farsi le seghe mentali

ohbice

Senior Member
Hai mai sentito parlare un critico (di cinema, d'arte, di architettura, di design) ? La figura del CRITICO è una tipica figura che basa la sua prosopopea sul "rafforzare", attraverso astuzie verbali, giri di parole, estensione di concetti, allungamento della broda etc. concetti base quali "questo è bello" " questo è brutto" "questo e alto" "questo è basso" etc.etc. che se espressi con un linguaggio naturale, privo di 800 citazioni e alambicchi e di SEGHE MENTALI, sarebbero più comprensibili e immediati. Ma poi si perderebbe il senso del "voi siete ignoranti e non capite" che ai critici tanto piace. Ecco, tra gli addetti ai lavori, questi personaggi sono spesso descritti come "segaioli", ovvero persone che hanno fatto della sega mentale un'arte oratoria. ;)
Sì. be', nel mio piccolo ho anche scritto critica d'arte. E sì, nelle mie righe di critica mettevo anche un po' delle mie seghe mentali... ma ancora vedo una differenza tra il significato "classico" di farsi le seghe mentali e questa accezione che tu dici, gonfiare concetti banali per farli sembrare fantastici... ci penso su ancora un po'.
:)
 
  • sorry66

    Senior Member
    English, England
    il significato "classico" di farsi le seghe mentali

    What is the classic definition?

    There seem to be two definitions in this thread-

    one negative for the person - making a fuss over nothing, getting neurotic, not being able to control your thougths - pippe mentali
    the other relatively positive for the person - mental masturbation, getting off on yourself (your ideas) as in Lorena's critics example.
     
    Last edited:

    Mary49

    Senior Member
    Italian
    What is the classic definition?
    one negative for the person - making a fuss over nothing, getting neurotic, not being able to control your thougths - pippe mentali :tick:
    The only classic definition is this one.
    You can consider helpful this site http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Sega_mentale "La sega mentale, generalmente indicata al plurale come seghe mentali o, più raramente, come pompe mentali, viaggi mentali, trip mentali e nella sua forma più lunga come film mentali è l'atto di portare alla completa degenerazione ogni minimo pensiero/concetto/senzazione".
    See also here http://www.psicologianeurolinguistica.net/2012/10/seghe-mentali-8-consigli-per-gestire-la.html "...è un termine volgare ed efficace, per indicare i pensieri non desiderati che vorresti fermare o “spostare”, and here http://parliamoitaliano.altervista.org/espressioni-volgari/ "Farsi le seghe/pippe mentali: preoccuparsi per problemi inutili. Es: smettila di farti le seghe mentali, vedrai che andrà tutto bene!".
     

    Pietruzzo

    Senior Member
    Italian
    "Le seghe mentali" are always negative. In fact you would never say you're making a "sega mentale"; it's the people around you who tell you that and always with a negative connotation. As far as I'm concerned, the first time I came across this expression was in some "assemlea studentesca" in the seventies. There was a guy who'd been talking for half an hour about capitalism, multinationals and the like, then another dude said angrily "Compagni, non facciamoci le seghe mentali"
     

    sorry66

    Senior Member
    English, England
    I understand that it's a criticism and, therefore, negative.
    But if it's
    "i pensieri non desiderati che vorresti fermare o “spostare”' then the person who is being criticised has been experiencing something negative
    And if it's
    "gonfiare concetti banali per farli sembrare fantastici..." than the person who is being criticised has been experiencing something positive before he gets reprimanded (like the guy in your example)

    So, in English, you would have to translate the two meanings differently.
     

    ohbice

    Senior Member
    Ciao Sorry. Mi sto facendo delle seghe mentali = I am building a useless castle in my mind. All I have to do is cancel this shit (doubts, hipotesis, fears, paranoids, eccetera). This is the significato classico.
    Lorena thinks that seghe mentali is also related to "artificially and cunningly enhance the value of poor concepts by verbally complicating them" (in my translation: "gonfiare concetti banali per farli sembrare fantastici..."). I have some doubts about this "non classical" meaning.
    Ciao
    p
     
    Last edited:

    tragedia

    Senior Member
    Canada, English
    Why don't you believe it? The expression's been around for many, many years!:D

    I don't know about Britain (it's gotta exist there...), but, in North America, we often use—at least in 2017! (this thread is a little old at this point, I see)—a version that is explicitly vulgar and can never be used in polite situations. I'd say, nowadays, !!! "mind f*ck" !!! , as a noun, would be a good translation.
     

