1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

spillatrice, pinzatrice, cucitrice, graffettatrice

Discussion in 'Solo Italiano' started by mauro63, Mar 9, 2008.

  1. mauro63 Senior Member

    Buenos Aires
    spanish/italian - Argentina
    Ciao , volevo chiedervi qual è la forma piú usata, spillatrice o cucitrice?.

    Grazie.
     
  2. acidqueen Junior Member

    berlin, germany
    italian
    spillatrice, assolutamente! e quelle che infili dentro e che spilli (verbo spillare) sul foglio sono le graffette
     
  3. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    Secondo Google Fight risulterebbe nettamente più usato cucitrice (99.600) rispetto a spillatrice (31.200). A me devo dire che capita di sentirli e usarli indifferentemente.
     
  4. housecameron

    housecameron Senior Member

    Italy
    Italian/ Italy
    Per la cronaca, non ho mai sentito il termine spillatrice.

    Per me esiste solo la cucitrice.
     
  5. MünchnerFax

    MünchnerFax Senior Member

    Germany
    Italian, Italy
    Spillatrice quasi mai sentito nemmeno io.
    Però ho sentito dire (raramente) cambrettatrice e (molto spesso) pinzatrice. Anzi, direi che quest'ultimo termine se la gioca bene come popolarità con cucitrice. Smentitemi se sbaglio.
     
  6. housecameron

    housecameron Senior Member

    Italy
    Italian/ Italy
    Sì MuenchnerFax, confermo pinzatrice (anzi, credo di usare ancora di più questo termine) :)
     
  7. ToscanoNYC Senior Member

    New York, NY, USA
    Italian & English -US (bilingual)
    Io non ho mai sentito pinzatrice. Cucitrice l'ho sempre usato come sinonimo di macchina da cucire. Per indicare l'attrezzo che unisce fogli con punti metallici uso soltanto spillatrice.
    Il De Mauro riporta tutte e tre, con una leggera diffenza: indica spillatrice come termine tecnico-specialistico, e le altre due come "comuni".
     
  8. Angel.Aura

    Angel.Aura del Mod, solo L'aura

    Roma, Italia
    Italian
    Mi unisco a ToscanoNYC e acidqueen.
    Spillatrice, spillare.
     
  9. MünchnerFax

    MünchnerFax Senior Member

    Germany
    Italian, Italy
    Bene, allora si profila forse una disomogeneità geografica?
     
  10. Angel.Aura

    Angel.Aura del Mod, solo L'aura

    Roma, Italia
    Italian
    Ma no, MF... forse però è ora che torni all'ovile (leggi Italia) per sistemare un po' la faccenda dei dialetti!
    :)
     
  11. ToscanoNYC Senior Member

    New York, NY, USA
    Italian & English -US (bilingual)
    Dimenticavo...esiste un altro verbo per indicare la stessa azione: graffettare.
     
  12. rocamadour

    rocamadour Senior Member

    Milano
    Italian
    Ciao a tutti! :)
    Il mio contributo:
    usato: indifferentemente graffettarice e pinzatrice
    sentito: cucitrice
    mai sentito: spillatrice
     
  13. Amada Junior Member

    Poland
    Italy Italian
    Come Toscano, anche io la chiamo spillatrice. La mia provenienza è meridionale.
    A me cucitrice mi richiama la sartoria, pinzatrice non l'ho mai sentito, e graffettatrice mi sembra di derivazione francese.
     
  14. tie-break Senior Member

    Anch'io uso indifferentemente graffettatrice e pinzatrice.


    Non penso : francese - agrafeuse
     
  15. Amada Junior Member

    Poland
    Italy Italian
    "Graffa" deriverebbe dal longobardo, dunque mi correggo: origine germanica.
     
  16. Silvia10975

    Silvia10975 Senior Member

    Toscana-GR-Italia
    italiano (Toscana-Italia)
    Quindi pare che spillatrice si usi al centro (sud?) e cucitrice (più altre) al nord. In effetti anche io la conosco come spillatrice, ma, mentre cucitrice non mi suona affatto male (diciamo che qui si usa meno, ma è conosciuta), le altre non mi pare di averle sentite (cambrettatrice / pinzatrice). Quindi sì,
    ;)
     
  17. furs

    furs Senior Member

    Lombardia
    Italian - Trieste dialect
    Mi pare che s10975 abbia inquadrato la situazione. Anch'io -- nel Nord Italia -- uso cucitrice o (piu' raramente) pinzatrice. Quasi mai le altre varianti.
     
