1. The WordReference Forums have moved to new forum software. (Details)

tutta una bevuta

Discussion in 'Solo Italiano' started by zipp404, May 1, 2010.

  1. zipp404

    zipp404 Senior Member

    NYC
    Bilingual English|Español
    Come parafrasereste 'tutta una bevuta' nel seguente contesto. La scena si svolge nei dintorni di Milano.

    A: Non è neppure un paese, è un gruppo di quattro cascinali, dicono Ca'Tarino.
    B: Da che parte resta?
    A: È a Corsico, cioè si va a Corsico, da porta Ticinese, si fa tutta Ripa di Porta Ticinese, lo sa che me la faccio questa sera, tutta una bevuta, e dopo si fa via Lodovico il Moro, lì c'è l'acqua puzzolente del Naviglio Grande, poi si piglia la va Garibaldi e giù giù si arriva a Ca'Tarino.

    Ci provo io. Faccio a idea. Voto per:

    [i] lo sa che me la faccio questa sera, tutta di fila,e dopo si fa [...]
    [ii] lo sa che me la faccio questa sera, a un tratto,e dopo si fa [...]

    Gra:)zie!
     
    Last edited: May 1, 2010
  2. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    ;):)
     
  3. zipp404

    zipp404 Senior Member

    NYC
    Bilingual English|Español
    Molte grazie!
     
  4. vivanacho Junior Member

    Español
    Ciao, zipp404 e Necsus, buona giornata.
    Scusa, Necsus, hai corretto "di fila" perché è sbagliato, o per una questione di stile? Pensavo che fossero equivalenti, anche se io, non so perché, uso normalmente "di filato".
    Grazie mille.
     
  5. Blackman

    Blackman Senior Member

    Island of Sardinia, Italy
    Italiano/Sardo
    Tutta di fila non piace neppure a me. Io direi anche tutta d'un fiato/ sorso.
     
  6. ursu-lab

    ursu-lab Senior Member

    Lunezia
    italian, catalan & spanish
    Io direi "tutta una tirata". Cioè, fare "tutta una tirata" in macchina significa fare qualcosa senza fermarsi mai, per non perdere tempo.


    (Garzanti) Tirata 2 lavoro o altra azione compiuta senza interruzione, continuativamente: andare da Milano a Parigi facendo tutta una tirata; fare una bella tirata di studio


    "Tutto di fila" significa "tutto di seguito" e si usa per es. per scrivere un testo o ascoltare qualcosa senza interruzioni, ma per un viaggio in macchina non l'ho mai sentito.

    Fare qualcosa "di filato", invece, dovrebbe essere sinonimo di "subito", "di corsa". Anche "d'un fiato" significa "in un attimo".


    "Bevuta" non so se è regionale o semplicemente una traduzione da altre lingue conosciute dall'autore. È Scebarnenco, vero?
     
    Last edited: May 1, 2010
  7. zipp404

    zipp404 Senior Member

    NYC
    Bilingual English|Español
    Ciao, Ursu-lab.

    Sì, è Scerbanenco, ma chi lo dice è una ragazza che parla nel dialetto dei dintorni di Milan. La ragazza e un'alcolista, è forse Scerbanenco le/la* fece dire 'tutta una bevuta' per alludere a quel suo vizio. Nello spazio di un'ora mentre si fa fare un'imenoplastica si fuma due pachetti di sigarette e si beve una bottiglia di whisky.

    Più interessante però è lo stile letterario. Dal punto di vista tematico, è uno stile analogo a quello americano che negli Stati Uniti chiamiamo 'dirty realism' [realismo sporco, lurido]. Tutto punta sulla realtà quotidiana della feccia della società, dei malviventi ma anche su quella di altri 'tipi'. Da Scerbanenco le frasi sono lunghissime e si intrecciano quasi senza dei limiti fra quelle descrittive del narratore e quelle che riportano direttamente i pensieri dei personaggi.


    le/la* --> qui non so se si devo usare l'accusativo il dativo per riferrirmi alla ragazza.
     
