1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

Tu vs. Te

Discussion in 'Solo Italiano' started by vnzsami, Nov 9, 2006.

  1. vnzsami Junior Member

    Bilingual: Spanish (Spain) - English (US)
    Ciao a tutti. Avevo un piccolissimo dubbio. Dipendendo da a che parte d'italia sono, ho amici che usano "te" quasi sempre al posto di "tu".

    Ora mi sembra anche strano dire "tu" perche li sento sempre dire "te"...

    Allora, le frasi "Te cosa pensi?" oppure "Come ce la fai te?" devono essere sbagliate grammaticalmente per forza vero? Anche se si usa cosi nell'italiano parlato. (sopratutto a Firenze direi)
     
  2. Akire72

    Akire72 Senior Member

    Florence, Italy
    Italian - Italy
    Mi sento un po' chiamata in causa e ti confermo che "Te che fai stasera?" "Te che ne pensi" "Te come stai?" ma anche "Loro cosa ne pensano" o "Loro come stanno?" sono sbagliate in italiano, non sono grammaticalmente corrette.

    Ti spiego da dove deriva: deriva dal fatto che di solito noi fioentini amiamo puntualizzare il soggetto e queste frasi sono un'accorciamento. Ovvero le frasi intere sarebbero:

    Te, come tu stai?
    Lei come 'la sta? ('la=ella)
    Lui, come 'gli sta? ('gli=egli)

    Te cosa tu ne pensi?
    Te cosa tu fai stasera?

    Di fatto però noi sappiamo che è sbagliato, quindi quano scriviamo sappiamo scindere tra il "vernacolo" e l'italiano.
     
  3. claudine2006

    claudine2006 Senior Member

    Andalucía Spain
    Italy Italian
    L'uso del te al posto del tu è dialettale e, seppur accettato nella lingua parlata, è errato.
     
  4. itka Senior Member

    France
    français
    Ma di solito, il pronome soggetto non si esprime in italiano... Quel "te" lo capisco solo come una forma insistente... in qualsiasi parte dell'Italia. No ?
     
  5. claudine2006

    claudine2006 Senior Member

    Andalucía Spain
    Italy Italian
    Non si esprime, a meno che non si voglia sottolineare il soggetto agente.
    Sei stato tu?
    E tu che hai fatto?
    Il te si usa solo in alcuni dialetti del centro-nord.
     
  6. bubu7

    bubu7 Senior Member

    Roma (ITALIA)
    Italiano
    Io non sarei così drastico. Si tratta di una questione di registri.
    Nello scritto e nel parlato formale l'uso di te con funzione di soggetto è sconsigliabile.
    Nello scritto che imita il parlato e nel parlato colloquiale l'uso di te al posto di tu è accettabile e in espansione in tutt'Italia, sebbene quest'ultima forma sia molto comune al Sud.
    Si fa comunemente l'esempio della frase 'io e te' oggi diffusissima, tanto che 'io e tu' suona sgrammaticata.
     
  7. Salegrosso Senior Member

    Napoli (Italy)
    Verona (Italy)
    Io e te.
    Ma se li scambi diventano Tu ed io.

    Queste simpatiche bizzarrie della lingua.
     
  8. gabrigabri

    gabrigabri Senior Member

    奥地利
    Italian, Italy (Torino)
    Secondo me il problema è molte persone neanche sanno che "te" al posto di "tu" è sbagliato.
    Io stesso fino a qualche anno fa usavo sempre "te"; forse credevo che fosse lo stesso del "lui/egli", non so!
     
  9. bubu7

    bubu7 Senior Member

    Roma (ITALIA)
    Italiano
    E credeva bene.:)
    Si tratta di fenomeni simili, anche se l'espansione di lui ai danni di egli è molto maggiore di quella della coppia te/tu.
    E ripeto, nel linguaggio colloquiale, in certe macroregioni dell'Italia, il te è la norma.
    L'italiano, come tutte le lingue, non è monolitico bensì composto da tante varianti a seconda del contesto, del mezzo di comunicazione, ecc.
    Una variante di lingua "corretta" in un determinato contesto può non esserlo in un altro.:)
     
  10. borz Senior Member

    Hungary
    Scusate ma ho guardato in Google: Te che ne pensi 99500 volte mentre tu che ne pensi 59 mila... :confused:
     
  11. SunDraw

    SunDraw Senior Member

    Veneto (Italia)
    (aargh! :eek:)
     
  12. Carthusian cat

    Carthusian cat Senior Member

    Vicenza
    Italy
    Chi? Di chi stai parlando?....
    Ti ho beccato di nuovo, Bubu, è più forte di te!!! :D :D :D :D
     
  13. awanzi Senior Member

    Gent - Oost-vlaanderen
    Italy, Italian
    Piccola puntualizzazione: "io e tu" suona sbagliato anche perchè la forma corretta è "tu ed io", ("IO" si mette sempre per ultimo). ;)

    Perciò dicendo "io e te" gli errori sono due (e forse si pensa che si annullino a vicenda!) :D.
     
  14. bubu7

    bubu7 Senior Member

    Roma (ITALIA)
    Italiano
    Non ci provare Carth!:)
    Guarda la data dell'intervento: è precedente alla grande decisione di usare il tu.

    :eek:
     
  15. awanzi Senior Member

    Gent - Oost-vlaanderen
    Italy, Italian
    Ho notato un paio di espressioni stupite :)eek:) in questo thread!