  18. fabiog_1981 Senior Member

    Milano/Italia - Italiano
    Io l'ho sempre chiamata pinzatrice. Anche in ufficio da me la chiamano tutti così.
    Anzi proprio oggi me ne han portata una nuova, domani vedo cosa c'è scritto sulla scatola.
     
  19. fabiog_1981 Senior Member

    Milano/Italia - Italiano
    cucitrice a pinza.
     
  20. saltapicchio

    saltapicchio Senior Member

    Vicino Udine
    Italia (Roma) - Italiano
    Che io ricordi l'ho sempre chiamata "pinzatrice".
     
  21. gabrigabri

    gabrigabri Senior Member

    奥地利
    Italian, Italy (Torino)
    Anche io, TO, la chiamo sempre pinzatrice.
     
  22. SunDraw

    SunDraw Senior Member

    Veneto (Italia)
    Curiosità neurofisiofunzionalanatomica... :
    nella mente mi dico "graffettatrice", dal momento che i caratteristici "punti [metallici]" io non li chiamo che, l'ammetto, "graffette".

    (PS: senza nemmeno scomodare a rammentare poi quel termine specifico per i chiodi a U, che pure esiste, ma perché quelli non hanno la funzione di ripiegarsi a chiudere come invece questi "grappini" qui);
    (Mmh, grappino... spillare... :rolleyes:)

    dopodiché se devo farmela passare da qualcuno è molto più facile che gli dica "cucitrice", perché più svelto ed orecchiabile;

    ma se dovessi scrivere... ci penserò: di fatto "cucitrice" assomiglia un po' troppo alla "macchina per cucire" (per antonomasia) le stoffe.

    Qui in cassetto, nella sua scatola:
    Pinza cucitrice per punti passo ## (che non è affatto male)
    Stapling plier for staples ##
    Pince agrafeuse pour agrafes ##
    Tenaza grapadora para grapas ##

    PS spillatrice mi sa di sparachiodi ma anche no (però non lo uso).
    PPSS per l'attrezzo che, per chi sa usarlo..., aiuta poi a cavare quelle maledette graffette dai documenti ci risentiamo :D.
     
  23. Mariano50 Senior Member

    Germany
    Italiano Germany
    Una curiosità linguistica!
    In sardo esiste un verbo "spillai" che, nel parlato cagliaritano, viene spesso italianizzato in "spillare": svuotare le tasche a una persona fino all'ultimo centesimo (per es. giocando a carte o in una scomessa).
    Quindi, una spillatrice....:D
    Ciao!
     
  24. rocamadour

    rocamadour Senior Member

    Milano
    Italian
    :D:D

    ... In quanto all'attrezzo per togliere le graffette io ho sentito dire (pinza) toglipunti
     
  25. Montesacro Senior Member

    Roma
    Italiano
    Mi stupisco sempre quando qualcuno afferma di non avere mai sentito questo o quel sinonimo… :confused:
    È così raro che una persona che abita nella città X abbia contatti lavorativi con chi abita nella lontana Y oppure a Z ? (parlo di lavoro perché associo l’oggetto di cui stiamo dibattendo il nome prevalentemente a quest’ambito).
    Ho sentito tutti i sinonimi citati anche se, come del resto il 99% dei romani, dico solo ed esclusivamente spillatrice.
    A casa mia una spillatrice lega dei fogli assieme con dei punti; sempre a casa mia l’aggeggio che serve a rimuovere i punti si chiama semplicemente coso. :)
     
  26. gabrigabri

    gabrigabri Senior Member

    奥地利
    Italian, Italy (Torino)
    Io le capisco tutte, soprattutto con il contesto adatto.
    A Torino mi sembra di aver sentito sempre e solo "pinzatrice" (per pinzare dei fogli).

    Le altre mi fanno pensare piuttosto a cose tecniche (quelle per esempio per foderare le sedie).
     
  27. la italianilla Senior Member

    Italia
    Ciao a tutti!
    In Toscana va "spillatrice".
    Però per curiosità ho controllato nella confezione dell'oggetto "indagato" e c'è scritto "pinzatrice"!
    Per quanto riguarda "cucitrice", devo dire che l'avrei "pensata" come macchina per cucire vestiti ecc.
     
  28. Colei che... Junior Member

    Czech Republic
    Italy Italian
    Questo topic è interessante. Io (provenienza: Lazio), l'ho sempre chiamata "spillatrice"... Qualcuno dalle mie parti la chiama "pinzatrice", ma io ho sempre pensato si trattasse di una forma dialettale!
    E adesso mi chiedo: come si chiama l'oggetto per togliere le graffette?

