Allo stesso tempo/ al tempo stesso.

Emily Languages

Senior Member
Ireland, English
Ciao..sono un po' confusa, direi 'allo stesso tempo' o 'al tempo stesso'....la mia professoressa dice 'al tempo stesso'...
 
  • Necsus

    Senior Member
    Italian (Italy)
    Secondo il Garzanti non c'è differenza:
    a un tempo, al tempo stesso, allo stesso tempo, contemporaneamente.

    Il DeMauro invece suggerisce 'nello stesso tempo' anziché 'allo s.t.':
    al tempo stesso loc.avv. CO nello stesso tempo.
     

    uwotmate2196

    New Member
    Spanish
    Salve! spero che tutti stiano bene.

    Oggi ho fatto un post in un'app di scambio linguistico in cui parlavo sul mio interesse da imparare due lingue al tempo stesso. :)

    Nel post ho scritto: "Sto pensando di imparare due lingue «allo stesso tempo.»"

    ma dopodiché, c'era un madrelingua Italiano che mi aveva corretto la parte di "allo stesso tempo" per " al tempo stesso"

    Ora sono qui, con il dubbio se ciò che ho scritto era sbagliato o no 😆
    Allora, c'è qualche differenza tra le due frasi? una è più formale dell'altra?

    Grazie in anticipo e buona giornata! ☀️
     

    uwotmate2196

    New Member
    Spanish
    Ah va bene, d'ora in poi userò di più «allo stesso tempo» e cercherò sul forum prima di domandare. Vi ringrazio molto, siete molto gentili. :)

    Spero che abbiate una bella giornata! @giovannino @Mary49
     

    bearded

    Senior Member
    parlavo sul del mio interesse da di imparare due lingue al tempo stesso.
    In questa frase, ''nello stesso tempo'' sarebbe più corretto di ''al tempo stesso''.

    Benché le due espressioni siano uguali quanto a significato letterale, c'è una piccola differenza nell'uso (secondo me):
    mentre ''nello stesso tempo'' significa solo ''contemporaneamente/nello stesso periodo o momento'',
    invece ''al tempo stesso'' può avere anche un significato più ampio, tipo ''e parimenti, e ugualmente''.
    Esempi:
    Egli fu un grande patriota e al tempo stesso un grande pacifista (qui ''nello stesso tempo'' andrebbe meno bene)
    È quasi impossibile mangiare e fischiare nello stesso tempo (qui ''al tempo stesso'' andrebbe meno bene).
     

    Mary49

    Senior Member
    Italian
    È quasi impossibile mangiare e fischiare nello stesso tempo (qui ''al tempo stesso'' andrebbe meno bene).
    Ma andrebbe bene "allo stesso tempo"?
    stesso in "Sinonimi e Contrari"
    "al tempo stesso (o allo stesso tempo o nello stesso tempo) [nel medesimo momento: nel parlare è molto ricercato e al tempo s. spontaneo] ≈ al contempo, (lett.) a un tempo, contemporaneamente, insieme,".
    contemporaneaménte: sinonimi e contrari - Dizionari
    "avv simultaneamente, parallelamente, allo stesso tempo,".
     

    bearded

    Senior Member
    Ma andrebbe bene "allo stesso tempo"?
    Secondo me sì. Credo che la scelta tra ''allo stesso tempo'' e ''nello stesso tempo'' (espressioni dal significato identico) rientri nella famosa alternativa a/in di cui si è parlato - se non ricordo male - a proposito di In Via Garibaldi (Norditalia) e A Via Garibaldi (Roma e Suditalia, poi diffuso in tutta Italia dalla TV).
    Cf. #6 Vado in/a Via Garibaldi


    stesso in "Sinonimi e Contrari"
    "al tempo stesso (o allo stesso tempo o nello stesso tempo) [nel medesimo momento: nel parlare è molto ricercato e al tempo s. spontaneo] ≈ al contempo, (lett.) a un tempo, contemporaneamente, insieme,".
    contemporaneaménte: sinonimi e contrari - Dizionari
    "avv simultaneamente, parallelamente, allo stesso tempo,".
    Ho ammesso al #5 che si tratta di locuzioni dal significato 'letterale' identico. La differenza a cui ho accennato è solo di uso e di stile, ed è abbastanza sottile.
    Ad es. ''egli fu un grande patriota e simultaneamente un grande pacifista'' è comprensibile, ma non esprime lo stesso concetto di ... ''e al tempo stesso'' =e ugualmente/e parimenti.''.
     
    Last edited:

    Armodio

    Senior Member
    Italiano
    Ci sta tutto quanto detto da Bearded.
    Nello stesso tempo può nascondere anche il senso più denotativo/cronometrico di con la stessa durata temporale: ho corso i 100 metri nello stesso tempo in cui li ha corsi Andrea (o di Andrea). Vedi al #9 l'esempio di Lorenzos, in cui c'è ambiguità interpretativa se la frase non è contestualizzata o "pragmatizzata".
    Al tempo stesso è più connotato, anche come intensivo ed è più coeso, irrigidito, come locuzione avverbiale: pure, parimenti, inoltre... oltre al senso-base di contemporaneamente, simultaneamente.
     
    Last edited:

    uwotmate2196

    New Member
    Spanish
    In questa frase, ''nello stesso tempo'' sarebbe più corretto di ''al tempo stesso''.

    Benché le due espressioni siano uguali quanto a significato letterale, c'è una piccola differenza nell'uso (secondo me):
    mentre ''nello stesso tempo'' significa solo ''contemporaneamente/nello stesso periodo o momento'',
    invece ''al tempo stesso'' può avere anche un significato più ampio, tipo ''e parimenti, e ugualmente''.
    Esempi:
    Egli fu un grande patriota e al tempo stesso un grande pacifista (qui ''nello stesso tempo'' andrebbe meno bene)
    È quasi impossibile mangiare e fischiare nello stesso tempo (qui ''al tempo stesso'' andrebbe meno bene).
    @bearded Bellissima spiegazione ed esempi! Fortunatamente nella mia madrelingua abbiamo delle espressioni simili ed anche c'è questa piccola differenza fra entrambi, quindi sono riuscito a capire bene dopo aver letto il tuo post. D'ora in poi, le userò come hai spiegato e non perché siano "intercambiabili" Grazie mille! :)
     
    Top