    Vorrei a tal proposito rispondere:

    - Su google ci sono anche 89.000 pagine con la parola "Coscenza" e 75.000 con "Conoscienza" (non lo definirei quindi un modo valido per stabilire la correttezza o meno di altre parole...;)).

    - Quando il soggetto parla di se stesso e di altre persone la regola vuole che l'elenco termini con il soggetto: "Mia madre, mio padre ed io..." - "Il mio migliore amico ed io..." - "Tu, lei ed io..." - "Tu ed io".

    (Non mi ricordo però se esistono eccezioni per quest'ultima regola.)
     
  16. bubu7

    bubu7 Senior Member

    Roma (ITALIA)
    Italiano
    Forse si tratta di una regola di galateo, non certo di grammatica.
    Secondo te non è corretto dire "Io e lei andiamo al cinema"?
    Non ho trovato codesta regola in nessuna delle mie grammatiche: sarebbe utile se potessi fornirci la citazione della regola ripresa dalla tua grammatica.:)
     
  17. awanzi Senior Member

    Gent - Oost-vlaanderen
    Italy, Italian
    E' una regola di sintassi (la sintassi regola la posizione delle parole in una frase).
    La citazione purtroppo non posso fornirla perchè non ho nessun libro con me. Dovresti poter trovare qualcosa nella sezione dei tuoi libri in cui ti spiegano l'analisi logica e del periodo.

    Io cercherò anche altre informazioni.
     
  18. bubu7

    bubu7 Senior Member

    Roma (ITALIA)
    Italiano
    Vorrei tanto crederti perché mi sei simpatica ma forse è meglio seguire le indicazioni della Grammatica del Serianni (Serianni è accademico della Crusca e dei Lincei) che a proposito della collocazione del pronome io riporta (VII.12):

    :)
     
  19. awanzi Senior Member

    Gent - Oost-vlaanderen
    Italy, Italian
    Allora avrei dovuto saperlo prima ed evitarmi qualche abbassamento di voto!

    Seguiamo quindi ciò che dice Serianni, non tanto per la Crusca, ma perchè è un Linceo. ;)
     
  20. WKLIZE

    WKLIZE Senior Member

    Rome
    Rome-Italy Italian
    Ciao,premettendo che sono italiana;non ho mai capito la differenza tra Tu/Te e Fra/ Tra .Vi è una differenza?, O possono essere usati intercambiabilmente?

    Ps:Mi scuso se già era presente una discusssione, ma non sono riuscita a trovarla.
     
  21. Paulfromitaly

    Paulfromitaly MODerator

    Brescia (Italy)
    Italian
  22. WKLIZE

    WKLIZE Senior Member

    Rome
    Rome-Italy Italian
    Grazie ;) , per avermi postato il link .
     
  23. bLux Senior Member

    Reggio Emilia(purtroppo!)
    Italy, Italian
    Tu sei bello.
    Lui te l'ha prestata perché pensava ne avessi bisogno.

    Se a volte senti "Te sei bello" è scorretto grammaticalmente, si usa molto al nord.
     
  24. WKLIZE

    WKLIZE Senior Member

    Rome
    Rome-Italy Italian
    Grazie bLux,dunque te si usa più per la funzione del complemento oggetto.
    Grazie di avermi chiarito l'uso,perchè pur non essendo del nord,ma di roma usavo spesso "te"
     
  25. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    Ciao, WKLIZE. Dal Garzanti:

    TU - 1 si usa rivolgendo il discorso a persona con cui si è in familiarità; si impiega solo in funzione di soggetto o come predicativo quando il soggetto, espresso o sottinteso, è ugualmente tu (nelle altre funzioni è sostituito dalla forma tonica te o dalla forma atona ti); [...]

    TE - 1 forma complementare tonica del pron. pers. tu, che si usa come compl. ogg. quando gli si vuol dare particolare rilievo e nei complementi retti da prep.; [...] si usa nel linguaggio fam. e dial., invece di tu anche come sogg.: e te, quando torni?; o te, senti;

    PS: nell'esempio di bLux "Lui te l'ha prestata perché pensava ne avessi bisogno" non è complemento oggetto, ma di termine (l'ha prestata a te)...
     
  26. WKLIZE

    WKLIZE Senior Member

    Rome
    Rome-Italy Italian
    Grazie a tutti adesso ho capito ;)
     
  27. blebleble Junior Member

    Canada
    Colombian Spanish
    Allora, secondo voi, cosa suona meglio?

    Domanda: Come stai?

    Risposte:
    1. Bene, e tu?
    2. Bene, e te?
     
  28. gabrigabri

    gabrigabri Senior Member

    奥地利
    Italian, Italy (Torino)
    Ciao, siccome si dice "come stai tu", la risposta sarà:

    Bene, e tu?

    Se invece la domanda fosse "come va", la risposta sarebbe:

    Bene, e a te?
    Anche se si sente molto spesso: Bene, te?Tu?
     
  29. fabiog_1981 Senior Member

    Milano/Italia - Italiano
    A me suona sicuramente meglio la prima.
    Anche se ogni tanto la seconda mi scappa, cerco di far il possibile perché ciò non accada.
     
  30. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    In italiano standard è corretta la prima, essendo tu il soggetto di un'interrogativa [e tu come stai?]. Ciò non toglie che nel linguaggio regionale/colloquiale sia diffuso anche l'uso del te come soggetto, tanto da farlo 'suonare meglio' alle orecchie di molte persone. :);)
     

Share This Page