probabilmente mi sto confondendo con il francese...
     
  6. Geviert

    Geviert Senior Member

    se è l'unica "amarilla" e non vi è bisogno di far riferimento alla distanza tra i soggetti e le cose, direi che può bastare (anche in italiano diresti: "la gialla"). Nota che nel tuo esempio si tratta in ogni caso di una situazione del parlato (un dialogo): in questi casi le distanze e i riferimenti sono di solito vissuti molto soggettivamente (anche troppo in spagnolo secondo me).
     
  7. Paulfromitaly

    Paulfromitaly MODerator

    Brescia (Italy)
    Italian
    "Quella" nella frase originale non definisce un oggetto spazialmente in riferimento a chi parla o a chi ascolta, ma indica una persona o una cosa nominata precedentemente e nota a chi ascolta, quindi non capisco cosa c'entri la deiessi spaziale.
     
  8. Geviert

    Geviert Senior Member

    Secondo Lei, l'aggetivo "gialla" nella frase originale sta qualificando un pronome?
     
  9. Paulfromitaly

    Paulfromitaly MODerator

    Brescia (Italy)
    Italian
    Ovviamente si, ma non vi è nessun riferimento spaziale, infatti si riferisce a "queste gonne", non per forza a "quelle gonne".
     
  10. Alla luce di quanto detto, Lei cosa mi consiglia di utilizzare in spagnolo?
     
  11. flljob

    flljob Senior Member

    México
    México español
    -Quale di queste gonne vorresti comprare?- -Quella gialla.-

    -Cuál de estas faldas quieres comprar?- -La amarilla-

    Esto es lo que yo te sugiero.
     
  12. olimpia91 Senior Member

    Castellano - Argentina
    Para que se entienda sin ambigüedad que ese trata de evitar una repetición el contexto debería ser más amplio, algo así:

    Preg.:-Quale di queste gonne vorresti comprare, la gonna rossa o quella gialla?
    Resp.:La amarilla
     
  13. Neuromante Senior Member

    España Islas Canarias
    Insisto:
    La pregunta/contesto en italiano es "qualle di QUESTE gonne…?" y eso se traduce "¿Cual de ESTAS faldas…?
    Así que la traducción de la respuesta puede ser con "ésta", "ésa" o no llevar pronombre. Pero es imposible traducirlo con"aquella"

    El "quella" de la respuesta en italiano equivale a "la que es" Que en teoría también podría ser una opción, pero no tiene nada que ver con el uso de la lengua sin con un empacho de gramática cruda. Sería "La amarilla" que propone Olimpia
     
  14. Geviert

    Geviert Senior Member

    Paulfromitaly: nella deissi spagnola, il termine "spaziale" (anche deixis locativa) fa riferimento alla distanza (anche soggettiva, empatica o allusiva) che viene a generarsi tra il parlante, chi ascolta e l'oggetto di riferimento (RAE, nueva gramática, 17.1.2d, p. 328). Questo criterio di spazialità si dà attraverso la scelta di un aggettivo dimostrativo (este, ese, aquel /esta, esa, aquella). La funzione pronominale dei dimostrativi (su cui afferma di non capire) non sposta di una virgola questo criterio. Anzi: aggiunge una funzione ulteriore alla deissi locativa, chiamata referencia anafórica ("ripreso e nominato prima"). Direi che lo stesso vale per la sua lingua:

    Nella lingua italiana, si potrebbe piuttosto eccepire con ragione che la "spazialità" non riguarda i pronomi dimostrativi usati solo come pronomi letterari in funzione di soggetto (questi, quegli, costui, etc.). Ma anche su questo si potrebbe discutere (se le interessa il tema, magari nel foro giusto).

    PS. nella mia domanda, l'ovvietà che segnala non è poi così ovvia: l'aggettivo "gialla" non qualifica il pronome, ma un oggetto implicito (in questo caso "gonna").

    Neverendstory: poiché vedo che ti serve un consiglio pratico in spagnolo, ti do il mio parere (di nuovo e poi chiudo:)): tutte le proposte che hai ricevuto sono possibili e corrette nel parlato. Poiché il criterio della distanza in questi casi è molto soggettivo (come già detto) oppure non relevante, la RAE è molto tolerante (cfr. 17.2.3b). Alla tua domanda, risponderei, quindi, brevemente:

    1) "la amarilla", se la mia distanza con l'oggetto è implicita, sottointesa o non rilevante;
    2) "esta amarilla", se mi trovo vicino all'oggetto;
    3) "esa amarilla", se io mi trovo lontano (la differenza con 2 e 1 conta, Neuro, bisogna insistere anche su quel punto);
    4) "aquella amarilla", se tradizionalmente i due soggetti sono lontani dall'oggetto, oppure modernamente (RAE 17.2.3a, p. 330) se io (colui che ascolta) mi trovo lontano (come il punto tre insomma). Con la differenza (in questa nuova lettura), che "esa amarilla" (punto 3), prende il posto del punto 1 per quanto riguarda la distanza (non è più rilevante a nessuno dei due soggetti).

    Insomma: con la numero 1 di sicuro non sbagli :) (ed eviti la noia della deissi;)).
     
    Last edited: Apr 6, 2014
  15. Paulfromitaly

    Paulfromitaly MODerator

    Brescia (Italy)
    Italian
    Non ho fatto nessun riferimento alla deiessi spagnola.
    Nella frase originale IN ITALIANO non vi è nessun riferimento spaziale, quindi non ha senso parlare di deiessi.
     

Share This Page