    Last edited: May 1, 2010
  8. Necsus

    Necsus Senior Member

    Formello (Rome)
    Italian (Italy)
    In realtà è difilato (p.pass. di difilare, con funzione avverbiale) e nel caso in questione il significato a cui mi riferivo è (Treccani):
    di seguito, senza interruzione: parlò per due ore difilato. :);)

    @zipp: 'le ha fatto dire'...
     
  9. zipp404

    zipp404 Senior Member

    NYC
    Bilingual English|Español
    Le ha fatto dire. Grazie!
     
    Last edited: May 1, 2010
  10. laurentius87

    laurentius87 Senior Member

    Turin, Italy
    Italian
    tutto di fila comunque, almeno a livello parlato, mi pare più che accettabile.

    anche tutta di una botta (che però è un po' giovanile/colloquiale) ha un po' lo stesso significato.
     
  11. vivanacho Junior Member

    Español
    Grazie pure da parte mia, Ursu-lab e Necsus, per i vostri chiarimenti; siete veramente di grande aiuto.
    (E scusa, zipp404, se mi sono intrufolata in questo tuo thread per risolvere un mio dubbio; forse avrei dovuto aprirne un altro).
    Ciao a tutti, buona domenica!
     
    Last edited: May 2, 2010
  12. Blackman

    Blackman Senior Member

    Island of Sardinia, Italy
    Italiano/Sardo
    Non sono d'accordo. Tutte queste espressioni, in particolare d'un fiato, significano " in una volta, senza pause ". Per estensione danno anche l'idea di velocità, di subitaneita'.
     
  13. pizzi

    pizzi Senior Member

    Urbìn
    Italian, Italy
    Ho due domande: 1) si può comunque usare di filato separato?
    http://www.wordreference.com/definizione/difilato 2) mi suggerite un uso di difilato come aggettivo :confused:? Basta un esempio, io non ci riesco :eek:.

    Grazie da piz :)
     
  14. dragonseven

    dragonseven Senior Member

    near Milan
    italiano
    Ciao Piz :)
    1) Penso di sì ma cambia il verbo e quindi il significato (da difilare a filare).
    2) "Corri difilato in casa."
     
  15. pizzi

    pizzi Senior Member

    Urbìn
    Italian, Italy
    Ciao drag :),

    1) si dice Fila a casa! e quindi filare va inteso in quel senso lì, rispetto alle attività di una Parca ;); allora si può continuare a scrivere separato, no?
    2) questo non mi convince, continuo a intenderlo come avverbio :)
     
  16. dragonseven

    dragonseven Senior Member

    near Milan
    italiano
    2) 'difilato [p.pass.. di difilare il quale deriva da fila; 1481] A agg. Dritto, rapido: se ne andò d. a casa; venivano difilati per la via più breve. || difilatamente, avv. (raro) in modo difilato. B in funzione di avv. Direttamente e rapidamente, celermente: entrò d. nelle stalle (PASCOLI) | Di seguito: ha parlato per due ore d.'*

    * Fonte: lo Zingarelli 2006, Zanichelli.
     
  17. pizzi

    pizzi Senior Member

    Urbìn
    Italian, Italy
    Grazie drag :)!

    Comunque, dovendo fare l'analisi delle due frasi in esempio, sfido chiunque a distinguere tra aggettivo e avverbio... mi pare siano perfettamente intercambiabili :cool:

     
  18. dragonseven

    dragonseven Senior Member

    near Milan
    italiano
    Infatti! Non ho affermato che tu fossi in errore (in quanto riportato sopra), ma è giusto dire che la funzione avverbiale ha il suo significato derivante direttamente dall'aggettivo il quale deve rimanere comunque la prima scelta in analisi grammaticale (laddove accettabile).
     

Share This Page