E voi come sapete che sono un cavaliere?

< Previous | Next >

Hagaris

New Member
Italiano
Ciao a tutti.
Nel Medioevo si usava dare del "voi" alle persone, che sarebbe l'ustedes spagnolo, non l'usted (equivalente al nostro "lei").
Mi chiedevo: nei libri ambientati nel Medioevo, scritti in lingua spagnola, usano l'usted o l'ustedes per rivolgersi alla singola persona?
Grazie infinite (anche se potete indicarmi un libro dove poter vedere questo modo di riferirsi alle persone nel 1200).
 
  • zipp404

    Senior Member
    Bilingual English|Español
    Direi 'vos' e 'vosotros', e anche 'vuestra merced' o 'vuestra majestad' se si tratta di un vescovo o di un re, ma forse dovresti porre la domanda nel forum Solo Español.
     

    Hagaris

    New Member
    Italiano
    Okay. Due frasi di esempio sono (invento):
    “¡Siete un cavaliere coraggioso!”, disse la donna.
    “¿E voi come sapete che sono un cavaliere?”, rispose Jack.
    Nel 1200, ma anche in Italia, cento anni fa, ci si dava del “voi”, anche i figli verso i genitori. Come traducono gli spagnoli quel “voi” in testi del passato? Con usted? Con ustedes ma usando il singolare? O non usano il “voi”?
    Grazie Zipp404 e grazie Paul
     

    symposium

    Senior Member
    Italian - Italy
    Ciao! Ho sentito in alcuni film storici che anche gli spagnoli adoperano il "vos" quando vogliono far parlare personaggi dei secoli passati:
    "¿Y vos còmo sabèis que soy un caballero?".
     
    Last edited:

    zipp404

    Senior Member
    Bilingual English|Español
    Okay. Due frasi di esempio sono (invento):
    “¡Siete un cavaliere coraggioso!”, disse la donna.
    “¿E voi come sapete che sono un cavaliere?”, rispose Jack.
    Nel 1200, ma anche in Italia, cento anni fa, ci si dava del “voi”, anche i figli verso i genitori. Come traducono gli spagnoli quel “voi” in testi del passato? Con usted? Con ustedes ma usando il singolare? O non usano il “voi”?
    Grazie Zipp404 e grazie Paul

    «¡Sois un valiente caballero!», dijo la dama.
    «¿Cómo sabéis que soy un caballero?», preguntó el señor

    In spagnolo di solito non si usano i pronomi personali nominativi (pronombres personales nominativos) ma entrambi le forme verbale nel dialogo, 'Sois' e 'sabéis', fanno riferimento al pronome ‘vos’ perché l’intelocutore è una persona. Se ci fossero più interlocutori però, il pronome personale nominativo sarebbe ‘vosotros’ e le forme verbale rimarrebbero le stesse.

    Singolare: Vos sois; vos sabéis

    Plurale: Vosotros* sois; vosotros* sabéis

    * vosotros = 'vos otros' = 'voi altri'

    Con respecto a 'Usted' y 'Ustedes' no sabría decir cómo o cuándo surgieron en la historia de la lengua española
     
    Last edited:

    Hagaris

    New Member
    Italiano
    Muchísimas gracias a todos. Sí, he leído unas páginas de El nombre de la rosa y he entendido todo. Es como dice Zip. Un abrazo a todos.
     
    < Previous | Next >
    Top