constatare vs. costatare

< Previous | Next >

TeoSalerno

New Member
Italiano
A differenza di quanto appare su WordReference, mi risulta che "constatare" sia un francesismo e che la forma corretta sia "costatare".
Grazie.
 
Last edited by a moderator:
  • MünchnerFax

    Senior Member
    Italian, Italy
    Grazie per la segnalazione. Ad ogni modo su qualunque vocabolario della lingua italiana è riportato constatare nella versione con la n e senza, quindi si può affermare che è una parola italiana a tutti gli effetti. Il fatto che secoli fa possa aver fatto il "giro lungo" passando dalla Francia mi sembra irrilevante. Quanti francesismi o peggio ancora ispanismi esistono in italiano, e nessuno si sogna di dire che siano errati? ;)
     

    princess4g

    Member
    Italian
    Ciao,
    su alcuni vocabolari, se cerchi "costatare" ti rimanda al lemma "constatare".
    Inoltre, il verbo "constatare" deriva dal latino "constare" nel senso di essere certo, palese, evidente.
     

    TeoSalerno

    New Member
    Italiano
    Grazie per la segnalazione. Ad ogni modo su qualunque vocabolario della lingua italiana è riportato constatare nella versione con la n e senza, quindi si può affermare che è una parola italiana a tutti gli effetti. Il fatto che secoli fa possa aver fatto il "giro lungo" passando dalla Francia mi sembra irrilevante. Quanti francesismi o peggio ancora ispanismi esistono in italiano, e nessuno si sogna di dire che siano errati? ;)
    D'accordo, ma credo che WordReference dovrebbe registrare entrambe le voci.
     

    infinite sadness

    Senior Member
    italiano
    Io sono d'accordo con etimo, il quale dice che constatare, installare, instaurare non sono francesismi, derivando direttamente dal latino.
     

    Sprocedato

    Senior Member
    Italian - Rome
    Voglio puntualizzare che "francesismo" non è in contrasto con la derivazione dal latino. In italiano ha prevalso, in generale, l'adozione delle parole latine secondo certe regole fonetiche. Si dice costituire, costruire, cospirare, costipare... tutti senza la n originaria del latino. Per quella minoranza di parole in cui la n è conservata, ci possono essere varie spiegazioni. A volte si disambigua tenendo con la n il termine più specialistico, come in ispirare/inspirare, dove il termine medico ha la grafia più vicina al latino. Altre volte ci si conforma a una grafia straniera, di solito perché la parola è stata adottata, o riadottata, per il tramite di quella lingua straniera.

    Nel caso di constatare le attestazioni in francese sono precedenti a quelle in italiano, perciò l'ipotesi del francesismo è fondata. Inoltre non è un parola latina vera e propria, ma un neologismo formato sulla forma flessa constat 'è certo'. In pratica constatare (constater) significa "dire constat", cioè "dire: è così".
     

    albertino89

    New Member
    ITALIAN
    Vittorio Feltri, direttore de Il Giornale, usa oggi, domenica 6 Giugno 2010 nel suo editoriale QUEI DUE GRANDI OBESI (welfare e politica) CHE SCHIACCIANO L'ITALIA, costato senza la n. Io e mia moglie preferiamo constato. Penso che possano esistere entrambe, mia moglie no. Che ne dite? Saluti a tutti albertino89.
     

    ursu-lab

    Senior Member
    italian, catalan & spanish
    Io personalmente uso solo constatare con la "n". "Costato" senza enne mi fa venire in mente Gesù, e "costata" la bistecca. :rolleyes:
    Oltre ovviamente al p.p. di costare.

    Allo stesso modo, non ho mai usato "ispirare" col significato di "inspirare".
     

    laurentius87

    Senior Member
    Italian
    Il Devoto-Oli dà solo constatare, che del resto è l'unico verbo che ho mai sentito in italiano. L'etimo è dal fr. constater, che a sua volta viene dal lat. constat ‘è certo, sta bene’, da constare.
     

    albertino89

    New Member
    ITALIAN
    In merito all'osservazione di ursus-lab :Io personalmente uso solo constatare con la "n". "Costato" senza enne mi fa venire in mente Gesù, e "costata" la bistecca. Oltre ovviamente al p.p. di costare:.Anche a me, alla prima lettura, era venuto in mente il complesso delle costole :)
     
    < Previous | Next >
    Top