da allora si può dire che le cose cambiassero

< Previous | Next >

zipp404

Senior Member
Bilingual English|Español
Qual è (più) corretta o meno, la prima col congiuntivo "cambiassero" o la seconda con l'indicativo "cambiavano"?

1. Poi avenne qualche cosa che ci mise in contatto coi tedeschi e ci fece capire che razza di gente fosse. Lo racconto perché da allora si può dire che le cose cambiassero.

2. Poi avvenne qualche cosa che ci mise in contatto coi tedeschi e ci fece capire che razza di gente fosse. Lo racconto perché da allora si può dire che le cose cambiavano.

La frase appartiene a un personaggio di Moravia. La prima è quella del testo.

La seconda con il modo verbale indicativo è soltanto per vedere se l'uso dell'indicativo è corretto.

Gra:)zie.
 
Last edited:
  • o-nami

    Senior Member
    Italian
    Ciao Zipp! Io non userei nessuna delle due...

    Io userei un passato remoto...
    "Poi avvenne qualche cosa che ci mise in contatto coi tedeschi e ci fece capire che razza di gente fosse. Lo racconto perché da allora si può dire che le cose cambiarono."

    Ovviamente non è che con questo voglia criticare una scelta di Moravia, che probabilmente usa i verbi che userebbe il personaggio...
     

    phiona

    Senior Member
    Italiano
    Ciao Zipp! Io non userei nessuna delle due...

    Io userei un passato remoto...
    "Poi avvenne qualche cosa che ci mise in contatto coi tedeschi e ci fece capire che razza di gente fosse. Lo racconto perché da allora si può dire che le cose cambiarono.":tick:

    Ovviamente non è che con questo voglia criticare una scelta di Moravia, che probabilmente usa i verbi che userebbe il personaggio...
    Anch'io.
     
    Last edited:

    zipp404

    Senior Member
    Bilingual English|Español
    Santa Lucia. Sì, naturalmente, il passato remoto.

    Ecco la frase successiva evidenziata in marrone:

    Poi avenne qualche cosa che ci mise in contatto coi tedeschi e ci fece capire che razza di gente fosse. Lo racconto perché da allora si può dire che le cose cambiassero; e in certo modo fu allora che la guerra arrivò fino lassù per la prima volta, per non andarsene mai più via.

    Ovviamente non è che con questo voglia criticare una scelta di Moravia, che probabilmente usa i verbi che userebbe il personaggio...
    Sì, chiaro, non costituisce affatto una critica di Moravia. Si tratta del linguaggio quotidiano del personaggio. A questo proposito Necsus in un altro filo ha segnalato che

    "Se non si trattasse di Moravia, ti direi che è semplicemente un errore di chi nel parlato non ha dimestichezza con l'uso (e l'abuso) del congiuntivo. Ma in questo caso immagino che sia intenzionale: visto che la narrazione è in prima persona, probabilmente quella è la costruzione che userebbe la protagonista nel linguaggio quotidiano."

    Grazie!
    O-nami, Phiona, Laurentius,
    Piacere :) di rivedervi!
     
    Last edited:

    pellegrino12

    Senior Member
    magyar - Magyarország/ Hungarian-Hungar
    Leggendo la frase mi é venuta in mente una domanda: é necessario dire: "e ci fece capire che razza di gente fosse"? Al posto di fosse sarebbe giusto anche poteva essere?
    Inoltre quale tempo verbale usereste se la frase fosse al presente? "e ci fa capire che razza di gente sará/sia"?

     

    Enigmista

    Senior Member
    Italiano
    Leggendo la frase mi é venuta in mente una domanda: é necessario dire: "e ci fece capire che razza di gente fosse"? Al posto di fosse sarebbe giusto anche poteva essere? :tick:
    Inoltre quale tempo verbale usereste se la frase fosse al presente? "e ci fa capire che razza di gente sará/sia"?

    e ci fa capire quale gente sia / possa essere :)
     

    pellegrino12

    Senior Member
    magyar - Magyarország/ Hungarian-Hungar
    Grazie! :)
    Ma perché possa/sia? Perché é necessario usare il congiuntivo? E sará non sarebbe giusto? Siccome si puó esmprimere l'incertezza anche con il futuro....
     
    Last edited:

    Enigmista

    Senior Member
    Italiano
    Grazie! :)
    Ma perché possa/sia? Perché é necessario usare il congiuntivo? E sará non sarebbe giusto? Siccome si puó esmprimere l'incertezza anche con il futuro....
    Infatti si può certo :)

    e ci fa capire quale tipo di gente sarà /potrà essere :)
     

    pellegrino12

    Senior Member
    magyar - Magyarország/ Hungarian-Hungar
    Allora va bene, grazie! :)
    Comunque dopo "far capire a qualcuno qualcosa" é obbligatorio usare il congiuntivo?
     

    Necsus

    Senior Member
    Italian (Italy)
    E (questo) ci fa capire che razza di gente è;
    e (questo) ci fa capire che razza di gente sia;
    e (questo) ci fece capire che razza di gente fosse;
    e (questo) ci fece capire che razza di gente era.

    'E (questo) ci fa capire che razza di gente sarà' francamente non mi pare che abbia molto senso.
     

    pellegrino12

    Senior Member
    magyar - Magyarország/ Hungarian-Hungar
    Allora, come dopo "non sapere", si puó decidere a propria scelta quale tempo verbale usare?
     

    Necsus

    Senior Member
    Italian (Italy)
    Certo. Anche il condizionale, se richiesto dalla frase che viene dopo:
    e (questo) ci fa capire che razza di gente sarebbe se fosse libera di agire;
    e (questo) ci fece capire che razza di gente sarebbe se fosse stata libera di agire;
    e (questo) ci fece capire che razza di gente sarebbe stata se fosse stata libera di agire.
     
    < Previous | Next >
    Top