    london calling

    Senior Member
    UK English
    I don't know about Britain (it's gotta exist there...), but, in North America, we often use—at least in 2017! (this thread is a little old at this point, I see)—a version that is explicitly vulgar and can never be used in polite situations. I'd say, nowadays, !!! "mind f*ck" !!! , as a noun, would be a good translation.
    It does exist in the UK, that's why I suggested it, but as does your modern version which is, however, far more vulgar .:)
     

    PureNRG

    New Member
    Italian - English
    I don't know about Britain (it's gotta exist there...), but, in North America, we often use—at least in 2017! (this thread is a little old at this point, I see)—a version that is explicitly vulgar and can never be used in polite situations. I'd say, nowadays, !!! "mind f*ck" !!! , as a noun, would be a good translation.
    Mindfuck isn't really the same thing. As stated before sega/pippa mentale actually means what Paulfromitaly explained very well. Mindfuck is something that fucks with you mind so much that it changes your prospective.

    Hi,

    urban dictionary in my view is right suggesting mindfuck as the equivalent of 'sega mentale'. Mindfuck is defined as : An image that totally fucks with your mind. When you see it, you will shit bricks. As an example: WOW! That picture was a mindfuck!
    But that's not what sega/pippa mentale means. It is something that someone who mulls over things too much, questioning it over and over, etc... does.
     

    london calling

    Senior Member
    UK English
    Mindfuck isn't really the same thing. As stated before sega/pippa mentale actually means what Paulfromitaly explained very well. Mindfuck is something that fucks with you mind so much that it changes your prospective.


    But that's not what sega/pippa mentale means. It is something that someone who mulls over things too much, questioning it over and over, etc... does.
    Exactly. It's mental masturbation.
     

    Włoskipolak 72

    Senior Member
    Polish
    Buongiorno

    Se io dico '' farsi film mentali '' ? Ha qualcosa in comune con '' farsi le pippe '' ?

    Poi ho trovato questa descrizione che mi aiuta a capire meglio il concetto ! :D


    Cosa sono le pippe mentali?

    Non sono altro che la riproduzione automatica di pensieri portatori di una qualche tensione , cioè di sofferenza, generata da uno stato di paura nei confronti di qualcosa che il nostro cervello ritiene pericoloso per la nostra incolumità, il più delle volte non reale ma simbolica. Inoltre è un pensiero che non porta a nulla.
    Quindi se vuoi smettere di soffrire e goderti la vita devi smettere di farti le pippe mentali.
     

    curiosone

    Senior Member
    AmE - hillbilly ;)
    A non-vulgar way of saying 'mental masturbation' might be 'circular thinking' or (more frequently used) "circular thoughts.'

    But I'd still translate 'seghe mentali' as 'mental masturbation,' because it conveys the exact same meaning (in the same way).
    Nowadays I've heard it heard it used (quite normally) at Life Coaching seminars, when speaking of 'mental patterns' (scheme mentali).

    By the way, wanker' and 'wank' are British English - not used in North American English (at least not down my way).
     

    theartichoke

    Senior Member
    English - Canada
    This thread has been puzzling me, because only posts #41 and #45 (by a now-banned user) bear any relation to what I'd use the term "mental masturbation" for. To me, the term mental masturbation implies -- by definition -- that the activity is pleasurable. So mulling things over, overthinking things, obsessive worrying, and the like, insofar as one gets no enjoyment from doing so, are not mental masturbation. The definition that pops up in various online places when I search on the term, namely "engaging in intellectually stimulating conversation with little or no practical purpose," seems correct to me. Of course, it doesn't have to be "conversation": a philosopher who spends hours ruminating and writing papers about some trivial point of logic could also be said to be engaging in "mental masturbation." But the point is that the philosopher finds these thoughts interesting and stimulating; if you think obsessively about something because you're anxious or indecisive, it's not "mental masturbation."

