The lady is a tramp

Discussion in 'Italian-English' started by akamu, Jan 2, 2009.

Thread Status:
Not open for further replies.
  1. akamu

    akamu Junior Member

    Italia
    Italian
    La famosa canzone di Frank Sinatra dal titolo del mio thread parla di una "lady" definita "tramp". Sicuramente non si tratta di una barbona o stracciona, ma probabilmente di qualcosa affine all'essere "vagabonda". C'è un surplus di significato allusivo che mi sfugge?
     
  2. TimLA

    TimLA Senior Member

    Los Angeles
    English - US
    Ciao!

    QUI c'è il testo intero.

    Mi pare che l'uso della parola "tramp" sia ironico.
    La "tramp" piace la persona che canta, e l'uso come "vagabonda" ma con una sfumatura carina...se sia possibile...
     
  3. Hermocrates Senior Member

    Italian & British English (bilingual)
    Non conosco la canzone di Frank Sinatra, però a me, da ex-bambino cresciuto a classici Disney e marmellata viene subito in mente "Lady and the Tramp" (1955 - in italiano: Lilli e il Vagabondo). :D

    Però forse la spiegazione è un'altra: ho trovato questo articolo nella Wikipedia sulla canzone.

    Rye
     
  4. Wiald

    Wiald Junior Member

    London
    Italian - Milan
    In the little mermaid the sea witch Ursula says about Ariel "that little tramp!" when she was close to get a kiss from prince Eric that could allow her to remain human.
    It looks like a little too strong to me with the meaning of stracciona
     
  5. Hermocrates Senior Member

    Italian & British English (bilingual)
    Sgualdrina, maybe?


    Rye
     
  6. akamu

    akamu Junior Member

    Italia
    Italian
    Perfetto: il senso è sicuramente "sgualdrina", ma in Italiano forse è un po' troppo forte; ci vorrebbe un eufemismo...
     
  7. akamu

    akamu Junior Member

    Italia
    Italian
    Ho letto il testo, gentilmente suggeritomi da TimLA e mi sa che, in questo contesto, il senso è davvero "vagabonda", "viandante", "wanderer", libera insomma.
     
  8. realguada New Member

    Italian
    viandante, vagabonda intende "libera" e per estensione una donna - appunto - libera moralmente...è un brano degli anni 50, sicuramente una donna non sposata che frequentava gli uomoni liberamente era una tipa considerata "facile", in Italiano diremmo "allegra" per dire tramp, anche se la traduzione non è verbatim.
     
  9. london calling Senior Member

    SALERNO, ITALY
    UK ENGLISH
    Sono d'accordo. :)

    Se oggi dici "tramp" riferito ad una donna potrebbe voler dire "sgualdrina", ma nella bellissima canzone di Sinatra il significato è più quello di una donna libera, "allegra".;)
     
  10. PopeyePannello New Member

    Italy
    English British
    La canzone e una critica della società americana dove tutti parlano male di una donna solamente perché e anticonformista, e libera. La parola ‘Tramp’ e un eufemismo di ‘puttana’, ma anche ‘tramp’ e molto forte in inglese. Cosi ‘squaldrina’ sarebbe la parola più appropriata. Non e una canzone d’amore. Sì, la musica di Sinatra era molto bella, ma molte volte le parole parlano di temi più polemici e usava sempre il gergo della strada. La stessa canzone menziona ‘sharpies’ ‘broads’ e ‘frauds’ (tutti termini derogatori). Il film ‘The Lady and the Tramp’ era diversa: vuol dire ‘vagabunda’. Scusa, non scrivo bene italiano!
     
  11. akamu

    akamu Junior Member

    Italia
    Italian
    Insomma Sinatra che ne pensa delle "ladies who are tramps"? :) Loves them or loathes them?
     
  12. london calling Senior Member

    SALERNO, ITALY
    UK ENGLISH
     
  13. Jim Dandy

    Jim Dandy Senior Member

    Orvieto
    English - UK
    The Lady is a Tramp prende in giro l’alta societa di New York. La Lady non impressiona il bel mondo perché “I get too hungry, for dinner at eight / I like the theater, but never come late” – ma di certo impressiona Frank Sinatra.
     
  14. massi80 New Member

    rome
    italian
    Sicuramente non è una "barbona". Anche David Bowie in Rebel Rebel parla di una "Hot tramp, I love you so". "Sgualdrina" o "prostituta" si avvicinano di più!
     
  15. Silvia

    Silvia Senior Member

    Italy
    Italian
    Ma negli anni '50 veniva usato un termine così disdicevole? Poi la canzone addirittura è del 1937... qualcosa non quadra.
     
  16. london calling Senior Member

    SALERNO, ITALY
    UK ENGLISH
    Nella canzone di Sinatra? Non direi proprio.;)
     
  17. Connie Eyeland

    Connie Eyeland Senior Member

    Brescia (Italia)
    Italiano
    Avete ragione, Silvia e London (ciao!:))

    La canzone era originariamente parte di un musical ("Babes in Arms") tenutosi a New York nel 1937.
    Il senso inteso dal paroliere era che nella vita dovremmo concentrarci sulle cose che ci piacciono, piuttosto che su quelle che gli altri si aspettano che facciamo. La donna descritta sa godersi la vita quanto possibile, se ha fame non aspetta di mangiare all'ora canonica, non si sofferma a scambiare convenevoli con persone a cui non è interessata, non arriva in ritardo a teatro per essere al centro dell'attenzione, ma anzi arriva in orario per godersi tutto lo spettacolo; questa donna ha scelto l'"hobo lifestyle" e l'autore della canzone prova simpatia nei suoi confronti e la difende, per il suo essere autentica e libera, al contrario delle donne dell'alta società che vivono di convenzioni formali e artificiose e la stigmatizzano in quanto diversa da loro.

    In rete si trovano vari spunti per l'interpretazione del testo qui e qui.
     
    Last edited: Apr 29, 2013
Thread Status:
Not open for further replies.

Share This Page