dumbing down

kiara_paris

Member
Italian
Ciao a tutti!

Sapete dirmi cosa significa in italiano questa frase (dall'inglese):

A better-known example of this process of what might be called the "dumbing down" of names is the Jerusalem artichokeo Helianthus tuberosus.

Grazie per la Vs. miglior informazione.

Ciao
 
  • catherineosb

    Senior Member
    England, English
    Ciao a tutti!

    Sapete dirmi cosa significa in italiano questa frase (dall'inglese):

    A better-known example of this process of what might be called the "dumbing down" of names is the Jerusalem artichokeo Helianthus tuberosus.

    Grazie per la Vs. miglior informazione.

    Ciao
    Ciao, kiara_paris!

    "Down" or "Downward" vuol dire semplicemente "in giu'". Comunque, "dumb down" = dare una spiegazione semplificata in modo drastico. Qualche volta, opere delle letteratura, se contengono cose troppo difficile per bambini oppure riferenze ad atti sessuale, sono "potate", "espurgate" o in inglese, "bowdlerized" per presentarle a loro. Ma "dumb down" suggerisce che si non rispetta la sagacita' del lettore! Spero che questo le aiuti.
    Catherineosb
     
    Last edited:

    Einstein

    Senior Member
    UK, English
    A better-known example of this process of what might be called the "dumbing down" of names is the Jerusalem artichoke, or Helianthus tuberosus.

    Un esempio più noto di questo processo di quello che si potrebbe chiamare "rincretinimento" dei nomi è il...

    Dunque, il "Jerusalem artichoke" è quello che in Italia si chiama topinambur, un tubero che sa, più o meno, di carciofo. Questo giustifica la parte "artichoke". Ora, visto che è la radice di una pianta che assomiglia al girasole (sunflower), gli inglesi hanno visto una vaga assomiglianza fra gi-ra-so-le e Je-ru-sa-lem. "Rincretinimento"? Suppongo di sì, ma non è questa l'origine di tanti nomi?
     
    Last edited:

    london calling

    Senior Member
    UK English
    Dunque, il "Jerusalem artichoke" è quello che in Italia si chiama topinambur, un tubero che sa, più o meno, di carciofo. Questo giustifica la parte "artichoke". Ora, visto che è la radice di una pianta che assomiglia al girasole (sunflower), gli inglesi hanno visto una vaga assomiglianza fra gi-ra-so-le e Je-ru-sa-lem. "Rincretinimento"? Suppongo di sì, ma non è questa l'origine di tanti nomi?
    Sì, parole capite/scritte male, ecc. ! ;)

    Quindi dumbing down of names significa utilizzare il nome con cui la pianta è conosciuta anche se viene fuori da un errore, giusto? Per facilità di comprensione/comunicazione, immagino.
     

    kiara_paris

    Member
    Italian
    Grazie Einstein!!! La tua risposta mi appare molto, molto chiara!!!
    Grazie London Calling, io pensa che l'avevo tradotta come "semplificazione dei nomi"...

    Per "processo" si intende appunto la semplificazione/associazione dei nomi... ossia pattern-matching facility...
    :)
     
    Last edited by a moderator:

    Einstein

    Senior Member
    UK, English
    Io per "dumbing down" (potrei sbagliare) intendo il ricorrere a concetti banali, infantili, folcloristici ecc. al posto di uno sforzo più intellettuale per capire come sono le cose davvero. Su certi argomenti si può essere d'accordo, ma c'è anche un bel po' di snobismo in giro.

    PS Mi piace la definizione "pattern-matching facility", è più oggettiva di "incretinimento".
     
    Top