Aspettiamo da due ore. /Stiamo aspettando da due ore.

  • Francesco94

    Senior Member
    Italian
    Nessuna differenza importante.

    Tuttavia, la prima frase non può essere espressa come una frase autonoma poiché ci si chiederebbe cosa stiate aspettando - il complemento oggetto sarebbe indispensabile.

    La seconda frase - invece - può essere usata autonomamente in quanto essa è - nella maggior parte dei casi - un'esclamazione con valore negativo od ad una semplice affermazione (il «presente progressivo» ovvero la forma stare + gerundio è la più adatta rispetto alla variante del semplice presente indicativo - ecco perché la prima frase non sarebbe corretta a pari livello, sebbene usata nel linguaggio informale ma non consigliabile).
     

    史瑞平

    New Member
    Chinese
    Cioè
    ①Lo aspettiamo da due ore.
    ②Lo stiamo aspettando da due ore./Stiamo aspettando da due ore.
    ?

    Se non consideriamo il verbo, in generale tra ① il presente indicativo + da + tempo e ②stare + gerundio + da + tempo, c'è differenza?
     

    Francesco94

    Senior Member
    Italian
    ②Lo stiamo aspettando da due ore / Stiamo aspettando da due ore.
    Non sono affatto intercambiabili queste due frasi.
    Se si aggiunge il complemento oggetto, entrambi i tempi verbali sono accettabili.
    Il mio intervento precedente vuole sottolineare che nelle frasi da te scritte - senza alcun cambiamento - solo la seconda è la più corretta in italiano standard.

    • Lo aspettiamo da due ore. :tick:
    • Lo aspettiamo aspettando da due ore. :tick:
    • Stiamo aspettando da due ore. :tick:
    • Aspettiamo da due ore. :cross::confused:
     

    史瑞平

    New Member
    Chinese
    Ho visto che tanti verbi transitivi hanno uso assoluto, cioè non seguiti da un oggetto, per esempio "Lui legge". Se il verbo aspettare ha l'uso simile?
     

    Francesco94

    Senior Member
    Italian
    Ho visto che tanti verbi transitivi hanno uso assoluto, cioè non seguiti da un oggetto, per esempio "Lui legge". Se il verbo aspettare ha l'uso simile?
    Codesti verbi sono definiti «verbi assoluti» o «verbi monovalenti» ovvero quei verbi che hanno un solo argomento - il soggetto - senza l'aggiunta di nessun complemento.
    Il verbo leggere può essere assoluto o con più valenze - complementi - i quali ne cambiano nettamente il significato.
    «Lui legge» è una frase minima (dunque il verbo è monovalente). In tale frase il verbo ha l'accezione di "essere capace a leggere" mentre se aggiungessimo un complemento diretto o indiretto avrebbe il significato di "dedicarsi alla lettura".
    Per approfondire questo tema consiglio di leggere l'articolo qui di séguito - "L'uso assoluto dei verbi".

    Il verbo aspettare nella frase in questione - monovalente, bivalente o trivalente - non ha nessun cambiamento semantico importante. Ciò che cambia è semplicemente è il tempo verbale: la frase in questione contiene un complemento di tempo di tipo continuato - il quale determina una durata -; difatti la frase lascia intendere che il soggetto sta aspettando da due ore.
    Parafrasando la frase, si avrebbe quanto segue: «Sono due ore, sino ad ora, che stiamo aspettando». Non abbiamo la certezza se la durata dell'attesa sarà maggiore; ciò ch'è indubbio è che fino a qussto momento sono passate due ore. Ecco perché personalmente userei la perifrasi stare + gerundio. Una costruzione sintattica molto simile - se non uguale la ritroviamo anche nella lingua inglese e spagnola.
    Se codesta frase avesse un complemento oggetto il discorso sarebbe analogo: la quantità delle valenze non muta il significato del verbo "aspettare".

    Cordialmente.
     
    Last edited:

    Paulfromitaly

    MODerator
    Italian
    NOTA:

    Vorrei ricordare che non tutti i partecipanti di questo forum sono madrelingua italiana, quindi l'uso di un linguaggio molto affettato e inutilmente tecnico non è di nessuna utilità per chi ha bisogno di una spiegazione chiara e semplice, oltre a non influire sulla correttezza o meno di una risposta.

    Grazie
    Il forum SOLO ITALIANO
     
    Last edited:
    < Previous | Next >
    Top