    Based on this thread, though, it seems that I and the banned user of 41 and 45 are in the minority. I'd be unsurprised if le seghe / pippe mentali in Italian and mental masturbation in English meant different things from each other, but the way this discussion has broken down so far is just odd. :confused:
     

    A User

    Senior Member
    Italiano
    To me, the term mental masturbation implies -- by definition -- that the activity is pleasurable. So mulling things over, overthinking things, obsessive worrying, and the like, insofar as one gets no enjoyment from doing so, are not mental masturbation.
    No, il fatto di essere piacevole piacevole non c’entra nulla.
    L’errore è proprio quello di saltare subito alla conclusione del significato derivato di sega, cioè di masturbazione.
    Il punto di partenza non è il significato figurato di sega, ma quello primario: Utensile destinato a tagliare legname, ecc., costituito da una lama di acciaio che viene fatta scorrere sull’oggetto da tagliare con moto di va e vieni con opportuna pressione.
    Sega mentale è l’andirivieni (movimento di andare e venire) mentale ricorsivo, ossessivo - e a giudicare dall'esterno poco proficuo - di una persona coinvolta in una problematica o che si fa coinvolgere mentalmente in una problematica.
    La masturbazione riproduce la stessa dinamica del movimento, ed è solo lo step successivo.
    "Masturbazione cerebrale" trova riscontro anche in italiano e non ha un uso popolare, ma intellettuale.
    Cito Pierangelo Bertoli nella canzone "A muso duro"(1979):
    «...E le masturbazioni cerebrali / Le lascio a chi è maturo al punto giusto / Le mie canzoni voglio raccontarle a chi sa masturbarsi per il gusto...».
    Se ne deduce che non c'è gusto nelle masturbazioni cerebrali.
     

    tsoapm

    Senior Member
    🇬🇧 English (England)
    Il punto di partenza non è il significato figurato di sega, ma quello primario: Utensile destinato a tagliare legname, ecc., costituito da una lama di acciaio che viene fatta scorrere sull’oggetto da tagliare con moto di va e vieni con opportuna pressione.
    Sega mentale è l’andirivieni (movimento di andare e venire)
    Vale anche quando si dice ‘pippa’ invece?

    I think the idea of it being a solitary, self-involved activity probably has a lot to do with it (I know that it isn't necessarily solitary).
     

    ohbice

    Senior Member
    Io credo che la sega utensile non c'entri un fico secco. Pippa mentale, sega mentale, masturbazione cerebrale e via elencando derivano in quanto a nome dall'atto di masturbarsi. Quanto al significato, perlomeno per come uso io l'espressione, non hanno il significato allegro-positivo-soddisfacente del masturbarsi, bensì hanno una connotazione tristanzuola e/o problematica (forse perché, se proprio devo azzardare un'ipotesi, c'è un'ampia fetta di popolazione che ritiene la masturbazione un triste/povero ripiego rispetto a una bella :warning: scopata).
     

    A User

    Senior Member
    Italiano
    Vale anche quando si dice ‘pippa’ invece?

    I think the idea of it being a solitary, self-involved activity probably has a lot to do with it (I know that it isn't necessarily solitary)
    Hai centrato il punto, le seghe – mentali e non - si possono fare da soli o in compagnia, e sono due casi diversi.

    Possiamo dare a “farsi le seghe mentali” il significato particolare - secondo caso - di elucubrazione o riflessione elaborata piacevole solo per chi la fa e poi la comunica, ma non per colui/colei che ascolta, rimanendone totalmente indifferente.
    Il parallelo con l’attività sessuale in questione ci sta tutto in questo caso, perché dobbiamo presumere non ad una attività sessuale solitaria, ma perlomeno di coppia, nella quale però è solo una delle parti quella che gode.
    È evidente che, in questa situazione, il significato di ragionamento ossessivo non sia presente e non ci sia nessun riferimento ad una azione ripetitiva e quindi all'utensile.

    Il “pippone” è un discorso lungo, pesante e noioso, pronunciato da una persona solitamente in maniera unidirezionale, e anche qui la ripetitività è esclusa. Ma se dal pippone/discorso torniamo al pippone manuale la ripetitività ritorna, e nel pippare ci puoi vedere tanto la cannuccia (la pipa) quanto l'azione ripetuta di aspirare dalla pipa, che prende il posto dell'utensile sega.
     
    Last edited:

    theartichoke

    Senior Member
    English - Canada
    You really are in a minority. 🙂 In both Italian (seghe /pippe) and in English no pleasure is implied. It means to overthink and is definitely a criticism of whoever is engaging in the said activity. 🤣

    I completely agree that it's always a criticism (nobody would describe their own pleasurable intellectual pursuits as "mental masturbation"), but the web seems to agree with my definition, which is partly why I'm puzzled that nobody here seems to. The guy in the first link even looked into the history of the phrase:
    Mental Masturbation
    Mental Masturbation
     

    Odysseus54

    Mod huc mod illuc
    Italian - Marche
    I think here ':warning:sega' simply indicates a futile, unproductive exercise. Waste of time etc.

