Fragili per patologia

Giulia2213

Senior Member
French - France
Ciao a tutti,

C'è questo articolo sulla dosi booster nel contesto del Covid : Terza dose in Lombardia, si prenota a cinque mesi. L’incognita per chi vuole anticipare - Il Giorno

L'espressione che mi dá problemi a tradurre è "fragili per patologia"
La frase di contesto, eccola qua: "Il via libera è scattato ieri sera: chi ha diritto alla terza dose d'antiCovid, cioè gli over 40, i fragili per patologia, i sanitari [...]"

Il termine "fragili per patologia" è giornalese, e definisce le persone a rischio di contrattare la forma grave di Covid a causa di una malattia cronica.

Mi pare molto strano tradurre in francese "fragiles pour pathologie", ça ne fait pas du tout naturel en français : jamais un journaliste francophone n'écrirait "fragiles pour pathologie" dans un article !!

"Avec comorbidité" ça peut passer pour "fragili per patologia" ?
Ou bien "à risque pour maladie chronique" ?
Ou "les malades chroniques", sous-entendu à risque de forme grave voire fatale ?

Mais là encore, j'ai du mal à trouver une expression qui colle au registre de langue journalistique.


Grazie mille
 
Last edited:
  • Ciao,
    Il termine "fragili per patologia" è giornalese
    Mi permetto di dire che non è "giornalese".
    È una definizione medico/giuridica.
    Ad esempio ai fini della vaccinazione si è parlato di "soggetti fragili" distinguendo tra "soggetti estremamente vulnerabili (fragili per patologia)" e "soggetti con disabilità grave ai sensi della legge 104 del 1992 art. 3 comma 3 (fragili per disabilità)".
     
    Back
    Top