bona

claudine2006

Senior Member
Italy Italian
Vorrei conoscere la vostra opinione.

Secondo voi, riferirsi ad una ragazza (o ad un ragazzo) usando l'aggettivo "bona/o" è da maleducati? (E non mi riferisco al fatto che ve lo gridino dietro per la strada come si vede nei film, ma al semplice commento tra amici/che: "Quel ragazzo è proprio bono!").
Vi sentite offesi/e se vi dicono una cosa del genere? È semplicemente un'espressione dialettale poco felice e poco fine o qualcosa di peggio?

Sapete, inoltre, in quali dialetti, oltre al romano, si usa?
 
  • gabrigabri

    Senior Member
    Italian, Italy (Torino)
    Secondo me non è volgare se si parla tra amici. In generale però non è molto fine! (Soprattutto gridato a una ragazza per strada :) )
    Inoltre penso che ormai sia una parola italiana, capita da tutti.
     

    sabrinita85

    Senior Member
    Italian
    Bona non è un'espressione poco fine o maleducata, è solo una parola dialettale per dire bella (o molto bella); può anche voler dire buona, ma non nel caso di cui hai citato l'esempio, e, almeno per quanto riguarda il romanesco, non ha altri significati che questi due, quindi quando me lo dicono (per strada o tra amici, ha lo stesso significato) non mi sento affatto offesa, anzi, direi lusingata.
     

    irene.acler

    Senior Member
    Italiano
    Anch'io credo che non sia un'espressione maleducata...

    Nel mio dialetto (trentino) non si usa questo termine..al suo posto diciamo "tocco": "che tocco!"..però è un'espressione un pò più volgare a mio parere...
    ...scusate la piccola digressione...
     
    Bona non è un'espressione poco fine o maleducata, è solo una parola dialettale per dire bella (o molto bella); può anche voler dire buona, ma non nel caso di cui hai citato l'esempio, e, almeno per quanto riguarda il romanesco, non ha altri significati che questi due, quindi quando me lo dicono (per strada o tra amici, ha lo stesso significato) non mi sento affatto offesa, anzi, direi lusingata.


    Vuoi dire che se mentre stai passeggiando per le vie di Roma, un un tipo ti fischia e ti grida "a boona!!!" tu lo prendi come un complimento?
    Garantiscimelo, così la prossima volta che vengo a Roma dirò "a boona!!" a tutte le ragazze carine che incontro..:D
     
    Anch'io credo che non sia un'espressione maleducata...

    Nel mio dialetto (trentino) non si usa questo termine..al suo posto diciamo "tocco": "che tocco!"..però è un'espressione un pò più volgare a mio parere...
    ...scusate la piccola digressione...

    Noi diciamo " che pezzo (di fi*ca)", ma non mi sembra il massimo del bon ton...
     

    sabrinita85

    Senior Member
    Italian
    Vuoi dire che se mentre stai passeggiando per le vie di Roma, un un tipo ti fischia e ti grida "a boona!!!" tu lo prendi come un complimento?
    Garantiscimelo, così la prossima volta che vengo a Roma dirò "a boona!!" a tutte le ragazze carine che incontro..:D

    Ma guarda, ti assicuro che è così: se qualcuna se la prende non è per il fatto che le hai detto bona, ma per come lo hai detto e cioè urlandolo per strada come un pescivendolo, mettendo in soggezione la ragazza... infatti se lo urli si girerebbero tutti a guardarla!
    Se fai un giro a Roma, vedrai che al dire "A' bbbona" a varie ragazze, molte si gireranno e ti faranno anche un sorriso... garantito!
     

    claudine2006

    Senior Member
    Italy Italian
    Ma guarda, ti assicuro che è così: se qualcuna se la prende non è per il fatto che le hai detto bona, ma per come lo hai detto e cioè urlandolo per strada come un pescivendolo, mettendo in soggezione la ragazza... infatti se lo urli si girerebbero tutti a guardarla!
    Se fai un giro a Roma, vedrai che al dire "A' bbbona" a varie ragazze, molte si gireranno e ti faranno anche un sorriso... garantito!
    Paul, non ti resta altro che provare e farci sapere il risultato!:D
    Concordo con Sabrinita, ci si può sentire offese per il modo, non per la parola in sé.
     
    Ma guarda, ti assicuro che è così: se qualcuna se la prende non è per il fatto che le hai detto bona, ma per come lo hai detto e cioè urlandolo per strada come un pescivendolo, mettendo in soggezione la ragazza... infatti se lo urli si girerebbero tutti a guardarla!
    Se fai un giro a Roma, vedrai che al dire "A' bbbona" a varie ragazze, molte si gireranno e ti faranno anche un sorriso... garantito!

    Sono d'accordo con te sul fatto che più che la parola bona ad essere volgare, è il modo con cui la si può dire ed il tono che si usa.
     

    valy822

    Senior Member
    Italy- Italian
    Anche qui si dice bono/bona,per indicare un ragazzo/una ragazza molto bello/a. E concordo sul fatto che se viene detto col tono giusto non è affatto maleducato...anzi fa molto piacere credo ;-)
     

    gnommero

    Senior Member
    Italian - Italy
    Se è detto tra amici riferendosi a un/a terzo/a non presente (es. "Marco mi ha presentato una sua amica davvero bona"), chi lo dice non passa per maleducato. Se Mario mi dice "Ti presento Maria" e io rispondo "Piacere Maria, sei davvero bona", non credo di fare una buona impressione.
     

    Starless74

    Senior Member
    Italiano
    Se fai un giro a Roma, vedrai che al dire "A' bbbona" a varie ragazze, molte si gireranno e ti faranno anche un sorriso... garantito!
    D'altronde, in altre zone di Roma le ragazze definirebbero quanto sopra con un termine inglese che significa letteralmente: «chiamare il gatto»
    definizione che, mi duole specificare, non è segno di gradimento.
     
    Last edited:

    Starless74

    Senior Member
    Italiano
    Ma quanto è grande Roma :)
    Ovviamente era una provocazione: il punto è che a volte uno stesso comportamento può sortire effetti opposti in contesti diversi.
    Limitandoci alla lingua, non farei passare che il termine: "bona" riferito a una donna sia accettabile in qualsiasi situazione purché detto col tono giusto. :)
     
    Top