Colore variabile a fasce

ValeDas

New Member
Italian
Hi guys, I need your help.
I'm on a translation of a price list of lamps made by hand. In the section about the finishes there are:
Colore a scelta --> colour of choice (I think this is correct)
Colore variabile a fasce --> "variable colour stripes" or "variable striped colour" or "striped colour of choice".
These are the translations I came up with. Do they work?

Many thanks!
 
  • pebblespebbles

    Senior Member
    italiano
    Ciao valedas!
    Io metterei :
    “colour of your choice” o
    “choose your colour” per la prima, e
    “stripes of your choice” o
    “choose the colours of your stripes”, per la seconda.
    Ciao
     

    ValeDas

    New Member
    Italian
    Ciao Pebblespebbles e grazie per il tuo aiuto!
    In nessuno dei casi ho usato "your" perché non si tratta di un testo con una descrizione ma di una "fredda" voce contenuta in una tabella con prezzi e dati tecnici di queste lampade.
    E se per la seconda traducessi con "coloured stripes of choice"?

    Grazie!
     

    Mary49

    Senior Member
    Italian
    Ciao,
    perché "variabile" dovrebbe essere "a scelta"? Secondo me significa che il colore varia da una lampada all'altra, una è diversa dall'altra.

    Ma "a strisce" come nel titolo, o "a fasce" come nel post???
     

    pebblespebbles

    Senior Member
    italiano
    In nessuno dei casi ho usato "your" perché non si tratta di un testo con una descrizione ma di una "fredda" voce contenuta in una tabella con prezzi e dati tecnici di queste lampade.

    È un listino prezzi per far vedere al cliente, o cosa? Se si, e la vuoi senza “your” , suggerisco : “Desired colour” e “ Stripes with desired colour”
    Inoltre:” colore variabile a fasce” io l’ho interpretato come strisce di colori diversi a scelta, una rossa, una verde etc..Ma in realtà potrebbe essere interpretato anche come strisce tutte uguali ma ognuna fatta da un mix di colori, verde che sfuma in rosa che sfuma in blu....
    Secondo me “colored stripes of choice” suona come una frase monca in inglese. Quell’ “...of choice” così com’è non va bene.
    Maybe : “choice of colours”, “choice of colours for the stripes/bands”
     

    ValeDas

    New Member
    Italian
    Ciao!
    Ho contattato il committente perché mi sono sorti dei dubbi (e vi ringrazio per questo!) e mi sono fatta chiarire un po' di cose:
    circa "strisce" o "fasce" (che nel listino erano usati entrambi ma erroneamente) si tratta di fasce.
    Per quanto riguarda l'espressione "colore variabile a fasce", il senso è che il corpo della lampada è fatto di materiali diversi (presenti contemporaneamente) e quindi il colore varia da fascia a fascia a seconda del materiale (es. midollino e corda di paglia, midollino e canna, ecc). Quindi non c'è nessuna scelta, ma solo la comunicazione del fatto che il colore varia a fasce per via dei materiali combinati.

    Si tratta di un listino prezzi con annesse informazioni tecniche schematizzate in tabelle.
     

    theartichoke

    Senior Member
    English - Canada
    Colore a scelta: choice of colours (as Pebbles suggested)
    Colore variabile a fasce: this is really tricky--the best I can think of is "bands of colour" or "bands of varying colour," although "bands of colour" implies in itself that each band has a different colour.
     

    london calling

    Senior Member
    UK English
    It would seem not:


    For "colore a scelta," "colour of choice" sounds downright strange to me, but this could be a BE vs. AE thing.
    I was going on this (the bold is mine), hence my question::)

    Colore variabile a fasce --> "variable colour stripes" or "variable striped colour" or "striped colour of choice".
    Colour of choice is normal in BE in a list like this . Alternatively: "Available in a range of colours ".
     

    Passante

    Senior Member
    italian
    Resto dell'idea, data la spiegazione, che il colore unico a scelta poi assume una gradazione di colori differente a seconda del materiale dove viene colorato, per quello suggerivo graduated colour, come nel caso dei software di disegno. Di sicuro non sono colori diversi a fasce ma semplicemente toni diversi dello stesso colore.
     
    < Previous | Next >
    Top