a(l) suo gradimento

passola92

Senior Member
italian-italia
Ragazzi, perdonatemi per l'ignoranza crassa, ma si dice

"Lo faceva o meno a suo gradimento" o "Lo faceva o meno al suo gradimento" (nel senso che se gli andava lo faceva, se non gli andava no)?

Mi è venuto questo dubbio atroce,

Grazie in anticipo
 
  • Necsus

    Senior Member
    Italian (Italy)
    Ciao, passola.
    In realtà a me sembra che gradimento si usi nella locuzione 'di mio/tuo/suo ecc. gradimento', mentre in quella a cui ti riferisci tu si usa il termine piacimento. In ogni caso senza articolo, direi.
    Treccani: piaciménto s. m. [der. di piacere2]. – Forma ant. per piacere1, tuttora in uso, con l’aggiunta di un pron. pers., nelle locuz. avv. a mio (tuo, suo, ecc.) p., secondo la mia (tua, sua, ecc.) volontà: ha bevuto, ha mangiato a suo p.; faccia a suo p., come meglio crede; essere, riuscire di (mio, tuo, suo, ecc.) p., di gradimento; assol., a p., a volontà; vino e pane a p., a piacere.
     
    < Previous | Next >
    Top