Salire sul taxi

Discussion in 'Solo Italiano' started by Lituano, Apr 3, 2013.

Thread Status:
Not open for further replies.
  1. Lituano Senior Member

    Lithuanian
    Cari amici, sarei grato se qualcuno potesse spiegarmi una cosa molto curiosa (almeno dal mio punto di vista). Se, p.es., dico "salire sulla macchina" intendo come "salire sulla cappotta di una macchina". E questo e` chiaro. Allora perche` si dice "salire sul taxi"? Un taxi non e` la stessa "macchina"? Non dovrebbe essere "salire in taxi" e non "salire sul taxi"? Che ne dite?
     
  2. Paulfromitaly

    Paulfromitaly MODerator

    Brescia (Italy)
    Italian
    Non è chiaro per niente. Alcune persone lo dicono intendendo "salire in macchina" ed è ovvio che non salgono sul tetto.
    Se poi specifichi il proprietario dell'auto, è il modo corretto di dirlo

    Sali sull'auto di Luigi.
     
  3. Lituano Senior Member

    Lithuanian
    Quindi se dico "salgo sull`auto (sulla macchina) di Luigi" e` corretto? Lo chiedo perche` alcuni linguisti dicono che sia piu` corretto dire "salire IN macchina" e non "salire SULLA macchina"...
     
    Last edited: Apr 3, 2013
  4. Sempervirens Senior Member

    italiano
    Ciao, Lituano! Mi sembra strano che un linguista dica quello che è bene e quello che è male, riguardo gli usi della lingua.

    Mah, forse è un maestro, un professore, un insegnante, un benparlante, la persona che si è pronunciata così?

    S.V
     
  5. oh bice Senior Member

    Trezzo sull'Adda
    Italiano
    Non hai torto, Lituano. "Salire in macchina" ("salire in taxi") è più elegante, e certamente è corretto. Però poi la lingua viene usata... e quindi non ha torto nemmeno Paul :)
    "Sali sulla macchina di Luigi" è usato almeno quanto "Sali nella macchina di Luigi", probabilmente di più. Poi ci saranno anche quelli che dicono "Sali in macchina con Luigi", anche se non vuol dire esattamente la stessa cosa...
    Ciao.
     
  6. francisgranada Senior Member

    Slovakia
    Hungarian
    Penso che salire, come verbo, presupponga un po' l'uso della preposizione "su". Per cui si sale p.e. sul treno, cioè per entrare nel treno bisogna "andare su". E questo poteva essere valido anche nel caso delle prime macchine automobili, omnibus ecc, per cui ancora oggi si usa salire sulla macchina. L'espressione "salire in macchina" invece può essere un’espressione più recente che esprime il fatto che oggi “ci mettiamo" piuttosto dentro la macchina.

    (è solo un mio ragionamento personale, non un fatto … )
     
  7. Sempervirens Senior Member

    italiano

    Francis, secondo me il tuo è un ragionamento ben fatto:) Complimenti!!
     
  8. giginho

    giginho Senior Member

    Svizzera / Torino
    Italiano & Piemontese
    Lituano, scendi dalla mia macchina!!!!

    Secondo me "salire in macchina" è il modo standard di dire. Concordo con Paul che, se si specifica il proprietario, si utilizza "sulla". In generale cerco di evitare di dire "sulla" macchina perché la sento leggermente troppo vicino al concetto di sedersi sul tettuccio dell'auto.

    Ciao a tutti

    Luigi
     
    Last edited: Apr 3, 2013
  9. francisgranada Senior Member

    Slovakia
    Hungarian
    Ciao Gigi! Viste le macchine moderne, direi che sarebbe più logico dire "scendi nella/alla mia macchina" e "sali dalla mia macchina" :).
     
  10. Lituano Senior Member

    Lithuanian
    Cari amici, grazie delle vostre cortesi spiegazioni. Non sono d`accordo pero` che "salire SULLA macchina" (in senso "salire in macchina") si usi quando precisiamo essa (p.es., "salire sulla macchina di un ragazzo) perche` su Internet ho trovato qualche espressione come "salire IN macchina di un ragazzo". Puo` darsi che ci sia un regionalismo. No? Che ne dite voi, i madrelingua?
     
  11. Paulfromitaly

    Paulfromitaly MODerator

    Brescia (Italy)
    Italian
    Puoi non essere d'accordo su tutto quello che vuoi, resta il fatto che "salire sulla macchina di" è comunemente usato in italiano.
     
  12. Lituano Senior Member

    Lithuanian
    Caro Prof. Paulfromitaly, La ringrazio della Sua cortese ed esauriente risposta. Lei e` stato molto gentile!!! I piu` cordiali saluti dalla Lituania!
     