    The expression 'farsi le seghe mentali' in essence just means 'overthinking something', said in a coarser and more dismissive way.
     

    Passante

    Senior Member
    italian
    LOL
    It's actually complicated to explain.. let's say it's a juvenile slang form, but i wouldn't call it vulgar.
    In Engish it litterally means "mental wank" and it refers to the act of mulling over a bad thought for too long, or being too concerned for something trivial. Basically thinking too much ;)
    Com'è fai a dire che non è volgare?
    Italiano aulico direi stai solo facendo voli pindarici.
    In italiano formale ti stai facendo troppi problemi.
    In italiano informale persone che non conosci ti stai facendo troppi viaggi.
    In italiano informale persone che conosci molto bene non farti troppe seghe.
     

    Mary49

    Senior Member
    Italian
    Italiano aulico direi stai solo facendo voli pindarici.
    I voli pindarici sono tutt'altra cosa.
    pindàrico in Vocabolario - Treccani
    "con riferimento ai rapidi trapassi logici con cui Pindaro introduce nelle sue odi episodî del mito, la locuz. volo p., usata per indicare, in un qualsiasi discorso scritto o parlato, un passaggio rapido, senza espressa connessione logica, da un argomento a un altro, o un’ardita digressione dall’argomento principale".
     

    Passante

    Senior Member
    italian
    Appunto! rileggi cosa hai scritto, farsi le seghe mentali è appunto pensare ad altro rispetto a quello che dovresti pensare.
     

    Mary49

    Senior Member
    Italian
    Io leggo sempre quello che scrivo e posto e ribadisco: sono due cose diverse.
    Forse non hai riletto tutto il thread e magari anche qualche ricerca in rete non farebbe male.
     

    Passante

    Senior Member
    italian
    Volo | Dizionario dei modi di dire - Corriere.it
    ....Si usa con senso spregiativo per discorsi sconclusionati, o ironico per l'esposizione di progetti, teorie, speranze o altro che appaiono utopistici, illusori, eccessivamente ambiziosi e via dicendo....

    È vero che una Sega può essere una martellante ossessione ripetitiva, ma più banalmente è un viaggio cerebrale che si compie con nessuna attinenza con l'oggetto del contendere, non a caso si assimila anche con il modo di dire non farti dei viaggi.
    Ma evidentemente anche i miei sono voli non alla portata di tutti.

    In generale la rete non è la panacea di tutti i dubbi del mondo. Personalmente consiglierei sempre lo studio dei libri.

    Buongiorno

    Se io dico '' farsi film mentali '' ? Ha qualcosa in comune con l'espressione '' farsi le pippe '' ?
    Grazie
    Per me è simile ma non per forza uguale.
    Com'è sempre dipende dal contesto.
     

    ohbice

    Senior Member
    Farsi film mentali per come lo intendo io è fantasticare, immaginare una situazione lontana dal vero. Farsi seghe mentali è perdere tempo su una piccola ossessione continuando a rigirarsela in testa.
    Concordo che il contesto è sempre importante, ma nel caso di una espressione come "farsi le seghe mentali" penso che il contesto possa servire più che altro a "stirare" il significato dell'espressione (che è più o meno fisso) in varie direzioni non proprio ortodosse...
     

    Mary49

    Senior Member
    Italian
    In his post #81 Paul is right.
    So I have a question for our English and American friends: can "farsi seghe mentali" be translated (in literary / refined / elegant English) as "brusque digression" / "long digression" / "fancy flight" (these are the translation for "volo pindarico")?

    PS Books are my bread and butter...
     

    Passante

    Senior Member
    italian
    In his post #81 Paul is right.
    So I have a question for our English and American friends: can "farsi seghe mentali" be translated (in literary / refined / elegant English) as "brusque digression" / "long digression" / "fancy flight" (these are the translation for "volo pindarico")?

    PS Books are my bread and butter...
    Have no fear, if you've had enough Passante Pindaric flights (delle seghe mentali di Passante) all you have to do is 'don't read her'. GG
     
    Top