vacanza e ferie

Discussion in 'Solo Italiano' started by laratri, Aug 14, 2007.

  1. laratri

    laratri Senior Member

    ITALY
    Queste due parole hanno lo stesso significato?
    C'è una differenza?
    Se si... mi sapete dire quale?
     
  2. DavìdV Member

    Italia
    Dal giorno feriale dovrebbe derivare le ferie, un riposo settimanale o un periodo più o meno lungo ma sempre in questo ambito. Ora io potrei passare le ferie a casa o farmi una vacanza, per esempio in Calabria. Dal termine "vacante" si arriva al viaggio se non sbaglio! Comunque anche chi non viaggia e rimane a casa sta sempre in vacanza. Ma mentre uno studente la chiamerà sempre vacanza un lavoratore può anche dire ferie.
    Comunque approfondirò meglio questo argomento per ora sono ipotesi.
    Spero ti sono stato utile.
    Buona Vacanza!!!
    P. S. Si dovrebbe dire Buona Vacanza o Buone Vacanze?
     
  3. sabrinita85

    sabrinita85 Senior Member

    Rome, Italy
    Italian
    Ti rispondo usando una citazione di Necsus (poi ti pagherò i diritti d'autore :D):

    C'è una differenza sostanziale tra "ferie" e "vacanze": le prime sono 'giorni di riposo retribuiti che spettano ogni anno ai lavoratori', le seconde non sono retribuite affatto!
    Io, quale 'lavoratore autonomo', non vado mai 'in ferie', perché nessuno sarebbe disposto a pagarmi per stare a casa, o al mare, o in qualunque altro posto..! ;)
     
  4. veli-it New Member

    Dutch - The Netherlands
    Ciao tutti/e,
    non riesco a trovare cosi sia giusta e se ci sono due significati diversi.
    Direi che 'essere in vacanza' vuol dire fare un viaggio di vacanza.
    Lo stesso con ferie, ma ho letto sul forum che ferie può essere utilizzato soltanto da chi lavora
    Spero che qualcuno mi può spiegare meglio, non sono Italiana!
     
  5. Linda_steele Member

    Italian - Italy
    Secondo me
    Le ferie sono un periodo di riposo dal lavoro, pagato, a cui hanno diritto i lavoratori dipendenti.
    Le vacanze sono il modo in cui impieghi il tempo libero, ad esempio viaggiando...
    Ad es. L'anno scorso avevo 3 settimane di ferie e sono andata in vacanza al mare. Non direi sono andata in ferie in montagna, mentre potrei comunque dire ho passato le vacanze in città...
    D'altra parte a scuola ci sono le vacanze di natale... quindi il confine è un po' indfinito.
     
  6. ohbice

    ohbice Senior Member

    italiano
    A volte hanno significato analogo, a volte no. Il contesto è fondamentale.
    "Sono stanco, ho bisogno di fare una pausa. Chiederò all'azienda un periodo di ferie". Qui ferie ha connotazione precisa, definita da un contratto di lavoro. "Non ci sono i presupposti per firmare l'accordo, prosegue il periodo di vacanza contrattuale". Qui vacanza significa assenza, mancanza. Per venire alle domande di veli-it, direi che "essere in vacanza" si avvicina per significato a "essere libero da impegni' (di lavoro, tipicamente). Essere in ferie lo direi, per significato, molto simile. La cosa importante sarebbe avere una frase completa, di senso compiuto: "Sono stato una settimana in vacanza a Formentera" è, per significato, identico a "Sono stato una settimana in ferie a Formentera". Io, almeno, non mi farei nessun problema ad usare i due termini in modo del tutto indifferente.
     
    Last edited: Feb 11, 2016 at 9:37 PM

Share This Page