  13. francisgranada Senior Member

    Slovakia
    Hungarian
    Praticamente stiamo parlando di due cose: la scelta della preposizione (in/su) e l'uso dell'articolo. Secondo me quando si tratta di una macchina concreta (p.e. di un ragazzo), l'articolo ci vuole. Quindi "salire IN macchina di un ragazzo" non mi pare corretto, indipendentemente dalla preposizione usata. Ma vediamo le opinioni dei madrelingua.
     
    Last edited: Apr 4, 2013
  14. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    @Gigi:
    :D:D

    @Francis:
    Sono sicura che tu sai che nessuna delle preposizione usate qui è corretta, ma non ho capito la battuta:confused:. Illuminami:idea:, per favore! (Forse ti riferivi al fatto che le macchine moderne sono basse?)

    @Lituano:
    Riepilogando, le espressioni in uso sono:

    -
    GENERICO: [Salire/Entrare] in [macchina/auto]/ Salire [sulla macchina/sull'auto], che è meno usata della precedente; in ogni caso si intende "entrare nell'abitacolo", non "salire sul tettuccio (o sul cofano o su qualsiasi parte superiore esterna dell'auto)"; nell'ultima ipotesi, piuttosto infrequente, si espliciterebbe il complemento di luogo.

    -
    AUTO PROPRIA: Salire sulla propria [macchina/auto] / Entrare nella propria [macchina/auto]

    -
    AUTO DI UN AMICO: Salire [sulla macchina/sull'auto] di Tizio / Salire in [macchina/auto] con Tizio / Salire con Tizio (quest'ultima sempre col significato di salire sulla sua auto; il senso si capisce dal contesto: A."Non ci stiamo tutti sulla macchina di Caio" B."Allora io salgo/vado con Tizio").

    -
    TAXI: [Salire/entrare] in taxi / Salire [su un/sul] taxi.

    Vedi anche questa discussione che trattava argomento molto simile.
     
  15. Lituano Senior Member

    Lithuanian
    Ciao Francis, credo che tu abbia ragione pero` molti giovanotti italiani scrivono "salire IN macchina di un amico (di un ragazzo ecc.)". Non hanno studiato in una scuola media???:confused:
     
    Last edited: Apr 4, 2013
  16. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ciao, Lituano.:)
    Non si usa quest'espressione; chi la usa sta parlando in modo sgrammaticato (io comunque non l'ho mai sentita usare). Non ti confondi con "salire IN macchina CON un amico"? (vedi espressioni correnti che ho elencato nel mio precedente post).
     
  17. Lituano Senior Member

    Lithuanian
    No, Connie, non confondo... Comunque grazie della tua risposta. Spero di aver capito...
     
  18. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Mi sembra possibile usare l'espressione da te citata solo se il complemento di specificazione è un plurale generico, tipo "Salire in macchina di amici/di sconosciuti/ecc." (anche se comunque è più comune "con" anziché "di"), ma non "salire in macchina di Mario/di un amico/del mio amico" (suona ben strano; si dice comunemente "sulla" anziché "in").

    Esatto!
     
    Last edited: Apr 4, 2013
  19. francisgranada Senior Member

    Slovakia
    Hungarian
    Esatto :). Semplicemente quando "mi metto" in una macchina, mi sento in una posizione più bassa di prima ... (non ho l'impressione di "essere salito" :)). Per cui penso che questa espressione risalga ai tempi quando le automobili erano più alte ed aperte (senza tetto), quindi uno di fatto "saliva sulla macchina" (quasi come su un carro).
     
  20. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Ah, ho capito ora.:) Ma non hai pensato ai tanto diffusi SUV o fuori strada? Lì effettivamente, a tutt'oggi, si sale!;)
     
  21. Sempervirens Senior Member

    italiano
    Ciao, Lituano! Ecco, io avrei trovato questo umile articolo della Treccani... Se te la senti di dare un'occhiata, fai pure! In rosso segnalo i nomi femminili; e in blu quelli maschili. A titolo di curiosità.

    Indicando movimenti che si compiono con uno solo o con pochi passi: s. in macchina, in carrozza; s. sul tram, sul treno; s. a bordo; s. sulla barca, sulla nave, sull’ aereo; s. sul palcoscenico, sul podio; per arrivare allo scaffale salì in piedi su una sedia; frequenti le locuz. fig. s. in cattedra,s. sul pulpito, assumere toni e atteggiamenti da saccente; s. al (o sul) trono, diventare re, cominciare a regnare; il sign. fig. è esclusivo anche nell’espressione s. al potere, s. al governo. Con sign. affine a quello di montare: s. sul muretto; s. su uno scoglio; Sovra un arbore i’ salsi e te su l’erba Lasciai (T. Tasso); s. a cavallo, s. in sella, s. in groppa; s. in bicicletta.

    Comunque, per quello che può interessare, io dico monto in macchina; monto sulla mia macchina; monto sulla macchina nuova; monto sul tassì.
    Tempo fa montai su un macchinone americano che non finiva più.

    Buona lettura! E buona riflessione!

     
    Last edited: Apr 4, 2013
Thread Status:
Not open for further replies.

Share This Page