butter, flies and butterflies

< Previous | Next >

Matrap

Senior Member
Italiano
Salve a tutti

Sono alle prese con la traduzione di un libro che parla di evoluzione. In questo paragrafo l'autore critica l'operato di alcuni studiosi dell'argomento che si prendono troppo sul serio e che, a suo dire, hanno sprecato e sprecano il loro tempo su ricerche inutili invece di concentrarsi su aspetti più importanti:

"On the contrary, most writers on evolution have taken and still take themselves quite seriously, and they may go as far as to explain in a 2000-page book why a butterflly is of one colour instead of another. They do not explain crucial points, such as what is the actual connection between butter, flies and butterflies, which has strangely interested some scientists all their life. Do not believe them. They do not have a clue."

Il problema sta nel rendere questa metafora/gioco di parole ché tradotto alla lettera non avrebbe alcun senso in italiano.
Da noi le farfalle non sono le "mosche del burro" o no? :)

Cosa mi suggerite? E' il caso di mettere una nota a piè di pagina? Se non ci fosse stata la frase precedente dove già si annuncia il riferimento alle farfalle avevo pensato di cambiare gli animali in questione e dire:..."Essi (gli scienziati) non spiegano/illustrano i punti cruciali/salienti come la reale connessione tra topo, ragno e toporagno...ma purtroppo (sempre che fosse stata una buona soluzione) non si può.

Come dovrei comportarmi? Grazie a tutti!
 
  • Gianfry

    Senior Member
    Italian
    Certo, black. Il problema è che la parola "farfalla" compare anche prima.
    In effetti, però, non mi pare che ci sia un legame stretto di dipendenza fra le farfalle di prima e quelle di dopo.
    Se è così, la tua proposta è perfetta...
     

    Matrap

    Senior Member
    Italiano
    Grazie ragazzi

    I vostri suggerimenti sono sempre ottimi (e divertenti) :)

    Gianfry, il legame a mio avviso c'è, nel momento in cui l'autore parla di aspetti futili (i diversi colori delle farfalle per 2000 pagine) e di aspetti cruciali (la connessione tra butter, flies e butterflies)...
    Però rileggendo meglio e sistemando un po' si potrebbe "spezzare" il legame tra le due frasi:..." non spiegano/illustrano i punti cruciali/salienti come la reale connessione che intercorre ad esempio tra pesce, cane e pescecane..."
     

    london calling

    Senior Member
    UK English
    Mio marito, per parlare di una materia universitaria che lui reputa assolutamente inutile (il docente è un suo parente:D) dice che "tiene un corso sulla vita sessuale delle zanzare".:D:D
     

    luway

    Senior Member
    Se vi può togliere qualche dubbi (spero, non farvene venire degli altri!) ho trovato questo su Ya**oAnswers (che è ciò che è):

    - Non c'è una teoria unica sulla nascita della parola 'butterfly'. Una di queste è simpatica e riconduce la parola alla leggenda che di notte streghe e fate rubassero il burro sotto forma di farfalle, 'butterflies' appunto.

    - 'Butterfly' viene dalla parola "buttorfleoge". Ci sono 3 teorie che spiegano l'origine di questo nome:
    1) secondo una vecchia credenza gli insetti consumano burro o latte
    2) il loro colore giallo-pallido richiama il colore del burro
    3) un'altra teoria, meno "pulita", sostiene che il colore del burro richiama il colore degli escrementi delle farfalle
     
    < Previous | Next >
    Top