    Edit: vedo solo ora che rocamadour ha proposto: (pinza) toglipunti. Si chiama così?
     
  29. Angel.Aura

    Angel.Aura del Mod, solo L'aura

    Roma, Italia
    Italian
    Facile!
    Levapunti.
    :rolleyes:
     
  30. Colei che... Junior Member

    Czech Republic
    Italy Italian
    Mitica! Grazie! :)
     
  31. housecameron

    housecameron Senior Member

    Italy
    Italian/ Italy
    No, non è raro, ma normalmente le conversazioni non vertono su spillatrici, pinzatrici, cucitrici, graffettatrici....
    Spillatrice (ripeto, mai sentito prima) mi dà l'idea di un arnese che toglie e non che mette. Lo vedrei bene come sinonimo di levapunti.
     
  32. Lucy Van Pelt Senior Member

    Florence, Italy
    Italian
    Sono di Firenze e lavoro da più di 20 anni.
    Ho cambiato vari uffici, quindi sono stata a contatto con decine di colleghi.
    Direi che l'ho sempre sentita chiamare da tutti spillatrice.
    Quelli che ci si mettono dentro per "spillare" sono chiamati in linea di massima punti, ma c'è anche chi li chiama graffette.

    Quello per togliere i punti è stata sempre chiamato levapunti, che io mi ricordi (fatta eccezione per una ex-collega di bologna, che aveva un linguaggio tutto suo. Ad esempio quelle cartelline traparenti aperte su due lati le chiamava "carpette").

    Diverso è il discorso di quell'utilissima macchinetta che fora i fogli per poterli inserire nei raccoglitori ad anelli: nessuno sa mai come chiamarla!
    Nei cataloghi dei fornitori viene chiamata perforatore, ma nessuno che io conosca l'ha mai chiamata così....
    Se si vuole essere fini si dice "la macchinetta per fare i buchi", altrimenti c'è tutta una serie di varianti più o meno scherzose.
     
  33. furs

    furs Senior Member

    Lombardia
    Italian - Trieste dialect
    Ad esempio quelle cartelline traparenti aperte su due lati le chiamava "carpette".

    Ma si chiamano carpette!!!
     
  34. Lucy Van Pelt Senior Member

    Florence, Italy
    Italian
    :) Bolognese, I suppose.....



    Guarda, saranno passati più di 15 anni da quando lavoravo con questa ragazza, e ancora mi ricordo le parole che usava e ancora sorrido al ricordo. Per noi erano proprio un'altra lingua.
    Anche te dici "polleggiare"?
     
  35. SunDraw

    SunDraw Senior Member

    Veneto (Italia)
    GRAZIE hc! Non avevo assolutamente il coraggio di riferirlo: ma chiedendo qui in giro... a un "passami la "spillatrice" mi son trovato (100% dei test...) in mano la levapunti non la cucitrice!
    L'altra macchinetta la trovo scritta "perforatrice", ma posso confermare che "l'affare per bucare i fogli" è d'uso...
    Per il bene della scienza... qualche esempio? :D
     
  36. Colei che... Junior Member

    Czech Republic
    Italy Italian
    Beh, se può servire a qualcosa, la "macchinetta per fare i buchi" da noi la si chiama semplicemente "bucatrice". :p
     
  37. valy822

    valy822 Senior Member

    Naples / Milan
    Italy- Italian
    Qui a Napoli non ho mai sentito altro che "spillatrice".
     
  38. ToscanoNYC Senior Member

    New York, NY, USA
    Italian & English -US (bilingual)
    Anch'io ho voluto fare un piccolo sondaggio (non scientifico :)). Qui a New York collaboro come volontario a un'associazione culturale, i cui dipendenti e volontari provengono da ogni parte d'Italia (un microcosmo italiano, con leggera prevalenza meridionale). Mostrando l'oggetto in questione, ho chiesto a una trentina di persone come lo chiamassero (una persona alla volta, in modo che non si influenzassero a vicenda).
    Risultato:
    Due piemontesi: pinzatrice.
    Quattro lombardi: pinzatrice.
    Tre veneti: pinzatrice.
    Un genovese: pinzatrice.
    Un modenese: graffettatrice.
    Due toscani (più il sottoscritto): spillatrice.
    Un anconetano: spillatrice
    Tre romani: spillatrice
    Un altro romano: cucitrice
    Quattro campani: spillatrice
    Quattro altri campani: cucitrice
    Un abruzzese: spillatrice
    Tre pugliesi: spillatrice
    Tre calabresi: spillatrice
    Quattro siciliani: spillatrice
    Due siciliani: cucitrice
    Quasi tutti conoscevano anche alcuni dei termini alternativi, soprattutto perché l'avevano sentito usare dagli altri colleghi (io, al contrario, conoscevo solo spillatrice).
     
