Claire was yer heart

Necsus

Senior Member
Italian (Italy)
Buondì, WRF.
Nella serie 'Outlander', in questo caso ambientata in Scozia a metà del 1700, al giovane Fergus è stata da poco tagliata la mano con un colpo di spada, e Ian, a cui manca una gamba, sta spiegando a Jamie (che aveva convinto Claire a tornare nella sua epoca) cosa si prova. Questa è la battuta:

IAN - My leg, it's not there… as anyone can plainly see, and yet, it pains me terrible sometimes. Even wakes me up at night. Fergus, the lad, he'll likely feel the same wi' his hand. Feeling a pain in a part of ye that's lost… and that's just a hand. Claire was yer heart.

Vorrei essere sicuro di aver capito bene: Ian sta dicendo che anche Jamie, perdendo Claire, ha perso una parte di sé, cioè il cuore, perché lei questo era diventata per lui?
Grazie!
 
  • Mary49

    Senior Member
    Italian
    Ciao,
    sì, il senso è quello, Ian dice che anche se l'arto non c'è, fa un male terribile (arto fantasma) e quindi a Jamie fa un male terribile il cuore, cioè la mancanza di Claire, che per lui era il suo cuore.
     
    Last edited:

    rrose17

    Senior Member
    Canada, English
    Yes, Claire's absence will cause him great pain, like his missing leg or phantom limb syndrome, arto fantasma (thanks Mary!) or in this case his heart.
     

    Lorena1970

    Banned
    Italy, Italiano
    Concordo anche io. Pare voglia far capire a Jamie che lo comprende a pieno minimizzando il taglio della mano in confronto alla perdita del cuore-Claire (and that's just a hand...Claire was your heart). Non conosco la serie, ma capisco così.
     
    < Previous | Next >
    Top