  39. rocamadour

    rocamadour Senior Member

    Milano
    Italian
    Beh, direi che ToscanoNYC ha fatto un ottimo lavoro! :thumbsup: :)
    La sua indagine sul "gruppo campione" che aveva sottomano, oltre a dare un utile e interessante contributo, sembra sintetizzare e confermare la geografia dei i dati che avevamo raccolto.
     
  40. l'amore

    l'amore Senior Member

    Madrid- Alcalá de Henares
    turco casado con una española
    secondo me ''cucitrice a pinza'' è la forma più usata e più sentita.
     
  41. Nicuzza22 Senior Member

    Italian
    Ciao,
    Io, siciliana, la chiamo cucitrice o al massimo pinzatrice visto che "pinza" i punti, non le graffette ( per me sono quelle a tipo chiocciolina che legano insieme più fogli). Spillatrice non l'avevo mai sentito ma mi fa pensare all'aggeggio per la birra.... Dico anche "levapunti" e "fabuchi" per la perforatrice... Uso anche io carpette, ma ero certa fosse esclusivamente un regionalismo siciliano, fuori da un contesto familiare le chiamo cartelline....
     
  42. Lady Lisa Junior Member

    UK
    Italian
    Secondo me il termine in questione varia da regione a regione. In Veneto diciamo "cucitrice", mentre alcuni ragazzi toscani che ho conosciuto dicevano "spillatrice". Qualche mio insegnante non veneto diceva invece "pinzatrice" quindi secondo me vanno tutti bene.
     
  43. valelarossa New Member

    Italian
    li ho sentiti tutti, cucitrice è un po' brutto, secondo me qui in campania si usa maggiormente "spillatrice"
     
  44. marco.cur Senior Member

    Io ho sempre sentito cucitrice, a volte anche pinzatrice, da noi in ufficio chi vuole se la prende, per cui non la chiamiamo mai. Spillatrice non l'ho mai sentita; comunque cercando sul web mi pare che per spillatrice si intenda quela macchinetta che spara i punti metallici sul legno.
     
  45. pash New Member

    italiano
    Ciao a tutti sono nuova da queste parti...comunque volevo dire in merito all'argomento di cui sopra, che: graffettatrice non esiste, cucitrice si riferisce a una donna che esegue lavori di cucito, spillatrice è colei che è addetta alla spillatura (della birra ad esempio),pinzatrice è lo strumento usato negli uffici per unire i fogli con punti metallici...
     
  46. ursu-lab

    ursu-lab Senior Member

    Lunezia
    italian, catalan & spanish
    In generale sono tutti corretti. Io personalmente uso:
    (Dal Garzanti)
    spillatrice (usato, per quanto ne so, sia a Roma che al Nord)
    s. f. strumento mediante il quale si cuciono insieme fogli o altri elementi con punti metallici.

    e i punti metallici li chiamo:
    graffa o grappa
    3 fermaglio per tenere uniti dei fogli; grappa. DIM. graffetta.
     
  47. Paulfromitaly

    Paulfromitaly MODerator

    Brescia (Italy)
    Italian
    Non sarei così assiomatico/a se fossi in te (a meno che l'enciclopedia Treccani ha torto e tu hai ragione..)

     
    Last edited: Jan 7, 2010
  48. sevillista

    sevillista Senior Member

    Sevilla
    Spain/Spanish
    Lo fate apposta per far diventare matti agli stranieri che vogliamo parlare la vostra lingua :)?
     
  49. infinite sadness

    infinite sadness Senior Member

    sicilia
    bilingue siciliano-italiano
    far diventare matto qualcuno, non far diventare matto a qualcuno :)
     
  50. sevillista

    sevillista Senior Member

    Sevilla
    Spain/Spanish
    Ti ringrazio, in spagnolo ci sono più oggetti indiretti che nella tua lingua e tendo a mettere la lettera "a" senza averne bisogno.

    In ogni caso, avete troppe parole per la stessa cosa :D.
     

Share This Page